Un Nehalem 6 core LGA 1366 atteso per la fine dell'anno

Un Nehalem 6 core LGA 1366 atteso per la fine dell'anno

Un nuovo processore della famiglia Nehalem caratterizzato dalla presenza di sei core sarebbe prossimo alla commercializzazione

di pubblicata il , alle 12:31 nel canale Processori
 

Secondo quanto riportato da bit-tech, Intel avrebbe intenzione di commercializzare un nuovo processore desktop destinato alla fascia alta del mercato. Caratterizzato dalla presenza di sei core al suo interno, la nuova soluzione potrebbe arrivare in volumi in contemporanea al lancio del nuovo chipset P55, previsto per l'inizio il quarto trimestre del 2009.

Secondo la fonte il nuovo processore sviluppato con architettura Nehalem sarebbe basato su socket LGA1366 e non avrebbe problemi di compatibilità con l'attuale parco di schede madri X58 presenti. In molti casi già supportato, basterà comunque un semplice aggiornamento BIOS per garantire la compatibilità della propria scheda madre.

La nuova soluzione a sei core andrà quindi ad affiancarsi, per prezzo e performance, a Core i7 975: Intel avrebbe però intenzione di terminare la produzione della famiglia Core i7 proprio entro la fine dell'anno. La nuova soluzione non sarà però commercializzata come Core i7; Intel non sarebbe ancora giunta al brand definitivo, ma sicuramente non sarà Core i7.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

178 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Liquid.Tension11 Giugno 2009, 12:39 #1
Abeh non è durato molto il marchio...come mai questa decisione?

Sono felice però del fatto che vogliono mantenere la compatibilità con le schede madri
netcrusher11 Giugno 2009, 12:40 #2

che infami

Che infami vogliono precedere Amd nella commercializzazione dell'esacore, Intel mi stai sempre di più sulle pa...e
megthebest11 Giugno 2009, 12:40 #3
"Intel avrebbe però intenzione di terminare la produzione della famiglia Core i7 proprio entro la fine dell'anno"
questa frase mi sconcerta... spero sia un refuso magari riferito a qualche cpu core i7 in particolare non a tutta la linea!!!
DEABlade11 Giugno 2009, 12:46 #4
che poi stà cosa mi stà facendo ridere.... stanno correndo come dei pazzi per avanzare tecnologicamente quando il reparto software è indietro minimo di 2 anni...
g.luca86x11 Giugno 2009, 12:50 #5
"Intel avrebbe però intenzione di terminare la produzione della famiglia Core i7 proprio entro la fine dell'anno." Ma se no hanno ancora un anno di vita! Io però mi chiedo: ha senso questa corsa sfrenata alla commercializzazione di soluzioni sempre più estreme per ambito desktop dove già con un normale 920 siamo sovrabbondanti per risorse non sfruttate dai software? Inoltre in ambito professionale non si cerca di spingere di più sul gpu computing? Vedrei meglio questa corsa all'ennesimo core in ambito server come l'opteron di amd! Sono un pò perplesso...
WaywardPine11 Giugno 2009, 12:51 #6
Originariamente inviato da: netcrusher
Che infami vogliono precedere Amd nella commercializzazione dell'esacore, Intel mi stai sempre di più sulle pa...e


E perchè dovrebbe starti sulle p..e? Se è stata più veloce del concorrente a sviluppare la tecnologia perchè dovrebbe aspettare AMD a rilasciarla?
AMD8811 Giugno 2009, 12:52 #7
Originariamente inviato da: netcrusher
Che infami vogliono precedere Amd nella commercializzazione dell'esacore, Intel mi stai sempre di più sulle pa...e


furbone, guarda che intel non è mica una onlus...

devono guadagnare, e per farlo bisogna battere la concorrenza
MarK_kKk11 Giugno 2009, 12:52 #8
@netcrusher: non vedo perchè Intel dovrebbe starti sulle balle, se vuole anticipare AMD nel commercializzare gli esacore non vedo nulla di malvagio anzi, meglio per noi utenti finali che avremo accesso prima e a un prezzo più accessibile a tali soluzioni. La concorrenza è sempre stata favorevole al consumatore!
N.B: Scommetto che Intel è infame perchè precede AMD nella commercializzazione degli esacore mentre Intel è tecnologicamente arretrata perchè ha integrato il controller di memoria solo sui core i7 al contrario di AMD che lo fa da anni.
Quindi, a parte i fanboy AMD, credo che siano tutti felici di questa decisione.
Xile11 Giugno 2009, 12:54 #9
Forse li chiameranno "Core i8".
goldorak11 Giugno 2009, 12:56 #10
Ah come sempre avevo ragione.
Piattaforma i7, strada sicura per l'ugrade. Si si come no.
Dove sono i vari Nostradamus che gridavano anima e corpo che Intel non avrebbe fatto quello che invece fa fatto, cioe' tutti colori i quali credevano che i7 sarebbe stata una piattaforma stabile e longeva e dal costo alto ma accettabile. Prezzi da 975, lo dicevo io che i7 tolto il 920 era soltanto una piattaforma per le cpu extreme edition.
Ammazza il socket 1366 nehalem si e' rilevato meno longevo del socket 775 (e quest'ultimo era dato per obsoleto). Ah ah che ridere.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^