Soluzioni Intel Ivy Bridge solo da Marzo 2012

Soluzioni Intel Ivy Bridge solo da Marzo 2012

Intel sembrerebbe intenzionata a presentare le future nuove architetture di CPU alcuni mesi dopo quanto inizialmente previsto, per dare più spazio alle vendite di sistemi Sandy Bridge

di pubblicata il , alle 11:29 nel canale Processori
Intel
 

Stando alle informazioni pubblicate dal sito Digitimes in questa notizia, basate su informazioni raccolte tra i produttori di schede madri, Intel avrebbe deciso di presentare le prime soluzioni basate su architettura Ivy Bridge solo a partire dal mese di Marzo 2012.

Iniailmente previste tra fine 2011 e le prime settimane del 2012, le soluzioni Ivy Bridge rappresentano una evoluzione delle proposte Sandy Bridge attualmente presenti sul mercato. A caratterizzare queste nuove CPU il passaggio al processo produttivo a 22 nanometri contro quello a 32 nanometri attualmente in uso, con alcune modifiche architetturali non di notevole portata complessiva.

Alla base di questa decisione la volontà di dare più spazio temporale ai produttori, soprattutto di soluzioni notebook, per commercializzare le proprie soluzioni basate su architettura Sandy Bridge. Come noto alla fine del mese di gennaio 2011 Intel ha evidenziato un bug hardware nei chipset per processori Sandy Bridge, risolto con una nuova revision indicata con il nome di B3. Questo imprevisto ha di fatto ridotto ai minimi termini le vendite di sistemi Sandy Bridge nel corso dei primi mesi del 2011, con produzione ritornata al regime ordinario solo nel corso del secondo trimestre.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

71 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
loripod21 Giugno 2011, 11:35 #1
ma implementeranno il transistor trigate su ivy bridge? e qualche info su socket e chipset?? andrà a sostituire il socket 1366?
Diablos8321 Giugno 2011, 11:37 #2
...solo a partire dal mese di Marzo 2012.

Iniailmente previste tra fine 2011 e le prime settimane del 2012...


Inizialmente
scilvio21 Giugno 2011, 11:39 #3
me lo sentivo col ritardo di bulldozer non aveva senso anticipare.
devil_mcry21 Giugno 2011, 11:41 #4
Originariamente inviato da: loripod
ma implementeranno il transistor trigate su ivy bridge? e qualche info su socket e chipset?? andrà a sostituire il socket 1366?


Ivy di marzo e per socket 1155 cambia che avrà linee pci-e 3.0 ma e compatibile a detta di Intel con le schede attuali
Saranno trigate
CarmackDocet21 Giugno 2011, 11:42 #5

Humm... sarà....

...secondo me è solo per "sbolognare" una bella fagottata di Sandy sotto Natale
jolly7421 Giugno 2011, 11:46 #6
Originariamente inviato da: scilvio
me lo sentivo col ritardo di bulldozer non aveva senso anticipare.


Originariamente inviato da: CarmackDocet
...secondo me è solo per "sbolognare" una bella fagottata di Sandy sotto Natale


Sicuramente ha contribuito al posticipo degli ivy da parte di intel.
Che può monetizzare ancora di più con i SB già in commercio , e come giustamente fa notare CarmackDocet , quale miglior periodo se non dicembre.
loripod21 Giugno 2011, 12:01 #7
Originariamente inviato da: devil_mcry
Ivy di marzo e per socket 1155 cambia che avrà linee pci-e 3.0 ma e compatibile a detta di Intel con le schede attuali
Saranno trigate

che strano e quel socket 2011? sarà per fascia server sandy bridge EX? bo
devil_mcry21 Giugno 2011, 12:06 #8
Originariamente inviato da: loripod
che strano e quel socket 2011? sarà per fascia server sandy bridge EX? bo


no il socket 2011 esce a fine anno, ma non centra nulla con ivy bridge, è sempre basata su sb-e a 32nm

ivy bridge uscirà per 2011 solo in un secondo momento, presumibilmente (ipotesi mia) verso fine 2012
scrat170221 Giugno 2011, 12:06 #9
Originariamente inviato da: scilvio
me lo sentivo col ritardo di bulldozer non aveva senso anticipare.


NOn credo sia un fattore che abbia molto peso nelle decisioni intel, poi visto che BD cmq uscira anticipare IB sarebbe cmq un bene per loro

Originariamente inviato da: CarmackDocet
...secondo me è solo per "sbolognare" una bella fagottata di Sandy sotto Natale


Questo potrebbe esser uno dei motivi, perche annunciare IB per gennaio 2012 vuol dire avere sicuramente un calo di vendite nei 2 mesi prima del lancio. E il periodo natalizio calza a pennello con la volonta di svuotare un po i magazzini

Originariamente inviato da: jolly74
Sicuramente ha contribuito al posticipo degli ivy da parte di intel.
Che può monetizzare ancora di più con i SB già in commercio , e come giustamente fa notare CarmackDocet , quale miglior periodo se non dicembre.


Potrebbe anche essere un problemino di PP che necassita di un rev nuova, i tempi sono grosso modo quelli del "ritardo". Cambiare PP e sempre un problema soprattutto con l'innovazione del trigate che vogliono proporre!
scrat170221 Giugno 2011, 12:08 #10
Originariamente inviato da: devil_mcry
no il socket 2011 esce a fine anno, ma non centra nulla con ivy bridge, è sempre basata su sb-e a 32nm

ivy bridge uscirà per 2011 solo in un secondo momento, presumibilmente (ipotesi mia) verso fine 2012


Beh prima non avrebbe senso, far uscire una famiglia di CPU che duri 6 mesi e fuori da ogni logica, a meno che non siano un fail che sicuramente SB Ex non sara!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^