Socket AM3: memoria DDR3 per cpu Athlon 64

Socket AM3: memoria DDR3 per cpu Athlon 64

Il passaggio alla memoria DDR3 richiederà l'adozione di un nuovo Socket per le cpu Athlon 64; il debutto, tuttavia, non è di certo prossimo

di pubblicata il , alle 13:45 nel canale Processori
 

Nelle ultime settimane sono emerse indiscrezioni circa il possibile supporto, da parte delle future cpu AMD Athlon 64 e Athlon 64 FX, della memoria DDR3 nel momento in cui il Socket AM2 verrà ufficialmente reso disponibile sul mercato.

Sembra che il supporto alla memoria DDR3 per questi processori debba richiedere un nuovo Socket di connessione con la scheda madre, e quindi l'incompatibilità meccanica delle cpu Socket AM2 con questa memoria. Il nome scelto dovrebbe essere quello di Socket AM3, anche se pare prevedibile possa assumere una nuova denominazione con l'avvicinarsi del debutto ufficiale sul mercato.

Non è al momento ben chiaro quando questo nuovo Socket potrà essere introdotto sul mercato, ma non si tratta sicuramente di tempi brevi. AMD presenterà le cpu Socket AM2 nel corso dei prossimi mesi, quindi passerà alla tecnologia produttiva a 65 nanometri mantenendo invariato il Socket.

Assieme alle soluzioni Socket AM2, AMD presenterà nei prossimi mesi anche le nuove generazioni di processore Opteron su Socket F, abbinate a memoria DDR2. Queste nuove cpu vedranno l'adozione di una nuova serie di sigle, a indicare i vari modelli. Da una numerazione a 3 cifre passeremo ad una a 4: la serie 8xx passerà al nome 82xx, quella 2xx a quella 22xx e infine le soluzioni single socket 1xx passeranno al nome 12xx.

Il passaggio ad una numerazione a 4 cifre è un passaggio per molti versi atteso. La numerazione attuale, infatti, non lascia spazio che ancora a poche versioni di processore prima che le cifre a disposizione siano esaurite.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

39 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Fra_cool30 Marzo 2006, 13:49 #1
L'AM2 che nasce già vecchio?

Se non l'hanno ancora fatto debuttare, perché non modificarlo per renderlo compatibile con le DDR3?

Tutto ciò se le indiscrezioni sono vere...
dodo8830 Marzo 2006, 13:51 #2
niente am2 sul mercato... e già si parla di am3!!!! squallido.......
NoLimit30 Marzo 2006, 13:53 #3
Detta così non lascia bresagire una longevità particolarmente elevata di AM2.
Non vorrei che AM2 fosse un altro socket di passaggio.
jp7730 Marzo 2006, 13:55 #4
sempre più convinto a "saltare allegramente" questa piattaforma AM2
McGraw30 Marzo 2006, 13:58 #5
Forse il supporto ci sarà con le nuove cpu AMD ma prima di vedere delle DDR3 su una scheda madre ne passerà di tempo, intanto aspettiamo il pieno supporto delle DDR2 800mhz per i futuri chipset 965 Intel e tutti i chipset x i socket AM2 poi tra un bel po si vedrà!
ErminioF30 Marzo 2006, 14:03 #6
Imho non si parla prima di fine 2007...comunque sto col il 939 e se dovessi cambiarlo sceglierei solo i nuovi proc intel
Pistolpete30 Marzo 2006, 14:03 #7
Originariamente inviato da: dodo88
niente am2 sul mercato... e già si parla di am3!!!! squallido.......

Hai postato due commenti altrettanto stupidi in 2 notizie diverse, complimenti.

Lo dico a te ma vale anche per gli altri: il fatto che si parli del nuovo socket am3 non significa che il lancio sia vicino. Ma forse non sapete che ci vogliono anni di pianificazione e sviluppo prima di lanciare qualcosa, non si realizza un processore o una cpu in 2 mesi.
NoLimit30 Marzo 2006, 14:05 #8
4 minuti, 3 post...

Beh, non possono far uscire un socket AM3 senza memorie o con prezzi esagerati.
Il passaggio a DDR2 è lecito, adesso queste memorie sono a buon prezzo e disponibili ovunque. Quindi introducono una piattaforma che anche a livello economico è accessibile.
AM3 saltando AM2 significa attendere l'arrivo di moduli di memoria DDR3 (a che costi? Con che benefici? Perchè non è detto che introdurre DDR3 porti immediatamente a benefici tangibili, a quel prezzo), quindi mantenere DDR per tempo ulteriore, considerando che le applicazioni sono sempre più esose in termini di requisiti di memoria, considerando i dual core e l'utilizzo di diverse applicazioni contemporaneamente, considerando anche che arriverà la tecnologia Pacifica, virtualizzazione e quindi ulteriore richesta di memoria nel caso venga usata, considerando insomma che le DDR crescono e continueranno a crescere come prezzo, direi che AMD deve buttar fuori AM2, anche se per un anno, deve...
McGraw30 Marzo 2006, 14:08 #9
Socket AM3=Fantascienza
Sig. Stroboscopico30 Marzo 2006, 14:19 #10
Era ovvio che avrebbero reso le DDR3 incompatibili con le schede madri DDR2.

Era troppo strano che le stecche anche con pin uguali si potessero infilare nello stesso slot...

Sigh!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^