Consumi ridotti per le cpu Celeron del 2007

Consumi ridotti per le cpu Celeron del 2007

Intel mira a presentare processori entry level che siano caratterizzati da livelli di consumo estremamente ridotti, con TDP di 35 Watt

di pubblicata il , alle 08:47 nel canale Processori
Intel
 

A partire dal terzo trimestre 2007 Intel presenterà una nuova serie di processori Celeron basati sull'architettura Core adottata dalle cpu Core 2 Duo; questi nuovi processori andranno a sostituire le soluzioni Celeron attualmente in commercio, ancora derivate dall'architettura Netburst delle cpu Pentium 4.

La principale caratteristica tecnica di queste nuove cpu, come segnala il sito Hkepc a questo indirizzo, è data dal valore di TDP complessivo, dichiarato in 35 Watt. A titolo di confronto, le soluzioni Celeron attualmente in commercio sono basate su Core Cedar Mill e vantano un TDP pari a 65 Watt.

Un valore di TDP di 35 Watt per le cpu Celeron di nuova generazione, indicate con il nome in codice di Conroe-L, sarà identico a quello delle soluzoni concorrenti Sempron di AMD attese per quel periodo, costrruite utilizzando tecnologia produttiva a 65 nanometri.

Nel segmento di fascia media di mercato Intel proporrà processori Core 2 Duo con cache L2 da 4 e 2 Mbytes a seconda delle versioni; questi processori continueranno a mantenere un livello di TDP pari a 65 Watt, identico quindi a quello attuale. Verso la fine del 2007 Intel presenterà, in questo segmento di mercato, i processori noti con il nome in codice di Wolfdale: si tratterà di architetture dual core con tecnologia produttiva a 45 nanometri, destinate a mantenere il livello di TDP di 65 Watt.

Per il segmento di fascia più alta di mercato, caratterizzato da architetture Quad Core, Intel mira a proporre livelli di consumo di 95 Watt per le cpu Quad Core, fatta eccezione per quelle della serie Extreme Edition. Tale livello di consumo verrà raggiunto tra il secondo e il terzo trimestre dell'anno, grazie all'utilizzo della revision G di questi processori.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jgvnn09 Gennaio 2007, 09:23 #1
ma quindi si tratterà di Celeron Dual Core?
zanardi8409 Gennaio 2007, 09:27 #2
Ma esistono ancora?
jgvnn09 Gennaio 2007, 09:38 #3
Originariamente inviato da: zanardi84
Ma esistono ancora?


perché non dovrebbero?
LuFranco09 Gennaio 2007, 09:40 #4
Finalmente tolgono di mezzo gli ultimi Celeron Pentium 4 Castrated e inseriranno una fascia bassa decente. Miglore anche dei Sempron che imho sono abbastanza scadentucci.

xjgvnn Non si tratta di celeron dual core, ma di celeron non più basati sulla tecnologia scaldatutto dei pentium 4 (netburst), ma sulla tecnologia Core. In pratica prenderanno 1 solo core di un procio core2duo e lo castreranno appena, ma cmq sia andrà sempre più di un pentium4 castrato, e soprattutto scalderà meno e consumerà meno.
Dominioincontrastato09 Gennaio 2007, 09:48 #5
Ci saranno anche i nuovi pentium che se non sbaglio saranno dei celeron con il doppio della cache, sempre monocore
jgvnn09 Gennaio 2007, 09:58 #6
Originariamente inviato da: LuFranco
xjgvnn Non si tratta di celeron dual core, ma di celeron non più basati sulla tecnologia scaldatutto dei pentium 4 (netburst), ma sulla tecnologia Core. In pratica prenderanno 1 solo core di un procio core2duo e lo castreranno appena, ma cmq sia andrà sempre più di un pentium4 castrato, e soprattutto scalderà meno e consumerà meno.


immaginavo visto anche che stanno per introdurre una nuova linea di proc desktop single core (Pentium-qualcosa che non ricordo).
DOCXP09 Gennaio 2007, 10:10 #7
Questi nuovi Celeron sono davvero interessanti, avevo intenzione di farmi un mediacenter-muletto basato su sempron, ma forse mi conviene aspettare questi nuovi processori e valutarne il rapporto watt-prestazioni-costo.
DevilsAdvocate09 Gennaio 2007, 10:20 #8
Originariamente inviato da: LuFranco
Finalmente tolgono di mezzo gli ultimi Celeron Pentium 4 Castrated e inseriranno una fascia bassa decente. Miglore anche dei Sempron che imho sono abbastanza scadentucci.


?? I sempron sono degli AMD di fascia alta con la sola cache "tagliata",
invece i celeron in genere hanno "tagliate" anche altre funzioni rispetto
agli intel di fascia alta. (lo speedstep, etc.etc.)
Per non dire poi che attorno ai 35 Watt di TDP MEDIO (cioe' quello
dichiarato da Intel) i Sempron ci sono da anni.....
demon7709 Gennaio 2007, 11:08 #9
A voler guardare, tralasciando il popolo dei videogiocatori e dei professionisti della grafica e del video, il più fetente dei celeron / sempron soddisfa alla stragrandissima le esigenze dell'utenza!

se non avessi il vizio dei giochi io potrei fare tutto (inclusi autocad e photoshop) con il mio "vecchio" thunderbird 1Ghz!
Dreadnought09 Gennaio 2007, 13:31 #10
...si ma poi intel disabilita l'EIST sui celeron, e allora tantovale

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^