Ufficiale iMac Pro: da oggi disponibile, il prezzo italiano è di 5599 Euro

Ufficiale iMac Pro: da oggi disponibile, il prezzo italiano è di 5599 Euro

L'all-in-one professionale di Apple arriva sul mercato: in esclusiva livrea Space Gray, offre processori Xeon fino a 18 core e schede grafiche Radeon Pro Vega di AMD

di Andrea Bai pubblicata il , alle 15:41 nel canale Apple
iMacApple
 

Anticipato nei giorni scorsi, Apple ha rilasciato ufficialmente il nuovo sistema all-in-one iMac Pro, che rappresenta un prodotto inedito nella proposta della Mela dal momento che la famiglia di sistemi iMac, nata nel 1998, fu inizialmente pensata espressamente per il pubblico consumer.

I sistemi iMac Pro, destinati ai professionisti che necessitano di prestazioni di classe workstation, saranno provvisti con processori Intel Xeon fino a 18 core e GPU AMD Radeon Pro Vega in grado di fornire fino a 11 teraflop di potenza computazionale in precisione singola e fino a 22 teraflop in mezza precisione. Il tutto racchiuso in uno chassis dall'ingombro contenuto addensato alle spalle del display, in questo caso un pannello da 27 pollici con risoluzione Retina 5K, luminanza di 500cd/mq e gamut P3 wide color. iMac Pro supporta inoltre unità SSD fino a 4TB, e fino a 128GB di memoria ECC DDR4 a 2666MHz. Sul fronte della connettività abbiamo quattro porte Thunderbolt 3, quattro porte USB 3.0, uno slot per schede SDXC e un connettore Ethernet 10Gb.

John Ternus, vicepresidente Apple per l'hardware engineering, ha commentato: "iMac Pro combina il design incredibile dell'iMac con l'architettura workstation più potente che abbiamo mai costruito. iMac è il sistema desktop più popolare per i nostri utenti professionali per via del suo fantastico display e del design elegante, quindi lo abbiamo reinventato completamente per offrire prestazioni ben al di là di chiunque ritenesse possibile in un all-in-one".

Con il comunicato ufficiale si apprende anche il prezzo base sul mercato italiano del nuovo iMac Pro, che è di 5599 Euro per la versione con processore Intel Xeon W a 8 core e GPU AMD Radeon Pro Vega 56 con 8GB di memoria HBM2. Configurando il sistema con le massime opzioni possibili (processore Intel Xeon W 18-core a 2,3GHz, 128GB di memoria ECC DDR4 a 2666MHz, SSD da 4TB, Radeon Pro Vega 64 con 16GB di memoria HBM2 e kit Magic Mouse 2 e Magic Trackpad 2, il prezzo arriva a 15608 Euro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

224 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7714 Dicembre 2017, 15:48 #1
Bello.
Sensato come una mietitrebbia coi cerchi in lega e gli interni in fibra di carbonio.

Ma dopo il bidone dell'umido ba bene proprio tutto.
bagnino8914 Dicembre 2017, 16:02 #2
Originariamente inviato da: demon77
Bello.
Sensato come una mietitrebbia coi cerchi in lega e gli interni in fibra di carbonio.

Ma dopo il bidone dell'umido ba bene proprio tutto.


Buahahah

Vorrei vedere a che temperature arriva quello "schermo" in estate, o per lo meno come vengono modulate le frequenze di CPU/GPU
MadMax of Nine14 Dicembre 2017, 16:04 #3
Contando che il base è comunque una bestia, i prezzi non stupiscono, dalle recensioni pare che non abbia nemmeno problemi termici, se il prossimo iMac 5K ci mettono un i7 8700K completano la scala dei core, questo iMac Pro anche in configurazione minima è già in avanzo per un prosumer, e per chi ne fa uso professionale il prezzo non è poi così male viste le caratteristiche.
Peccato solo che Apple non ha una Apple Care 5Y, altrimenti era quasi valutabile.
Saturn14 Dicembre 2017, 16:05 #4
Originariamente inviato da: demon77
Bello.
Sensato come una mietitrebbia coi cerchi in lega e gli interni in fibra di carbonio.

Ma dopo il bidone dell'umido ba bene proprio tutto.


Mica male come idea...potrebbe anche attecchire, un mezzo del genere con il giusto slogan e marketing sarebbe una figata...
MadMax of Nine14 Dicembre 2017, 16:08 #5
Originariamente inviato da: bagnino89
Buahahah

Vorrei vedere a che temperature arriva quello "schermo" in estate, o per lo meno come vengono modulate le frequenze di CPU/GPU


https://www.youtube.com/watch?v=h-h5Mhlt6O0

I primi reviewers ne parlano bene, la storia delle temperature è sempre stata tanto criticata ma solo in pochi hanno avuto dei problemi, e solo con il primo iMac con la M295X che andava in throttling nei giochi, il mio per esempio in 3 anni 24/7 non ma mai visto un calo di frequenza (i7, M295X).
Rigetto14 Dicembre 2017, 16:08 #6
Originariamente inviato da: demon77
Ma dopo il bidone dell'umido ba bene proprio tutto.


Sei proprio un hater, era un portaombrelli!
gioloi14 Dicembre 2017, 16:10 #7
Visto dall'alto è semplicemente incredibile.
Come riescano a far stare tutto quell'hardware lì dentro è un vero mistero. Nel (salato) prezzo si paga sicuramente anche l'ingegnerizzazione, che dev'essere qualcosa di spettacolare.
Detto questo, personalmente preferirei avere la stessa potenza dentro un cassone ben ventilato e risparmiare qualche migliaio di euro (parlo della versione massima, ovviamente).
johannes251014 Dicembre 2017, 16:14 #8
Per curiosità: nella versione da 15 mila cucuzze, qualcuno sa dire quanto costerebbero gli stessi componenti in un PC assemblato (schermo 5k compreso) ?
demon7714 Dicembre 2017, 16:19 #9
Originariamente inviato da: Rigetto
Sei proprio un hater, era un portaombrelli!


Io il mio bell'ombrello dentro lì non ce lo metto.
Rigetto14 Dicembre 2017, 16:20 #10
Originariamente inviato da: demon77
Io il mio bell'ombrello dentro lì non ce lo metto.


Se ha la punta di metallo no di certo che mi rovini il jet black!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^