Disponibilità processori AMD: ancora precisazioni

Disponibilità processori AMD: ancora precisazioni

AMD chiarisce ulteriormente la propria posizione attraverso un colloquio telefonico. L'accordo con Dell non ha nulla a che vedere con i problemi di disponibilità delle CPU

di pubblicata il , alle 17:31 nel canale Processori
AMDDell
 

Nel corso della giornata odierna abbiamo avuto un breve colloquio telefonico con Richard Baker, European Channel Marketing Manager per AMD, il quale ci ha potuto fornire qualche piccola precisazione in più relativa alla posizione ufficiale in merito ai problemi di disponbilità dei processori.

Baker ha sostanzialmente confermato quanto già divulgato ieri tramite questo focus, insistendo in modo particolare su come la domanda per le soluzioni notebook abbia di fatto costretto AMD a focalizzarsi su questi prodotti, riducendo come conseguenza il volume di CPU desktop effettivamente disponibili.

Inoltre abbiamo appreso che AMD sta attualmente fronteggiando alcuni problemi nella realizzazione del packaging dei processori, operazioni che vengono svolte negli stabilimenti malesi e non nelle fabbriche tedesche situate presso la città di Dresda, dove invece viene attuata la produzione dei die in silicio.

Addossare tutta la colpa dei problemi di approvigionamento a Dell è di fatto una considerazione insensata: l'impatto sulla riorganizzazione della distribuzione dei processori è comunque piuttosto modesta, e sicuramente non tale da poter causare una situazione di tale difficoltà dall'oggi al domani, soprattutto nel caso di un accordo commerciale ancora in fase iniziale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Xenogears10 Novembre 2006, 17:58 #1
Quindi se ho capito bene ha avuto una domanda fortissima nelle soluzioni Turion che l'ha costretta a diminuire la produzione delle soluzioni desktop a favore di quelle mobile...

Possibile una cosa del genere??
Dumah Brazorf10 Novembre 2006, 19:00 #2
Con la diffusione della Home Wireless a basso costo e grazie alla maggior durata delle batterie il portatile acquista + libertà e diventa + facile portarselo in giro per casa restando connessi col mondo esterno.
La domanda è destinata a crescere sempre +.
Ciao.
lepre8410 Novembre 2006, 19:44 #3
amd ha spostato la produzione verso i notebook perchè ha maggiore domanda, dell cos'ha presentato con cpu amd? un notebook.
Mietzsche13 Novembre 2006, 21:47 #4
Eh si, conosco tantissima gente che ha comprato portatitili per tenerli aperti sempre sulla stessa scrivania: "e cosi se si impalla non ci vuole niente a portarlo da chi me l'ha venduto". Poi ti chiedono:
- ma posso giocare a quel bellissimo gioco che hai tu?
- NOOO ci vuole una scheda video potente
- Ma quando l'ho comprato mi hanno detto che il video aveva 256Mega, ho preso il più potente che c'era. E se ci metto la scheda video che hai tu?
-Si prova a mettere una 1800xt in un portatile, magari la infili, sempre se è libero nello slot per la ram aggiuntiva: però chiama prima i pompieri, ti andrà sicuramente a fuoco la casa!



scusate lo sfogo!
lepre8414 Novembre 2006, 00:09 #5
Originariamente inviato da: Mietzsche
Eh si, conosco tantissima gente che ha comprato portatitili per tenerli aperti sempre sulla stessa scrivania: "e cosi se si impalla non ci vuole niente a portarlo da chi me l'ha venduto". Poi ti chiedono:
- ma posso giocare a quel bellissimo gioco che hai tu?
- NOOO ci vuole una scheda video potente
- Ma quando l'ho comprato mi hanno detto che il video aveva 256Mega, ho preso il più potente che c'era. E se ci metto la scheda video che hai tu?
-Si prova a mettere una 1800xt in un portatile, magari la infili, sempre se è libero nello slot per la ram aggiuntiva: però chiama prima i pompieri, ti andrà sicuramente a fuoco la casa!



scusate lo sfogo!


c'è anche da dire che a tanti non serve più che quello che offre un portatile.
poi la gente "comune" quando cambia il pc lo cambia tutto, quindi non è che pensa, mi tengo il monitor o cose così. pc da supermercato => portatile da supermercato

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^