iPhone 6S, indicatore della batteria troppo ottimista: Apple ammette il problema

iPhone 6S, indicatore della batteria troppo ottimista: Apple ammette il problema

La compagnia di Cupertino ha ammesso il problema dell'aggiornamento dello stato della batteria su iPhone 6S e iPhone 6S Plus, suggerendo alcune procedure da attuare per cercare di risolverlo

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Apple
AppleiPhoneiOS
 

Dopo una pletora di di lamentele sui forum ufficiali da parte degli utenti, Apple ha finalmente rilasciato un documento di supporto in cui ammette l'esistenza di un problema con l'indicatore della batteria sui nuovi iPhone 6S e iPhone 6S Plus. La percentuale rimanente indicata in certi frangenti sarebbe infatti troppo elevata rispetto a quella realmente residua, un problema che può manifestarsi soprattutto nella peggiore delle occasioni.

iPhone 6S e iPhone 6S Plus, problema con l'indicatore della batteria

Nel documento si legge che Apple è attualmente al lavoro su un fix, e ha scoperto che il bug insorge quando nel dispositivo viene modificato l'orario manualmente o quando viene applicato un fuso orario diverso in maniera automatica. In alcuni casi da quel momento la percentuale di batteria riprodotta dall'indicatore in alto a destra non verrà più aggiornata anche quando di fatto ci sarà un degrado.

Sul sito si legge: "Se modifichi l'orario sul tuo iPhone 6S o iPhone 6S Plus manualmente o cambi fuso orario mentre sei in viaggio, potresti notare che la percentuale della batteria del dispositivo non si aggiorna". La società indica anche una rapida procedura per far sì che il fenomeno non si ripeta: se l'indicatore della batteria non si aggiorna serve riavviare lo smartphone e assicurarsi che il cambio automatico del fuso orario sia attivo.

L'opzione si trova in Impostazioni - Generali - Data e ora, alla voce Automatiche. Si tratta naturalmente di un problema decisamente fastidioso visto che potrebbe portare al consumo della batteria senza dare un preavviso all'utente, magari in viaggio quando lo smartphone può servire di più. Apple potrebbe rilasciare un aggiornamento a breve per risolvere la problematica, probabilmente all'interno di uno degli aggiornamenti previsti in dirittura d'arrivo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo18 Gennaio 2016, 11:06 #1
Sono dei geni . ( punto )
Come facciamo ad aumentare la durata ?
Cambiamo la scala del indicatore di carica !

Bivvoz18 Gennaio 2016, 11:11 #2
Grande svolta per Apple: ammette il problema invece di dire che è una feature per non farti preoccupare e ridurre lo stress
Mparlav18 Gennaio 2016, 11:27 #3
Mi ricorda la patch per cambiare le "tacche" della potenza del 3G sull'iPhone 4

http://www.anandtech.com/show/3821/...s-41-signal-fix
Axios200618 Gennaio 2016, 11:28 #4
Ok, ma cosa c'entra la misura della carica residua della batteria con l'orologio?

Nella batteria non si misurano i volt?
demon7718 Gennaio 2016, 11:30 #5
E' come i politici italiani!
E' dal 2008 che "L'ANNO PROSSIMO SIAMO FUORI DALLA CRISI!!"
VEKTOR18 Gennaio 2016, 11:49 #6
Quindi un problema software, mi parrebbe di capire...
emiliano8418 Gennaio 2016, 11:57 #7
Originariamente inviato da: VEKTOR
Quindi un problema software, mi parrebbe di capire...


"problema"
Paganetor18 Gennaio 2016, 12:05 #8
Già buono che non diano la colpa all'utente: "eh, ma sei tu che hai cambiato il fuso... cosa pretendi, che l'indicatore della batteria funzioni correttamente!?"
pingalep18 Gennaio 2016, 12:05 #9
l'ottimismo è la feature
Marcus Scaurus18 Gennaio 2016, 12:13 #10
Originariamente inviato da: Bivvoz
Grande svolta per Apple: ammette il problema invece di dire che è una feature per non farti preoccupare e ridurre lo stress


Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^