TGtech 6 maggio 2010: Intel, legge di Moore, browser, cellulari e Medal of Honor

TGtech 6 maggio 2010: Intel, legge di Moore, browser, cellulari e Medal of Honor

Molte le voci e gli argomenti di questa edizione di TGtech: Paolo Corsini ci parla di Intel Moorestown, Alessandro Bordin della legge di Moore, Roberto Colombo del mercato dei cellulari e dei browser e in conclusione Rosario Grasso delle novità su Medal of Honor

di pubblicata il , alle 17:38 nel canale Processori
Intel
 

Anche questa settimana TGtech raccoglie e approfondisce le notizie più importanti dei diversi canali di Hardware Upgrade. Si comincia dall'hardware: con Moorestown, la prima architettura SoC della famiglia Atom, specificamente ottimizzata per abbinare potenza a consumi ridotti, Intel mira ad entrare nel mercato delle soluzioni smartphone.

Secondo l'autorevole opinione del Chief Scientist di NVIDIA  Bill Dally, la legge di Moore, che recita  "le prestazioni dei processori, e il numero di transistor ad esso relativi, raddoppiano ogni 18 mesi", non ha più senso di esistere: il futuro parla di calcolo parallelo e di GPU.

È stata resa disponibile la release beta di Google Chrome 5. Oltre ai sensibili incrementi in termini di prestazioni Google ha integrato nuove opzioni di sincronizzazione e il plug-in Adobe Flash Player. Inoltre Microsoft ha rilasciato la seconda platform preview dedicata a Internet Explorer 9. Il percorso verso la prima beta è ancora lungo, ma gli addetti ai lavori possono farsi una prima idea delle nuove funzionalità.

Il mercato dei cellulari è in forte ripresa e in fermento: RIM entra per la prima volta nella top 5 delle vendite scalzando Motorola. Continua l'avanzata degli smartphone che raccolgono una fetta sempre maggiore di utenti. Nokia si conferma leader al momento incontrastato, mentre i coreani di Samsung e LG si spartiscono il podio.

Medal of Honor: Electronic Arts annuncia la data di rilascio e pubblica un nuovo trailer. Il nuovo sparatutto militare di EA è costruito su due motori grafici, da una parte Unreal Engine 3 per la componente single player, dall'altra Frostbite 1.5 per il multiplayer.

[HWUVIDEO="647"]TGtech - 6 maggio 2010: Intel, la legge di Moore, Chrome e IE 9[/HWUVIDEO]

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^