Navi e Zen nel chip AMD cuore delle future Playstation e Xbox?

Navi e Zen nel chip AMD cuore delle future Playstation e Xbox?

Che le prossime generazioni di console Sony e Microsoft siano basate su SoC AMD è ormai quasi scontato; online appaiono specifiche di quello che ne dovrebbe essere il cuore di elaborazione, con architetture Zen e Navi

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Processori
AMDSonyMicrosoftPlaystationXboxNaviZenRyZen
 

Un tweet, online a questo indirizzo, riporterebbe alcune informazioni di una futura soluzione AMD indicata con il nome in codice di Gonzalo che potrebbe essere il SoC alla base delle prossime generazioni di console Sony e Microsoft.

Questo SoC, infatti, integrerebbe al proprio interno una componente CPU basata su architettura Zen con un totale di 8 core affiancata da una componente GPU che dovrebbe essere basata sull'archiettrura Navi di prossima generazione. Tutto questo, ovviamente, sarebbe basato su tecnologia produttiva a 7 nanometri che AMD adotterà ad ampia scala proprio a partire da questo 2019.

Un chip di questo tipo troverebbe spazio di utilizzo all'interno delle console di prossima generazione: ricordiamo infatti come tanto Sony Playstation 4 come Microsoft Xbox adottino un chip custom sviluppato da AMD, differente per le due console ma con alcuni elementi alla base comuni come l'architettura della componente GPU e i core CPU della famiglia Jaguar.

Al momento attuale non ci sono conferme dirette se questa nuova APU troverà spazio nelle future console di prossima generazione, oppure se si tratti di un SoC destinato da AMD all'utilizzo all'interno di sistemi PC tradizionali. Che sia basato su tecnologia produttiva a 7 nanometri pare scontato, come anche che possa adottare la nuova architettura Zen 2 per la componente CPU. Quest'ultuma debutterà ufficialmente con i processori Ryzen della serie 3000, non dotato di GPU integrata, a partire dalla metà del 2019.

Le informazioni al momento disponibili indicano per questa CPU una frequenza di clock di 1 GHz per gli 8 core CPU, con una frequenza di boost clock che raggiunge il valore di 3,2 GHz. Si tratterebbe di un netto balzo in avanti rispetto ai valori di 2,13 GHz della CPU adottata nella console Sony Playstation 4 e ai 2,3 GHz della console Microsoft Xbox One X. Queste considerazioni prescindono dalle novità architetturali, che saranno in grado di offrire un ulteriore balzo in avanti delle prestazioni velocistiche a livello della componente CPU.

Molto interessante anche la potenziale presenza di componente GPU basata su architettura Navi, indicata nello specifico come Navi 10 Lite. Non abbiamo dato specifici a riguardo: AMD ha annunciato l'architettura Navi di nuova generazione da tempo, con debutto previsto nel corso del 2019 per le prime schede destinate ai sistemi desktop.

Vedremo al debutto le prossime generazioni di console Microsoft e Sony nel corso del 2020, secondo le indiscrezioni più recenti. Per le prime GPU appartenenti alla famiglia Navi, invece, le tempistiche sono legate a quest'anno con l'E3 di Los Angeles, il prossimo mese di giugno, la fiera candidata a ospitare il debutto ufficiale di queste GPU.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gridracedriver21 Gennaio 2019, 10:27 #1
se interpreto bene la legenda, la frequenza base di questo ES1 è di 1.6ghz, e non 1ghz...

il 2 sta per "ES1", quindi i clock finali saranno più alti ma con ipc di zen non serve molto per i 60fps, e dopo c'è appunto "160", quindi 1.6ghz per questo ES1, quel 10 dopo lo slash non si sa cosa significhi non è in legenda.
Gyammy8521 Gennaio 2019, 10:40 #2
Dicono che sony sarà assente dall'e3, quindi si ipotizza un evento ad hoc successivo

Interessanti quegli 11 tf, sarà un soc specifico come xbox x o simile alla discreta come per la ps4 pro? Navi sarà un bel mostro a questo punto, cioè avrebbe potenza matematica paragonabile alla 2080, o ne avrà 9-10 con meno cu ma a clock alti su pc
supertigrotto21 Gennaio 2019, 10:40 #3

