Da Micron e Nanya nuove memorie a 42nm

Da Micron e Nanya nuove memorie a 42nm

Micron e Nanya sviluppano congiuntamente un chip di memoria con processo a 42 nanometri e metallizazione in rame

di pubblicata il , alle 08:25 nel canale Memorie
 

Micron Technology e Nanya Corporation hanno annunciato nel corso della giornata di ieri di aver ultimato lo sviluppo congiunto di un nuovo chip di memoria DDR3 da 2 Gigabit utilizzando la nuova tecnologia di processo a 42 nanometri basata sul rame.

Grazie all'impiego della nuova tecnologia di processo, il nuovo chip DDR3 da 2Gb a 42 nanometri è in grado di offrire prestazioni migliorate ed una frequenza operativa fino a 1866MHz. La ridotta dimensione dei chip, abbinata alla densità di 2 gigabit, consentirà di realizzare moduli di memoria fino a 16GB.

Con il processo a 42nm è possibile realizzare chip che richiedono una tensione operativa di 1,35V rispetto agli 1,5V delle soluzioni di precedente generazione. Questa caratteristica consentirà di ridurre il consumo energetico e, in applicazioni particolarmente intensive come ad esempio l'ambito server, permetterà di risparmiare il 30% circa di energia, sia grazie al minor consumo dei chip, sia alla necessità di più ridotti sistemi di raffreddamento.

La produzione pilota dei chip 2Gb 1866MHz DDR3 a 42nm è pianificata per l'avvio nel corso del secondo trimestre 2010, mentre la produzione commerciale prenderà il via nel corso della seconda metà dell'anno.

"Con il passaggio ai 42 nanometri - e con un processo a 30 nanometri in fase di sviluppo - la competenza di Micron nella metallizzazione con rame e la tecnologia proprietaria cell capacitor, hanno permesso di mantenere il passo e posizionarsi all'avanguardia dei processi di progettazione e innovazione delle DRAM. L'aggiunta di questo nuovo chip da 2 gigabit a 42 nanometri alla nostra linea di prodotti, rafforza il già ricco portfolio di soluzioni di memoria" ha dichiarato Robert Feurle, vicepresidente del marketing delle soluzioni DRAM per Micron.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Evanghelion00110 Febbraio 2010, 10:19 #1

Richiesta:

So che rappresento una richiesta di una ridotta parte dei vostri utenti, ma è possibile avere una bella review sulle divrese tecnologie di produzione di moduli di memoria, in base al produttore o all'impiego (anche solo quelle in produzione, dato l'enormità del panorama ed al fermento del settore di ricerca in tale campo..)?
g.dragon10 Febbraio 2010, 11:01 #2
con questi bei pezzi che si vedono..nn oso immagginare come saranno i desktop fra 2/3 anni..solo fino a 5/6 anni fa stavamo con memorie che andavano a malapena 100mhz ora tocchiamo le soglie di 2000mhz...3 anni fa intel con le cpu a doppio core aveva rivoluzionato il mondo adesso se ne trovano da 2 4 6 super veloci con milioni di cache...be mejo cosi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^