Memorie DDR3 sino a 24 Gbytes in kit

Memorie DDR3 sino a 24 Gbytes in kit

Kingston sta sviluppando un kit di 6 moduli DDR3, per sistemi Intel Core i7, capaci di mettere a disposizione sino a ben 24 Gbytes di capacità

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 12:16 nel canale Memorie
IntelKingston
 

Kingston prepara il debutto di un nuovo kit memoria in standard DDR3, specifico per sistemi basati sui processori Intel Core i7, con il quale poter dotate la propria piattaforma desktop di ben 24 Gbytes di memoria di sistema. Non è stata specificata la frequenza di clock massima ottenibile con queste memorie, ma pare plausibile non si possa andare oltre lo standard DDR3-1066 con chip memoria di questa densità, almeno al momento attuale.

Alla base l'utilizzo di 6 moduli memoria DDR3 da 4 Gbytes di capacità ciascuno: il memory controller DDR3 triple channel integrato nei processori Core i7 permette di utilizzare tale numero di moduli, contando sulla presenza di 2 slot memoria per canale sulle schede madri Socket LGA 1366.

Memorie di questo tipo potranno venir proposte anche in differenti configurazioni: per sistemi dual channel con quantità massima di 8 Gbytes (2 moduli) e 16 Gbytes (4 moduli), e con sistemi triple channel per un quantitativo di 12 Gbytes (3 moduli) oltre ovviamente a quello di 24 Gbytes (6 moduli). Al momento attuale queste memorie sono proposte da Kingston come engineering sample; un kit da 24 Gbytes può avere un costo di produzione pari a 2.000 dollari

Kingston ha reso disponibile un video nel quale una scheda madre Gigabyte GA-EX58-UD5 e un processore Intel Core i7 920 vengono abbinati a questo kit memoria, mostrando come una dotazione di questo tipo possa essere particolarmente utile nel momento in cui vengono utilizzate varie virtual machine in parallelo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

51 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rubberick16 Febbraio 2009, 12:24 #1
io mi accontento dei miei 16 su ddr2 uberperformanti asd
Crimson Skies16 Febbraio 2009, 12:25 #2
Una cosa totalmente inutile almeno per i sistemi desktop. Senza contare il costo di 2000$!!!!So proprio pazzi!!Nonostante la crisi continuano a proporre ste cose pur sapendo che potrebbe essere un flop in quanto il costo è proibitivo.
WarSide16 Febbraio 2009, 12:27 #3
Rubbe sei sempre il solito sborone

Speriamo si abbassino in fretta i prezzi delle DDR3, che un Serverino per le VM casalinghe non sarebbe affatto male, così elimino i pc sparsi per casa e li sostituisco con dei thin client che consumano un'inerzia
omega72616 Febbraio 2009, 12:27 #4
@ Rubberick

E cosa ne fai??
Non spegni mai il pc perchè hai installato vistax64 senza avere un HDD??
Oppure usi anche tu xp32?
alec_cappa16 Febbraio 2009, 12:27 #5
finalemnte forse win vista girerà fluido
Rubberick16 Febbraio 2009, 12:34 #6
@omega726 li utilizzo x vari scopi, principalmente virtual machines e ramdisk via driver ti fanno 5000MB/s di transfer rate... altro che SSD file temporanei lissu e tutto vola durante il lavoro

os: win vista 64 sp1 e devo dire che mi trovo bene =)
Lino P16 Febbraio 2009, 12:34 #7
già 6 sono in eccesso, figuriamoci 24, ma per favore...
TheThane16 Febbraio 2009, 12:34 #8
Originariamente inviato da: alec_cappa
finalemnte forse win vista girerà fluido


Dubito .. anche con 100gb di ram per come è strutturato userà sempre un pelo di swap, inoltre dipende anche molto dall'hd non solo dalla ram.
s12a16 Febbraio 2009, 12:35 #9
Secondo me con quantitativi di memoria sempre piu` crescenti ed economici, il sistema operativo dovrebbe creare di default un ramdisk (magari di dimensioni personalizzabili) ove parcheggiare file temporanei, caricare all'avvio del sistema tutti i file di sistema comunemente utilizzati ed anche, magari sotto richiesta dell'utente caso per caso, anche interi programmi (non solo gli eseguibili).
Il superfetch di Vista dovrebbe fare piu` o meno questo lavoro, ma lo fa in maniera molto poco trasparente (non si sa di preciso che cosa va a finire nella ram e con che criterio, e poi non e` che sia una zona di memoria utilizzabile cosi` "a piacere" e poco efficiente per le prestazioni, oltre a far lavorare oltremodo gli hard disk ad ogni chiusura di programma (per ricaricare i dati cache nella memoria).
Si possono sempre impiegare programmi appositi per crearsi per conto proprio un ramdisk grande a piacere, ma occorre ottimizzarsi il sistema a mano caso per caso, il che spesso non sempre e` fattibile o facile.
Specie con gli SSD sempre piu` presenti poi, e` preferibile limitare le migliaia di scritture di file temporanei che avvengono continuamente e che magari nel complesso poi occupano pure spazio inutilmente e permanentemente a dispetto del nome.
II ARROWS16 Febbraio 2009, 12:35 #10
Originariamente inviato da: Crimson Skies
Una cosa totalmente inutile almeno per i sistemi desktop. Senza contare il costo di 2000$!!!!So proprio pazzi!!Nonostante la crisi continuano a proporre ste cose pur sapendo che potrebbe essere un flop in quanto il costo è proibitivo.
Per quelli come te dovrebbero fare un campo "accetto di essere punibile penalmente per commentare una notizia che non ho letto". Nel caso un ergastolo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^