Da Kingston moduli DDR2 a 750 MHz

Da Kingston moduli DDR2 a 750 MHz

Kingston annuncia la disponibilità di nuovi moduli di memoria in grado di operare ad elevate frequenze. Le consegne in quantità limitate

di pubblicata il , alle 17:14 nel canale Memorie
Kingston
 

Il produttore di memorie Kingston Technology ha dichiarato di aver avviato le consegne di moduli DDR2 a 750MHz di frequenza operativa. Si tratta di moduli da 1GB, commercializzati a marchio HyperX e venduti a coppie per l'impiego con schede madri dual-channel.

I nuovi moduli sono stati testati e certificati per operare in modalità PC2-6000 e la compagnia ha dichiarato di essere stata in grado di portare alcuni moduli ad operare alla frequenza di 866MHz. I moduli hanno una tensione operativa di 1,9Volt e sono stati testati per operare con timings di 4-4-4-12-1. Kingston ha comunque avvisato che la velocità effettiva dipenderà dalla configurazione del sistema.

Attualmente i moduli sono consegnati solamente in quantità limitate. Il kit da 2GB avrà un costo di 498 dollari, mentre un singolo modulo da 1GB avrà un costo di 250 dollari. Kingston propone inoltre moduli da 256MB e 512MB al prezzo rispettivo di 112 dollari e 194 dollari e con questi moduli vengono realizzati kit da 512MB e 1GB al prezzo di 220 dollari e 385 dollari.

Fonte: The Register

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Michelangelo_C08 Aprile 2005, 17:24 #1
Kingston ha comunque avvisato che la velocità effettiva dipenderà dalla configurazione del sistema.
Cosa vuol dire? a seconda della scheda madre e processore si hanno prestazioni diverse (pur restando con frequenze timing e voltaggi identici)?
Helstar08 Aprile 2005, 17:37 #2
Mi sembrava di aver scritto un commento ma non c'e' piu'. Cancellata e riscritta la news o cancellato il mio post direttamente ?

ps. bzzzzz ... persuasione subliminale di massa ... bzzz :P
ReLupo08 Aprile 2005, 19:05 #3
Per quanto riguarda le schedre madri è sempre valido il discorso di quante caratteristiche relative alla ram il bios ti lasci modificare.
Le vecchie Kingston KHX4000 sulle Asus erano dei chiodi, sulla DFI NF3 250 che ho adesso vanno come delle schegge, previa stressante configurazione...
Probabilmente si riferiscono a questo, IMHO...
comodino09 Aprile 2005, 02:01 #4
non che io mi sia mai interessato molto alle DDR2 e forse scopro l'acqua calda ma......l'unica cosa degna di nota di queste ram mi sembrano i voltaggi: solo 1,9v

mi sembra una buona cosa, dato che ad esempio con i bh-5 occorrevano booster e mod varie per farli girare a dovere sul 90% delle mobo....
xeal09 Aprile 2005, 03:29 #5
x comodino: stiamo parlano di DDR2, che in base allo standard dovrebbero avere un voltaggio pari a 1,8V, quindi queste sono leggermente overvoltate per salire in frequenza (e non sono le uniche). Non so quanto ciò sia positivo...
IL PAPA09 Aprile 2005, 09:34 #6
Beh un bon prodotti mi pare, mi son sempre trovato benissimo con Kingston e se non erro i modelli HyperX sono quelli di punta.

Oltretutto hanno CAS 4, e mi pare già un buon risultato, non è che l'hanno ottenuto grazie all'overvoltaggio?
atomo3709 Aprile 2005, 12:51 #7
stanno cominciando ad uscire interessanti ram ddr2, a quando una bella recensione di tutti questi nuovi prodotti?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^