Kit memoria DDR4 da G.Skill, per sistemi Haswell-E

Kit memoria DDR4 da G.Skill, per sistemi Haswell-E

Anche G.Skill anticipa il debutto dei nuovi kit memoria DDR4 compatibili con le piattaforme Intel Haswell-E, al debutto nel corso delle prossime settimane. Frequenze di clock da 2.133 sino a 3.200 MHz

di pubblicata il , alle 08:27 nel canale Memorie
IntelG.Skill
 

Anche la taiwanese G.Skill ha anticipato alcune informazioni sulla propria prossima generazione di memorie DDR4 da abbinare ai processori Intel Haswell-E, modelli top di gamma per sistemi desktop che debutteranno ufficialmente nel corso delle prossime settimane,

Ricordiamo come si tratti dei primi processori desktop dotati di controller memoria compatibile con moduli DDR4, del tipo quad channel e ufficialmente compatibile sino alla frequenza di clock di 2.133 MHz.

gskill_ddr4.jpg (69024 bytes)

G.Skill ha annunciato la disponibilità di vari moduli della famiglia Ripjaws, con kit dalle capacità variabili da 16 sino a 64 Gbytes e frequenze di clock che partono dai 2.133 MHz di default sino a raggiungere i 3.200 MHz nella versione di fascia più alta.

  • Kit da 16 a 64GB: DDR4-2133, timings 15-15-15-35 - tensione 1.2V
  • Kit da 16 a 64GB: DDR4-2400, timings 15-15-15-35 - tensione 1.2V
  • Kit da 16 a 64GB: DDR4-2666, timings 15-15-15-35 - tensione 1.2V
  • Kit da 16 a 64GB: DDR4-2800, timings 16-16-16-36 - tensione 1.2V
  • Kit da 16 a 32GB: DDR4-3000, timings 15-15-15-35 - tensione 1.35V
  • Kit da 32GB: DDR4-3000, timings 16-16-16-36 - tensione 1.35V
  • Kit da 16GB: DDR4-3200, timings 16-16-16-36 - tensione 1.35V

Notiamo come sino al modello DDR4-2800 siano proposti tutti i tagli, quindi versioni con 4 oppure 8 Gbytes di capacità per modulo in kit a 4 oppure 8 moduli. Passando ai modelli con clock massimo di 3.000 MHz e 3.200 MHz diminuisce la capacità massima a 32 Gbytes per kit, sino a 16 Gbytes per il kit top di gamma, obbligando ad un aumento della tensione di alimentazione dagli 1.2V di default delle specifiche DDR4 sino a 1.35V.

Al momento attuale non abbiamo indicazioni ufficiali sui prezzi di queste memorie, ma trattandosi di memorie di nuova generazione sono da attendersi prezzi tutt'altro che contenuti indicativamente a partire da 250,00€ per un kit con 4 moduli da 16 Gbytes di capacità complessiva.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala25 Agosto 2014, 09:12 #1
RAM molto di nicchia al lancio. Finchè diventeranno mainstream ci vorrà un pochino.

Spero solo che le DDR3 subiscano un forte calo di prezzo.
Mparlav25 Agosto 2014, 09:41 #2
I primi kit ddr4 sono in preordine. Quelli da 16gb vanno dai 220 ai 260 euro in Germania. Mentre le ddr3 con prezzo ai minimi vanno sui 140-160 euro, con prezzi ben superiori per le 2133 in su. I primi kit Corsair ddr4 sono più cari, ma immagino che caleranno dopo il lancio.
AceGranger25 Agosto 2014, 10:12 #3
Originariamente inviato da: Portocala
RAM molto di nicchia al lancio. Finchè diventeranno mainstream ci vorrà un pochino.

Spero solo che le DDR3 subiscano un forte calo di prezzo.


bha, secondo me caleranno al volo nel giro di poche settimane, faranno la stessa fine dei Kit da 32 Gb DDR3, arrivati a prezzi astronomici e crollati nel giro di 2 mesi.

i prezzi ufficiali e di lancio sono sempre stragonfiati.
Atom7325 Agosto 2014, 10:18 #4
io sicuramente passerò a questa piattaforma per il gusto di provare, ma sicuramente attenderò dicembre o gennaio, non solo per aspettare che i prezzi si stabilizzino, ma anche per aspettare che i primi eventuali bug (di cpu, chipset, mobo, ram, ecc) vengano eventualmente corretti
acerbo25 Agosto 2014, 10:49 #5
Ma perché dalle DDR in poi le latenze aumentano ad ogni nuova generazione? Ricordo che avevo pagato a peso d'oro 4GB di memoria OCZ gold edition CL6, adesso siamo arrivati a CL15.
calabar25 Agosto 2014, 11:15 #6
Originariamente inviato da: acerbo
Ma perché dalle DDR in poi le latenze aumentano ad ogni nuova generazione? Ricordo che avevo pagato a peso d'oro 4GB di memoria OCZ gold edition CL6, adesso siamo arrivati a CL15.

É normale quando aumentano dimensioni, complessità e si vuole salire di frequenza.

Del resto è un problema marginale, perchè le latenze sono misurate in cicli, e con frequenze sempre più elevate, i cicli sono più veloci.
Per farla semplice, un accesso CL6 con memorie a 800MHz è più lento di un accesso CL10 con memorie a 1600MHz.
feldvonmanstein25 Agosto 2014, 13:59 #7
il problema è che le ddr 3 attualmente in commercio stanno traquillamente a 2400 cl 10, pertanto cl 15 non è per nnt conveniente al di sotto dei 3000 mhz.
luigikey26 Agosto 2014, 22:44 #8
Speriamo che AMD si adatti velocemente perche non ho nessun imtenzione di passare ad INTEL per provare queste DDR4.
luigikey28 Agosto 2014, 23:42 #9
Non fateci caso a volte parlo a venvera pero' devo dire che mi piace.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^