Da Samsung in arrivo i primi chip DRAM LPDDR3 a 20nm da 6 Gb per mobile

Da Samsung in arrivo i primi chip DRAM LPDDR3 a 20nm da 6 Gb per mobile

Samsung fa sapere che ha iniziato la produzione in volumi dei primi chipset da 6 gigabit a 20nm, installabili anche su dispositivi mobile

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Memorie
Samsung
 

Samsung Electronics ha annunciato giovedì l'inizio delle fasi di produzione in volumi dei primi chip LPDDR3 (low-power double data rate 3) da 6 gigabit, utilizzando un processo produttivo da 20 nm. Secondo la società, i nuovi chip garantiranno maggiori performance e un'autonomia superiore su tutti i dispositivi mobile dotati di display ad alta risoluzione.

I nuovi chip LPDDR3 da 6Gb di Samsung hanno una velocità di trasferimento per-pin di 2.133 Mbps. Utilizzando quattro chip all'interno dello stesso package sarà possibile integrare sui dispositivi mobile di prossima generazione un quantitativo di 3GB di RAM LPDDR3. Il package avrà dimensioni del 20% inferiori rispetto ai processi produttivi attuali, con un consumo energetico di circa il 10% più basso.

Non solo: con il nuovo processo Samsung è riuscita a migliorare l'efficienza produttiva dell 30%, caratteristica che potrebbe garantire anche un costo unitario inferiore alle società che si riforniranno dal colosso sudcoreano. Samsung non è nuova ai 20nm nelle memorie RAM: lo scorso marzo aveva annunciato la disponibilità di un chip da 4Gb DDR3 per sistemi PC, il primo nell'industria, e adesso espande le proprie competenze al più frizzante settore mobile.

La società fa sapere che le tecnologie produttive a 20nm verranno espanse ad ulteriori chip DRAM nel prossimo futuro, rivolti alle esigenze dei nuovi mercati, come quello degli indossabili, e di quelli più consolidati di smartphone e tablet. Le nuove tecnologie annunciate oggi potrebbero essere la base dei dispositivi di prossima generazione di Samsung ma, come al solito, verranno vendute anche a produttori terzi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7718 Settembre 2014, 14:00 #1
consumo energetico solo del 10% inferiore?
Onestamente pensavo meglio..
Littlesnitch18 Settembre 2014, 14:39 #2
Eh altrimenti cosa mettono nel prossimo Galaxy e Note?
Comunque a me sembra ridicolo che servano addirittura 6Gb quando un PC anche pompato che non deve fare video o foto editing già con 4 non ha problemi.
!fazz18 Settembre 2014, 14:45 #3
Originariamente inviato da: Littlesnitch
Eh altrimenti cosa mettono nel prossimo Galaxy e Note?
Comunque a me sembra ridicolo che servano addirittura 6Gb quando un PC anche pompato che non deve fare video o foto editing già con 4 non ha problemi.


ne dubito fortemente di riuscire a fare video editing con 4 Gb di ram probabilmente non ti basta manco per far partire windows (4 Gb sono 512 MB di ram)

(aka sono moduli da 6 gigabit non da 6 Gigabyte)
Littlesnitch18 Settembre 2014, 14:48 #4
Originariamente inviato da: !fazz
ne dubito fortemente di riuscire a fare video editing con 4 Gb di ram probabilmente non ti basta manco per far partire windows (4 Gb sono 512 MB di ram)

(aka sono moduli da 6 gigabit non da 6 Gigabyte)


Mi sa che siamo piuttosto distratti entrambe Io ho letto Gigabyte e non Gigabit e tu non hai letto bene visto che ho scritto che tranne che per video e foto editing 4Gigabyte sono sufficienti
!fazz18 Settembre 2014, 14:55 #5
Originariamente inviato da: Littlesnitch
Mi sa che siamo piuttosto distratti entrambe Io ho letto Gigabyte e non Gigabit e tu non hai letto bene visto che ho scritto che tranne che per video e foto editing 4Gigabyte sono sufficienti


Gb = gigabit
GB = gigabyte
se mi scrivi 6 Gb .... anche con 4 (Gb sottointeso) io capisco Gigabit (comunque non era per essere pignolo era solo per farti notare in modo scherzoso che sono moduli con lo scopo di essere integrati a gruppi da 4 in sistemi mobile con 3GB di ram )

senza contare che comunque per il S.I sono tutte unità di misura sbagliate
Littlesnitch18 Settembre 2014, 15:03 #6
Originariamente inviato da: !fazz
Gb = gigabit
GB = gigabyte
se mi scrivi 6 Gb .... anche con 4 (Gb sottointeso) io capisco Gigabit (comunque non era per essere pignolo era solo per farti notare in modo scherzoso che sono moduli con lo scopo di essere integrati a gruppi da 4 in sistemi mobile con 3GB di ram )

senza contare che comunque per il S.I sono tutte unità di misura sbagliate


Ok. Ci siamo spiegati allora
Therinai18 Settembre 2014, 22:33 #7
Bit e byte a parte si parla di singoli chip, quindi lo scenario di utilizzo può essere di qualsiasi tipo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^