Provo a buttarla li

Le gpu navi da PC sono in ritardo per il congiunto sviluppo con Sony e Microsoft. Calcolando che si trattano di miliardi di transistor e che non sempre i sistemi automatizzati di progettazione sono efficienti (lo stesso Keller ha ammesso che parte della progettazione va fatta a mano ancora adesso) ,meglio concentrare i propri ingegneri su un unico progetto (in collaborazione con gli ingegneri Sony e Microsoft, il che da una ulteriore spinta) che dividerli in due su due progetti separati.Secondo me ci sarà pure il supporto al Ray tracing,forse amd ha fatto ben a ritardare navi, quel che manca alle gpu AMD é un livello superiore di efficienza che tradotto significa migliori prestazioni e bassi consumi.
Non credo che arriveranno a breve allo stesso livello di Nvidia ma secondo me con l'architettura navi ci arriverà molto vicino,se manterranno i prezzi giusti,probabilmente eroderanno un altro po' la quota di mercato.
Nel 2020 comincerà la vera competizione, mi sa che Intel entrerà nel mercato con un buon prodotto e a prezzi molto competitivi per il lancio.
gridracedriver21 Gennaio 2019, 10:46 #4
Originariamente inviato da: supertigrotto
Le gpu navi da PC sono in ritardo per il congiunto sviluppo con Sony e Microsoft. Calcolando che si trattano di miliardi di transistor e che non sempre i sistemi automatizzati di progettazione sono efficienti (lo stesso Keller ha ammesso che parte della progettazione va fatta a mano ancora adesso) ,meglio concentrare i propri ingegneri su un unico progetto (in collaborazione con gli ingegneri Sony e Microsoft, il che da una ulteriore spinta) che dividerli in due su due progetti separati.Secondo me ci sarà pure il supporto al Ray tracing,forse amd ha fatto ben a ritardare navi, quel che manca alle gpu AMD é un livello superiore di efficienza che tradotto significa migliori prestazioni e bassi consumi.
Non credo che arriveranno a breve allo stesso livello di Nvidia ma secondo me con l'architettura navi ci arriverà molto vicino,se manterranno i prezzi giusti,probabilmente eroderanno un altro po' la quota di mercato.
Nel 2020 comincerà la vera competizione, mi sa che Intel entrerà nel mercato con un buon prodotto e a prezzi molto competitivi per il lancio.


Ma è in ritardo in base a cosa?
se Navi esce sui 7nm, è pure in anticipo.
Gyammy8521 Gennaio 2019, 10:47 #5
Originariamente inviato da: supertigrotto
Le gpu navi da PC sono in ritardo per il congiunto sviluppo con Sony e Microsoft. Calcolando che si trattano di miliardi di transistor e che non sempre i sistemi automatizzati di progettazione sono efficienti (lo stesso Keller ha ammesso che parte della progettazione va fatta a mano ancora adesso) ,meglio concentrare i propri ingegneri su un unico progetto (in collaborazione con gli ingegneri Sony e Microsoft, il che da una ulteriore spinta) che dividerli in due su due progetti separati.Secondo me ci sarà pure il supporto al Ray tracing,forse amd ha fatto ben a ritardare navi, quel che manca alle gpu AMD é un livello superiore di efficienza che tradotto significa migliori prestazioni e bassi consumi.
Non credo che arriveranno a breve allo stesso livello di Nvidia ma secondo me con l'architettura navi ci arriverà molto vicino,se manterranno i prezzi giusti,probabilmente eroderanno un altro po' la quota di mercato.
Nel 2020 comincerà la vera competizione, mi sa che Intel entrerà nel mercato con un buon prodotto e a prezzi molto competitivi per il lancio.


Mah, navi poteva essere in ritardo secondo le roadmap del 2017 (e neanche), ma è sempre stata dopo vega e ottimizzazioni varie.
Dicono che sia in test da ottobre, dipende tutto dalla disponibilità del pp, e sono stati furbi a sto giro, lanciano la radeon 7 come test della vecchia architettura sul pp nuovo come ai tempi della hd 4770, si prendono la fascia fra 2080 e 2080ti ad un prezzo ragionevole, poi escono a metà anno con la nuova arch media che è il fulcro poi della nuova fascia top sapendo che nvidia arriverà coi 7 nm minimo fra un anno, piano piano arrivando a competere in anticipo e con il vantaggio di un pp rodato e con l'arch che ormai raggiunge gli stessi clock.
nickname8821 Gennaio 2019, 10:58 #6
Navi Lite
Cominciano male
gridracedriver21 Gennaio 2019, 11:01 #7
Originariamente inviato da: nickname88
Navi Lite
Cominciano male


Sei sempre sul pezzo
Gyammy8521 Gennaio 2019, 11:09 #8
Originariamente inviato da: nickname88
Navi Lite
Cominciano male


Non avevamo dubbi
batou8321 Gennaio 2019, 12:16 #9
Se era rtx lite si cominciava bene
nickname8821 Gennaio 2019, 12:20 #10
Come sempre i soliti fanboy capiscono sempre ciò che vogliono loro
La critica era per il "Lite", non per "Navi"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^