Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Ryzen 7000X3D, nessun debutto a San Valentino: la data trapelata era sbagliata

Ryzen 7000X3D, nessun debutto a San Valentino: la data trapelata era sbagliata

AMD ha reso noto che la data trapelata ieri sul proprio sito, relativa al debutto dei nuovi Ryzen 7000X3D, non è corretta. I tre nuovi chip con 3D V-Cache arriveranno comunque a febbraio, ma non a San Valentino.

di pubblicata il , alle 11:02 nel canale Processori
RyzenZenAMD
 

AMD ha reso noto che i processori Ryzen 7000X3D svelati al CES 2023 non arriveranno il 14 febbraio. Nelle scorse ore, come riportato qui, la società statunitense aveva aggiornato le pagine dei tre nuovi modelli con 3D V-Cache indicando il 14-02-2023 come data del debutto.

Avevamo evidenziato che l'informazione era stata prontamente rimossa, ma non abbastanza per non essere notata da qualche sito web. E in queste ore AMD è intervenuta per spiegare che la data diffusa non è corretta, si è trattato di un errore. "Come sapete, oggi AMD.com ha pubblicato brevemente una data di lancio per i processori desktop Ryzen 7000X3D; tuttavia, quella data non è corretta. Al momento non abbiamo confermato una data di lancio. Forniremo aggiornamenti sulla disponibilità prevista di questi processori in una data futura", ha detto un portavoce a PCWorld.

I processori Ryzen 7000X3D arriveranno comunque a febbraio, come annunciato alla fiera di Las Vegas. Forse debutteranno verso la fine del mese per permettere a TSMC di produrne una quantità maggiore in vista del lancio? A questo punto non resta che attendere una data ufficiale (insieme ai prezzi) da AMD.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lithios12 Gennaio 2023, 11:53 #1
Noooo e ora cosa facciamo noi Nerd a San Valentino???

Toccherà aggiornare i codec per ottimizzare l'HDR 4K su pornhub premium

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^