Celeron M con core Yonah in commercio

Celeron M con core Yonah in commercio

Il mercato del sol levante è il primo a ricevere i sample di due nuovi processori della serie Celeron M, nonostante Intel non li abbia ancora presentati

di pubblicata il , alle 09:15 nel canale Processori
Intel
 

Il sito giapponese Akiba PC ha pubblicato, a questo indirizzo, alcune informazioni su nuovi processori Intel Celeron M, destinati all'utilizzo in sistemi notebook.

La particolarità di queste cpu è data dal fatto di non essere state ancora ufficialmente annunciate da Intel. Si tratta infatti di cpu della serie Celeron M 4xx, basate su core Yonah e quindi derivate direttamente dal progetto Core Duo.

smc1.jpg

Le cpu poste in vendita nel mercato giapponese sono quelle Celeron M 430 e Celeron M 420; operano rispettivamente con frequenze di clck di 1,73 GHz e 1,6 GHz. A queste si deve aggiungere una terza cpu, modello Celeron M 410, con frequenza di funzionamento di 1,46 GHz.

smc2.jpg

Questi processori sono costruiti con processo produttivo a 65 nanometri e contengono 1 Mbyte di cache di secondo livello. La connessione con la scheda madre avviene attraverso bus Quad Pumped a 533 MHz, contro quello a 667 MHz di clock delle cpu Core Duo.

smc3.jpg

L'architettura utilizzata è ovviamente quella single core, al posto di quella dual core dei processori Core Duo. I processori Celeron M 430 e 420 dovrebbero debuttare ufficialmente a breve, mentre il modello Celeron M 410 è previsto per il terzo trimestre dell'anno. Nel quarto trimestre 2006 le roadmap Intel prevedono il debutto di una cpu Celeron M modello 440, con frequenza di funzionamento di 1,86 GHz, mentre il modello 423 a basso consumo con clock di 1,06 GHz debutterà sempre entro la fine dell'anno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LuPellox8512 Aprile 2006, 09:26 #1
può darsi che stavolta il celeron gli esce bene, come i tualatin!
Sig. Stroboscopico12 Aprile 2006, 09:30 #2
Si, forse... ma i sempron (sotrattutto x desktop) si rivela come la piattaforma più longeva.

Ciao!
LuPellox8512 Aprile 2006, 09:34 #3
Originariamente inviato da: Sig. Stroboscopico
Si, forse... ma i sempron (sotrattutto x desktop) si rivela come la piattaforma più longeva.

Ciao!


il 754 non m'è mai piaciuto :/
se avessero commercializzato di più i 939 togliendo il 754 secondo me sarebbe stata una mossa più a favore dei clienti.. ma vabè
neonato12 Aprile 2006, 10:12 #4
questi celeron basati su core Yonah promettono bene. Mi sa che intel vuole riproporre il mitico mendocino....
Sawato Onizuka12 Aprile 2006, 11:48 #5
se qualcuno ha già dei test vs sempron anche su siti koreani/cinesi va bene son curioso di vedere le loro prestazioni
bjt212 Aprile 2006, 12:16 #6
No superPI, per favore, visto che 1MB di cache contro 256K dovrebbe bastare già per dire chi vincerebbe, oltre ad essere un test quasi inutile (utile solo per testare incrementi di prestazione in overclock o tra processori IDENTICI, ma a clock diversi)...
kinotto8212 Aprile 2006, 13:45 #7

sui notebook?

kissà quando e se compariranno nei sistemi notebook questi processori..........
dario212 Aprile 2006, 23:07 #8
oprevedo molte pinmod@667
mjordan19 Aprile 2006, 04:07 #9
AkibaPC che ha delle CPU non ancora annunciate da Intel?
Sapevo che avevano sempre anteprime, ma stavolta si esagera.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^