Nuove CPU AMD per sistemi mobile prossime all'orizzonte

Nuove CPU AMD per sistemi mobile prossime all'orizzonte

AMD prepara il lancio di versioni di processore Ryzen della serie H, caratterizzate da un valore di TDP pari a 45 Watt: destinazione i notebook più potenti, anche per videogiocatori

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Processori
AMDRyZen
 

Alcune indiscrezioni emerse online in questi giorni portano a pensare che AMD stia preparando il debutto di nuovi processori della famiglia Ryzen caratterizzati da un TDP pari a 45 Watt e per questo motiv specificamente indirizzati ai sistemi ntoebook di più elevata potenza.

Queste versioni di CPU, indicate come appartenti alla serie H così da meglio distinguerle dalle altre proposte per sistemi notebook, integrano al proprio interno anche la componente GPU. Nello specifico si tratta di una soluzione Vega 11, dotata al proprio interno di 11 Compute Units per un totale di 704 stream processors.

L'engineering sample di processore AMD Ryzen Mobile della serie H offrirebbe 4 core e la possibilità di gestire sino a 8 thread in parallelo; la frequenza di clock base è di 3,3 GHz, con un dato di boost clock di 3,6 GHz. Non si hanno informazioni sulla frequenza di clock della GPU, componente che per specifiche tecniche vanta in ogni caso un numero di stream processors superiore rispetto a quelli delle proposte Ryzen Mobile U con TDP di 15 Watt.

La CPU apparsa online è, secondo le sigle interne di AMD, un cosiddetto Qualification Sample. Questa caratteristica lascia capire che si sia molto vicini al momento del debutto ufficiale sul mercato. Resta infine confermata la tecnologia produttiva adottata, quella a 14 naonometri: per queste CPU, ma più correttamente dovremmo chiamarle APU, viene quindi confermata la stessa architettura delle proposte Raven Ridge attualmente presenti in commercio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
DukeIT04 Luglio 2018, 21:08 #1
Speriamo che finalmente AMD si impegni un po' più nel settore notebook.
ninja75004 Luglio 2018, 21:10 #2
un 4/8 in 45w in un notebook fino a qualche anno fa erano impensabili

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^