La casa del futuro secondo Panasonic a IFA 2015

La casa del futuro secondo Panasonic a IFA 2015

Finestre che diventano schermi panoramici, specchi che monitorano il nostro stato di salute e ci permettono di provare acconciature virtuali, sensori che analizzano la qualità del nostro sonno e regolano il climatizzatore in base alla temperatura corporea: ecco la casa del futuro secondo Panasonic

di pubblicata il , alle 10:04 nel canale Multimedia
Panasonic
 

Per molti produttori la vetrina berlinese di IFA 2015 è stata l'occasione per mettere in mostra la propria visione sulla casa del futuro. Per Panasonic si tratta di una casa in cui le tecnologie riusciranno a entrare anche negli oggetti al momento inanimati. Il panorama fuori dalla vostra finestra vi deprime? Cosa c'è di meglio se non prendere delle immagini dal tavolo e lanciarle virtualmente contro la finestra, vedendola trasformarsi in un panorama di montagna o in una immersione subacquea in compagnia di una tartaruga? Combinando proiettori, telecamere, rilevatori di gesture e pannelli LCD il sistema è fatto.

Simili tecnologie stanno alla base anche dello specchio 2.0, in grado non solo di riflettere la nostra immagine, ma anche di farci provare acconciature, barbe e baffi prima di lanciarci in improbabili cambi di stile. Fino a qui sarebbe un semplice gioco, ma una delle caratteristiche interessanti del dispositivo è quella di essere capace anche di analizzare la nostra pelle per darci informazioni quotidiane sull'andamento del nostro stato di salute.

Nella casa immaginata da Panasonic quando andiamo a letto un sistema di telecamere e sensori a soffitto riesce non solo a misurare la nostra temperatura corporea e quella superficiale della pelle manovrando di conseguenza in modo completamente automatico il climatizzatore, ma è anche in grado di analizzare parametri come la pressione sanguigna e il battito cardiaco e offrirci, combinando questi dati con quelli dei movimenti notturni, uno spaccato molto preciso della qualità del nostro sonno.

[HWUVIDEO="1905"]La casa del futuro secondo Panasonic a IFA 2015[/HWUVIDEO]

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Jack.Mauro18 Settembre 2015, 11:50 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Combinando proiettori, telecamere, rilevatori di gesture e pannelli LCD il sistema è fatto.


Ma quanto consumano queste tecnologie?
Già sfido a trovare sulle scrivanie, dopo qualche anno, dei digital photo frame accesi...
bobafetthotmail18 Settembre 2015, 12:36 #2
Originariamente inviato da: Jack.Mauro
Ma quanto consumano queste tecnologie?
Già sfido a trovare sulle scrivanie, dopo qualche anno, dei digital photo frame accesi...
Non è una questione di consumo, ma di mancanza di un iphoto frame da 400 $ da poter usare.
Masamune18 Settembre 2015, 16:01 #3
il mio miband da 20 euro mi dice già che dormo d1mm3rd4!
- D'Anton -18 Settembre 2015, 16:04 #4
Ehm...pagabile in 122314561412 comode rate?
ComputArte21 Settembre 2015, 01:38 #5

Tutto bellissimo...ma i miei dati rimangono in casa!?

Tecnologia da strabilio...ma tutto quelllo che rilevano i sensori...rimane dentro casa è va a "svolazzare" sui server nel paradiso delle OTT?! :-D

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^