Record di overclock con cpu Athlon 64?

Record di overclock con cpu Athlon 64?

Dopo i 6 Ghz di clock per un processore Pentium 4 560, è ora il momento di un eccellente overclock ottenuto con una cpu Athlon 64 FX53

di pubblicata il , alle 16:47 nel canale Processori
 

Nella giornata di ieri abbiamo segnalato, con questa notizia, un overclock record ottenuto con un processore Intel Pentium 4 560 (3,6 Ghz di clock di default). Grazie ad un complesso sistema di raffreddamento questa cpu è stata portata ad operare alla frequenza di clock di ben 6 Ghz.

Un risultato simile arriva quest'oggi sempre dal sito xtremesystems.org, ma con protagonista un processore AMD Athlon 64 FX53. Questa cpu opera di default alla frequenza di clock di 2,4 Ghz, ma grazie all'utilizzo di un sistema di raffreddamento con azoto liquido in cascata è stata portata a ben 3,6 Ghz di clock.

athlon64_fx_3600mhz.jpg

Tutti i dettagli sul nuovo overclock da record sono disponibili in questa discussione, pubblicata sul forum del sito xtremesystems.org.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Dreadnought28 Settembre 2004, 16:48 #1
Chissà chi vince tra questa e il P4 a 6GHz
Sayan V28 Settembre 2004, 16:58 #2
Rammento tutte le volte che si discuteva sul fatto delle prestazioni di AMD se portate alle stesse frequenze del P4 ... eccovi accontentati

Ne vedremo delle belle


Caspita ... 3.5 giga benchabili
trecca28 Settembre 2004, 17:04 #3
anche questo è da paura

25 secondi al super pi 1mb con le memorie a 225
2800mhz vcore default col dissi boxato
vink28 Settembre 2004, 17:05 #4
Commento # 2 di : Sayan V pubblicato il 28 Sep 2004, 16:58
Rammento tutte le volte che si discuteva sul fatto delle prestazioni di AMD se portate alle stesse frequenze del P4 ... eccovi accontentati
___________________________________________________

Beh... forse non hai letto bene l'articolo.
Dice chiaramente che l'AMD è stato portato a 3,6, mentre il PIV a ben 6 GHz.
Sicuramente a parità di frequenza l'athlon 64 va meglio, ma il PIV va praticametne al doppio del clock...
ImperatoreNeo28 Settembre 2004, 17:10 #5
"Sicuramente a parità di frequenza l'athlon 64 va meglio, ma il PIV va praticametne al doppio del clock... "

Come se il clock fosse tutto...
leoneazzurro28 Settembre 2004, 17:12 #6
Il P4 l'hanno portato a 6 gigahertz ma l'hanno potuto tenere acceso pochi secondi. Questo invece ha anche completato dei bench...
Revolution.Man28 Settembre 2004, 17:12 #8
Originariamente inviato da vink
Dice chiaramente che l'AMD è stato portato a 3,6, mentre il PIV a ben 6 GHz.
Sicuramente a parità di frequenza l'athlon 64 va meglio, ma il PIV va praticametne al doppio del clock...



se intendi model number al posto di frequenza ok..
altrimenti no......

un AMD 64 3200+ a 2,2 Ghz in molti bench dà da mangiare polvere ad un P4 3200 a frequenza effettiva di 3,2 Ghz!

quindi dovresti riportare la frequenza di 3,6 del A64 ad un model Number!

FX-65(????)!!!!!
overclock8028 Settembre 2004, 17:14 #9
[B]Originariamente inviato da vink

Beh... forse non hai letto bene l'articolo.
Dice chiaramente che l'AMD è stato portato a 3,6, mentre il PIV a ben 6 GHz.
Sicuramente a parità di frequenza l'athlon 64 va meglio, ma il PIV va praticametne al doppio del clock...


Forse non hai letto bene tu l'articolo.

L'Athlon FX-53 overcloccato è riuscito a portare a termine un benchmark, mentre l'overclock del P4 a 6Ghz è solo un overclock dimostrativo, a quelle frequenze infatti non è stabile
Nephtlys28 Settembre 2004, 17:17 #10
Ok..però nel caso del pIV a 6GHz esistono solo gli screenshot di CPU-z: l'autore dice testualmente " Not bench stable - just a screenshot"..in pratica sono riusciti a fare il boot e a tenere in vita il sistema per qualche secondo, il tempo sufficiente per lo scatto.. in questo caso sono riusciti anche a fare qualche bench... sono due cose diverse, IMHO.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^