Scaricati 200 milioni di brani da iTunes Music Store

Scaricati 200 milioni di brani da iTunes Music Store

iTunes Music Store taglia il traguardo dei 200 milioni di brani scaricati

di pubblicata il , alle 15:47 nel canale Apple
 

Apple ha annunciato di aver superato un altro traguardo con iTunes Music Store. Dal negozio di musica digitale più famoso sono stati infatti scaricati più di 200 milioni di brani.

La duecentomilionesima canzone, appartenente al cofanetto digitale "The Complete U2" è stata scaricata da Ryan Alekmann, residente a Belchertown, nello stato del Massachusetts.

"iTunes ha venduto più di 200 milioni di brani, diventando il primo store online di musica al mondo." Sono state le parole di Steve Jobs, CEO di Apple. "Siamo entusiasti di aver reso la musica un regalo ancor più popolare in questo periodo natalizio grazie ad iTunes e iPod"

Fonte: Appleinsider

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

44 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mastromuco16 Dicembre 2004, 15:52 #1
Ma vendono sempre di più o è una mia impressione?

Il centomilionesimo brano venduto non era molto tempo fa!
Balrog16 Dicembre 2004, 15:55 #2
svegliati siae!!
Invece di tassare cd e dvd..guarda come si fa a riassestare il bilancio!!
Balrog16 Dicembre 2004, 15:56 #3
Sono proprio dei caproni!!
Ancora non hanno capito dove si stà spostando il mercato!!
guest16 Dicembre 2004, 16:04 #4
urca alla faccia della privacy!

... guarda caso il 200 milionesimo acquisto è stato qualcosa degli U2 che guarda caso hanno una specie di partnership con la Apple ...

Non che la mia voglia essere polemica ... per carità.

Comunque io non ho ancora acquistato nulla tramite iTunes ... La qualità degli mp3 com'è?

Il CD rimane comunque "prezioso" in quanto contiene foto testi ed è un oggetto che hai effettivamente in mano senza il rischio di perdere tutto per un qualche malfunzionamento del disco fisso.

Va beh ... c'è il back up.

Con tutto questo cosa voglio dire?

... non lo so, ma forza mela
21316 Dicembre 2004, 16:36 #5
X Balrog:

ma tu pensi che i brani in vendita su iTunes non vengano tassati? Pensi che acquistare un brano a 0,99$ l'uno sia un buon prezzo??

Prova a scaricarti, non so, l'ultimo doppio di Eminem per esempio, e vedere se non ti costa meno comprartelo in originale con copertine e booklet... tu invece ci devi mettere anche il CD....
*ReSta*16 Dicembre 2004, 16:36 #6
non capisco con che coraggio usino itunes con il fior fiore di p2p che ci sono, mah...
Balrog16 Dicembre 2004, 16:44 #7

x213

si penso proprio che 0,99$ equivalenti a a,75€ sia un buonissimo prezzo!!!
Sicuramente meglio di 20 euro a cd e sicuramente le vendite aumenterebbero considerevolmente.
Questa è indubbiamente la strada per combattere il p2p
Balrog16 Dicembre 2004, 16:45 #8
ops volevo dire equivalenti a 0,75€....
strubi9916 Dicembre 2004, 16:53 #9
X 213
Su iTunes se prendi un album dopo il 10° brano non paghi i successivi -> 1 album = 9.99Euro
Gli album con più di un CD ovviamente costano di più (14,99 Euro), comunque sempre meno che ha comprarl oin negozio.

X guest
iTunes non vende mp3 ma file con codifica AAC, che a parità di bitrate hanno una qualità decisamente migliore.

Comunque considerando che nell'ultima settimana ho preso una 20ina di brani su iTunes credo di aver mancato di poco l'essere il 200milionesimo acquisto °__°
LucaTortuga16 Dicembre 2004, 16:54 #10
non capisco con che coraggio usino itunes con il fior fiore di p2p che ci sono, mah...


Con lo stesso coraggio con cui io entro in un negozio di dischi nonostante il "fior fiore" di cd falsi che si possono trovare in giro.. ;-)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^