Elpida consegna le prime memorie DDR3 a Intel

Elpida consegna le prime memorie DDR3 a Intel

Elpida ha annunciato di avere consegnato i primi sample di memoria DDR3 da 1GB e 512MB al colosso di Santa Clara

di pubblicata il , alle 15:45 nel canale Memorie
Intel
 

Nonostante le memorie DDR2 stiano ancora vivendo una fase di titubanza che si sbloccherà, secondo alcune stime, solo nel corso del 2006, i principali produttori di memorie sono già al lavoro per il lancio dei chip di memoria DDR3. Elpida Memory ha infatti da poco iniziato le consegne dei propri sample a Intel, quando compagnie come Samsung e Micron hanno solamente annunciato i primi prototipi.

Elpida ha annunciato lo sviluppo dei primi chip DDR3 nel mese di Agosto mentre nella giornata di ieri ha dichiarato di avere avviato le consegne dei moduli da 512MB e da 1GB a Intel. Le memorie DDR3 dovrebbero garantire una resa prestazionale equivalente al doppio di quella ottenuta dalle attuali memorie DDR2

Samsung ha presentato i primi prototipi dei chip DDR3 nel mese di febbraio, con un esemplare da 512Mbit, mentre la tedesca Infineon ha annunciato i propri chip DDR3 da 512Mbit nel mese di giugno. Entrambe le compagnie, comunque, non hanno annunciato nulla in più rispetto alla presentazione dei prototipi.

Anche Hynix e Micron sono al lavoro per lo sviluppo di memorie DDR3. La compagnia di analisi IDC stima che le prime memorie DDR3 verranno commercializzate già durante il prossimo anno e che entro il 2009 esse rappresenteranno il 65% del mercato di memorie DRAM.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LASCO15 Novembre 2005, 15:58 #1
Si possono veramente fare stime al 2009? Qualche settimana fa si è parlato di memorie che mantengono le informazioni a pc spento, allora non usciranno prima del 2009?
vincino15 Novembre 2005, 16:06 #2
Secondo me equivale a fare previsioni meteo per il mese successivo.
lepre8415 Novembre 2005, 17:55 #3
beh non è così assurdo conoscendo più o meno le roadmap delle aziende e conoscendo le capacità produttive e le scelte che faranno
not real15 Novembre 2005, 19:29 #4
le memorie a nano tubi verranno presentante il prossimo anno con alcune sample, ma rimangono dei prototipi, e prima si pensa vengano utilizzate in memorie flash e poi applicate a componenti tipo ram e hard disk
bartolino320015 Novembre 2005, 22:05 #5
Chi cambia sistema di qui a poco solo per passare a ddr2 imho avrà problemi neurologici.
Michelangelo_C15 Novembre 2005, 23:30 #6
A questo punto non si capisce perchè amd abbia deciso proprio ora di introdurre ddr2 su athlon 64.. ha aspettato più di un anno e poi ne decide l'implementazione pochi mesi prima dell'introduzione delle ddr3? Probabilmente lo ha fatto per sfruttare il fatto che adesso le ddr2 stanno avendo più successo e le vendite sono a livelli accettabili, cosa che inizialmente non avverrà con le ddr3. Però, a parte il vantaggio commerciale, per le prestazioni questa idea non mi sembra molto furba.
IL PAPA16 Novembre 2005, 00:35 #7
Beh, ma bisogna vedere queste DDR3 in effetti se prenderanno piede, da che mondo e mondo l'evoluzione delle RAM è strettamente legata, se non pilotata, dal tipo di ram supportata dai chipset della fascia mainstream ed entry level del mercato, se i futuri chipset mainstream adotteranno DDR2 (vedi i925Ii945 express che imho etreranno in questa fascia con l'avvento di i955/i975) allora potrebbe essere una buona mossa anche per AMD. da qui al 2009 di strada ce n'è da fare per le DDR3, ed in ogni caso sarebbe imprudente da parte dei vari produttori, dare supporto immediato e spingere magari sul mercato per l'adozione di una tecnologia che a conti fatti (nessuno lo sa con precisione) potrebbe rivelarsi anche immatura, la bastonata delle RIMM è un ricordo che brucia ancora probabilmente.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^