Prezzi di nuovo in calo per le memorie

Prezzi di nuovo in calo per le memorie

Contrazione dei prezzi per le memorie DDR2 nel mercato spot, con valori in continua discesa ma lontani dai minimi degli scorsi mesi

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:39 nel canale Memorie
 

I prezzi delle memorie DDR2 sembrano aver imboccato la strada di una lieve contrazione, dopo essere aumentati in misura considerevole nel corso degli ultimi 4 mesi. Nel corso degli ultimi 2 anni il mercato delle memorie ha sofferto dinamiche di forte riduzione di prezzo, a tutto vantaggio degli utenti ma con gravi ripercussioni per i produttori.

Stando ai dati riportati da DRAMeXchange, che riporta l'andamento dei prezzi spot delle differenti tipologie di memorie presenti sul mercato, le memorie DDR2 da 1 Gbit di capacità hanno registrato una contrazione di prezzo nel corso delle ultime due settimane.

Da un massimo di 2,62 dollari per ogni chip si è scesi a 2,22 dollari, contrazione considerevole benché si sia ancora ben lontani dai prezzi praticati solo alcuni mesi fa. Nel corso del mese di Luglio, ad esempio, la stessa tipologia di memoria veniva proposta nel mercato spot a 1,05 dollari a chip.

Il prezzo medio delle memorie è aumentato considerevolmente nel corso degli ultimi mesi a motivo di una contrazione nella produzione. Il calo di prezzo più recente è invece giustificato da DRAMeXchange con un aumento della produzione: la situazione dovrebbe presto stabilizzarsi, con valori di costo per moduli DDR2 da 1 Gbit compresi nell'intervallo tra 2 e 2,50 dollari.

Per le prossime settimane che ci separano dalla fine del 2009 è prezzi potrebbero subire una ulteriore ma lieve contrazione; DRAMeXchange si attende un calo quantificabile tra il 5 e il 10% nel corso del mese di Dicembre, con un progressivo avvicinamento quindi alla soglia di 2 dollari per ogni modulo memoria.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
g.luca86x30 Novembre 2009, 10:42 #1
calo di un 15% del prezzo alla fonte. Vedremo di quanto e se caleranno verso gli utenti finali i prezzi. Natale si avvicina e l'occasione di fare un pò più di cresta sui componenti c'è...
medicina30 Novembre 2009, 10:44 #2
Ecco già la notizia che aspettavo...
v1nline30 Novembre 2009, 10:45 #3
meno male.. a me pare che siano aumentati negli ultimi mesi (ma devo dire che non li ho seguiti con costanza)
Motenai7830 Novembre 2009, 10:46 #4
Rosik: st'estate dovevo farmi la scorta per l'inverno -.-' (mi sento un po' cicala xD)
siraek30 Novembre 2009, 10:46 #5
le mie crucial 4gb pagate 48€ spedite sono salite fino a 90€ + spedizione

non penso proprio ritorneranno mai a quei prezzi

e io che volevo farmi gli 8gb
faber8030 Novembre 2009, 10:47 #6
io avevo comprato adAgosto 3 banchi kingston da 2Gb a 27 euro: ora il prezzo medio è intorno ai 45-50.
Sono pazzi, meno male che provveduto.
Bifido30 Novembre 2009, 10:48 #7
A natale si fa spesa!! Si spera
Mendocino8930 Novembre 2009, 11:03 #8
Ci sono state delle settimane in cui le DDR II te le tiravano dietro, cosi come è successo con i masterizzatori che erano riusciti a scendere al di sotto delle 20€.
Poi questo assurdo aumento dei prezzi.
Sicuramente non torneranno a quei livelli, ma si spera che si abbassino drasticamente, perchè è una cosa inaccettabile, specialmente per quei poveri disgraziati che hanno bisogno di 4 o piu GB di RAM..
Marco.2730 Novembre 2009, 11:09 #9
Qualcuno mi sa spiegare, per cortesia, cosa significhi prezzo spot?
gyagi30 Novembre 2009, 11:16 #10
ad aprile ho preso 4gb kingstone hyper-x pc8500 ddr2 in fiera x 45€...la scorsa settimana,stessa fiera,stesse ram a 105€...mi è venuto male quando ho pensato che volevo posticipare l'acquisto..
ho fatto benissimo a prenderle ad aprile..
certo che è proprio da pazzi..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^