AMD ritira 3.000 cpu Opteron dal mercato

AMD ritira 3.000 cpu Opteron dal mercato

La scoperta di un bug in particolari condizioni d'impiego ha portato AMD a avviare una procedura di richiamo per alcune cpu Opteron

di pubblicata il , alle 09:19 nel canale Processori
AMD
 

AMD ha comunicato di aver avviato una procedura di richiamo per un quantitativo di circa 3.000 processori Opteron, a seguito del possibile manifestarsi di un bug nell'esecuzione di operazioni in virgola mobile.

I processori interessati dal richiamo sono quelli Opteron 152, 154, 252, 254, 852 e 854; si tratta quindi di architetture di tipo single core, prodotte tra la fine del 2005 e l'inizio del 2006.

Stando alle informazioni fornite dalla stessa AMD, il bug si verificherebbe solo in particolari condizioni di utilizzo che non vengono rilevate abitualmente nelle tradizionali situazioni di test e di validazione alle quali sono sottoposte le cpu prima e dopo il loro lancio sul mercato.

Una serie di calcoli in virgola mobile eseguiti in loop porterebbe un'area del processore a raggiungere una temperatura di funzionamento anomala, con la conseguente generazione di errori di calcolo e quindi di risultati non corretti. Il bug è stato scoperto grazie alle segnalazioni fatte da un cliente, alle prese con errori di calcolo con il proprio sistema nell'esecuzione di una particolare routine di calcoli.

I partner AMD sono già al corrente di questa procedura di richiamo e assieme ad AMD hanno preparato una procedura che permetterà ai possessori di questi processori di vederli sostituiti.

Non è ancora stato confermato, ma la verifica della presenza o meno di un processore con bug dovrebbe avvenire attraverso una piccola utility che AMD metterà a disposizione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rubberick29 Aprile 2006, 09:28 #1
O_O azzo.. meno male che non abbiamo ancora comprato il server biprocio...
Rubberick29 Aprile 2006, 09:29 #2
[...]
Dumah Brazorf29 Aprile 2006, 09:32 #3
Era dai tempi del primo Pentium che non sentivo di una cpu che desse il risultato sbagliato in determinate situazioni.
Qualcosa del genere: "44 gatti in fila per 6 col resto di 1.99297534586436748646...
heavymetalforever29 Aprile 2006, 09:44 #4
beh dai l'importante in questi casi è essere veloci ed efficaci nel circoscrivere il problema.

Sono con AMD, sicuramente si risolve tutto in modo indolore.

Ciao!
matcy29 Aprile 2006, 09:57 #5
Originariamente inviato da: Dumah Brazorf
Era dai tempi del primo Pentium che non sentivo di una cpu che desse il risultato sbagliato in determinate situazioni.
Qualcosa del genere: "44 gatti in fila per 6 col resto di 1.99297534586436748646...


"fortune", il più grande database di frasi intelligenti contiene proprio quella frase, solo un po riadattata: "44 pentium in fila per 6 col resto di 1.99297534586436748646..."
matteo198629 Aprile 2006, 10:02 #6
Mi offro volontario per farmi carico di tutti i 3000 processori e testarli Chi è con me?
YYD29 Aprile 2006, 10:13 #7
Questa è per me una sorpresa! Non è mai avvenuto il ritiro di un certo numero di cpu AMD a causa di un bug, finora. Stando alla news non sarebbe un bug circuitale ma di dislocazione fisica dei circuiti, occorrendo solo nel caso di reiterati particolari calcoli che fanno scaldare fuori specifiche l'area di silicio che contiene la logica interessata. Questo è uno di quei bug che può superare qualsiasi fase di validazione attualmente in uso perchè non legato a difetti circuitali. Una situazione simile ad un cecchino che da lunga distanza colpisca ripetutamente nello stesso punto un vetro antiproiettile, sebbene difficile a verificarsi è tuttavia possible e prima o poi il vetro cede.
cionci29 Aprile 2006, 10:19 #8
Un ritiro paragonabile a quello dei Pentium 3 a 1133 (erano questi ?)...che se non sbaglio erano circa 10000...
coschizza29 Aprile 2006, 10:35 #9
I processori in genere hanno bug come fossero dei software e di bug ne hanno molti

per puro dovere di cronaca per chi si chiedesse "ma quanti bug esistono in media a processore" vi posto questo documento ufficiale AMD che contiene ben 86 pagine di bug presenti nelle generazioni attuali di cpu

http://www.amd.com/us-en/assets/con..._docs/25759.pdf

tanto per confronto vi posto anche il documento simile per i processori INTEL core duo

ftp://download.intel.com/design/mob...DT/30922202.pdf


come si vede i procesori hanno decine e decine di bug e vengono risolti o con nuovi step del die (soluzione costosa) ma piu spesso si risolvono con modifiche al microcodice presente nei bios e nelle cpu stesse

questa volta l'AMD semplicemente è stata piu sfortunata perche delle decine di bug presenti nella cpu hanno beccato 1 che è un po piu fastidioso e grave della media e necessita una sostituzione della cpu.
naitsirhC29 Aprile 2006, 10:38 #10
Originariamente inviato da: YYD
Questa è per me una sorpresa! Non è mai avvenuto il ritiro di un certo numero di cpu AMD a causa di un bug, finora. Stando alla news non sarebbe un bug circuitale ma di dislocazione fisica dei circuiti, occorrendo solo nel caso di reiterati particolari calcoli che fanno scaldare fuori specifiche l'area di silicio che contiene la logica interessata. Questo è uno di quei bug che può superare qualsiasi fase di validazione attualmente in uso perchè non legato a difetti circuitali. Una situazione simile ad un cecchino che da lunga distanza colpisca ripetutamente nello stesso punto un vetro antiproiettile, sebbene difficile a verificarsi è tuttavia possible e prima o poi il vetro cede.



Quelllo che mi chiedo, è la differenza tra i processori precedenti questi 3000 e gli stessi in nota per il richiamo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^