MacBook Pro del futuro potrebbe avere tasti virtuali e superfici flessibili. Ecco il brevetto

MacBook Pro del futuro potrebbe avere tasti virtuali e superfici flessibili. Ecco il brevetto

Un brevetto depositato da Apple suggerisce una possibile evoluzione delle tastiere dei portatili MacBook in direzione di dispositivi virtuali e con superfici flessibili e sensibili alla pressione

di pubblicata il , alle 16:21 nel canale Apple
MacBookApple
 

Nel corso degli anni recenti Apple ha avuto più di qualche grattacapo con le tastiere dei MacBook Pro, in particolare quelle con il meccanismo a farfalla spesso vulnerabili all'ingresso di polvere e detriti che hanno causato il malfunzionamento dei tasti. Il problema è stato solo parzialmente aggirato nel 2018 con l'introduzione di una membrama, ma resta il fatto che il design della tastiera resta comunque soggetto a raccogliere sporcizia.

La Mela sta pensando a strade alternative per risolvere questo problema, come testimoniato da un brevetto riconosciutogli ieri dall'Ufficio Brevetti USA. Titolato "Configurable force-sensitive input structure for electronic devices", il brevetto descrive una tastiera, insieme al trackpad, costituiti da una superficie sensibile alla pressione, flessibile, e con una sorta di display sottostante capace di rappresentare dei tasti virtuali.

Leggendo il brevetto, pare di trovarsi dinnanzi a qualcosa di diverso dal sistema di digitazione di un iPad: non si tratterebbe di un semplice touchscreen ma di un sistema di input più complesso che reagisce alla pressione (quindi alla forza esercitata, non al semplice tocco) e capace quindi di flettersi sotto le dita dell'utente. A ciò si abbinerebbe poi un qualche sistema di feedback, in maniera tale che l'utente possa percettivamente registrare la digitazione ed avere così una risposta alla pressione convincente.

Il dispositivo offrirebbe poi tutta la versatilità applicativa propria di una tastiera virtuale, con layout e comandi che potrebbero modificarsi a seconda delle esigenze o del contesto operativo. Un'impostazione di questo tipo non imporrebbe necessariamente l'eliminazione dei tasti fisici, ammettendo infatti l'eventuale presenza di uno strato rimovibile di tasti fisici al di sopra dei tasti virtuali.

Si tratta di un approccio interessante, che cerca di ovviare ai limiti delle tastiere meccaniche (la rottura di tasti o il loro inceppamento) e a quelli di quelle virtuali (risposta d'uso non ottimale). Tuttavia è bene ricordare che si tratta solamente di un brevetto, non necessariamente destinato a diventare qualcosa di reale.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8807 Ottobre 2020, 16:36 #1
Feedback tattile, questo sconosciuto ....
Cosa fa trema la scocca del portatile ed emette il suono come sui cellulari ? Per poi restituire un feed sempre penoso.
bonzoxxx07 Ottobre 2020, 16:41 #2
Una cosa ha di buono il macbook (tra le altre): la tastiera!

Proprio quella devono rovinare!
xarz307 Ottobre 2020, 16:48 #3
Originariamente inviato da: bonzoxxx
Una cosa ha di buono il macbook (tra le altre): la tastiera!

Proprio quella devono rovinare!


La tastiera quale, quella dove non c é il tasto canc? Quella dove il tasto esc é touch? Quella il cui layout UK é fuori standard per alcuni caratteri speciali?

Ma per carità, se Apple si concentrasse sulla sostanza potrebbe fare ottimi prodotti, ma si perde sempre in questo affannoso tentativo di rivoluzionare l acqua calda
nickname8807 Ottobre 2020, 16:49 #4
Originariamente inviato da: bonzoxxx
Una cosa ha di buono il macbook (tra le altre): la tastiera! Proprio quella devono rovinare!

Non rovinano nulla, perchè l'apparenza è ciò che più conta.
Vuoi mettere il ragazzino di turno che all'università ha i tasti digitali su un display, magari anche personalizzabili sia sull'aspetto che nel suono ?

Magari anche il suono personalizzato per ogni lettera .... è questo quello che conta per un Apple user. THINK DIFFERENT !
Poi magari non sà manco che HW monta il suo device ma vabbè ...

Al posto di pensare a come migliorare la dissipazione e sfruttare ancora meglio l'HW pensano a ste caxxate.
recoil07 Ottobre 2020, 17:05 #5
ci sono una marea di brevetti che vengono depositati ma poi non se ne fa niente
in questo caso potrebbe pure essere qualcosa che stanno considerando seriamente, ma non è detto...
jepessen07 Ottobre 2020, 17:30 #6
Originariamente inviato da: bonzoxxx
Una cosa ha di buono il macbook (tra le altre): la tastiera!

Proprio quella devono rovinare!


Quella che si blocca con qualche granello di polvere.. si come no...
doctor who ?07 Ottobre 2020, 18:16 #7
Originariamente inviato da: bonzoxxx
Una cosa ha di buono il macbook (tra le altre): la tastiera!

Proprio quella devono rovinare!


Ne ho uno e la tastiera è la peggiore delle cose che ha
bonzoxxx07 Ottobre 2020, 18:28 #8
Originariamente inviato da: jepessen
Quella che si blocca con qualche granello di polvere.. si come no...


Le butterfly facevano pena, intendo quelle pre-butterfly e quella dell'ultimo mac.

Faceva talmente pena che Apple dopo averla modificata più volte è tornata al modello vecchio.

Ho un air 2011, ha una tastiera eccezionale comoda quasi come quella del thinkpad (che ho) e dell'XPS col quale sto scrivendo, c'ho scritto tutta la tesi di laurea, in quel modello di mac è davvero ottima fidatevi.

Poi hanno scazzato con quella ultrafigaslim del menga con una corsa ridicola e rumorosa, oltretutto.

Originariamente inviato da: doctor who ?
Ne ho uno e la tastiera è la peggiore delle cose che ha


leggi sopra
doctor who ?07 Ottobre 2020, 18:38 #9
Originariamente inviato da: bonzoxxx
Le butterfly facevano pena, intendo quelle pre-butterfly e quella dell'ultimo mac.

Faceva talmente pena che Apple dopo averla modificata più volte è tornata al modello vecchio.

Ho un air 2011, ha una tastiera eccezionale comoda quasi come quella del thinkpad (che ho) e dell'XPS col quale sto scrivendo, c'ho scritto tutta la tesi di laurea, in quel modello di mac è davvero ottima fidatevi.

Poi hanno scazzato con quella ultrafigaslim del menga con una corsa ridicola e rumorosa, oltretutto.



leggi sopra


Eh appunto, l'hanno rovinata già 5 anni fa.

Io ho il macbook dell'anno scorso e ti posso garantire che fa cagare già oggi, che poi possano peggiorare ancora è un altro discorso
bonzoxxx07 Ottobre 2020, 18:45 #10
Originariamente inviato da: doctor who ?
Eh appunto, l'hanno rovinata già 5 anni fa.

Io ho il macbook dell'anno scorso e ti posso garantire che fa cagare già oggi, che poi possano peggiorare ancora è un altro discorso


Quelle vecchie erano tanta, tanta roba poi hanno tirato fuori ste caxx di butterfly keyboard, quelle con i tasti a filo della scocca, fanno pena.

Se hai i tasti a filo della scocca hai una butterfly, credo.

L'ultima tastiera si chiama "magic keyboard" e l'hanno messa, credo, sul 16 pollici.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^