chiudi X
God of War in DIRETTA

Segui la diretta sui nostri canali YouTube - Twitch - Facebook

iPad: in vendita in USA dal 3 Aprile

iPad: in vendita in USA dal 3 Aprile

Il nuovo dispositivo multitouch di Apple sarà inizialmente disponibile solo sul mercato USA. Dalla fine di Aprile anche in Italia

di pubblicata il , alle 17:22 nel canale Apple
AppleiPad
 

Apple ha annunciato la disponibilità effettiva sul mercato di iPad: il nuovo dispositivo della Mela sarà commercializzato a partire da sabato 3 Aprile, inizialmente solo sul mercato statunitense e solamente in versione Wi-Fi, come già precedentemente comunicato al momento della presentazione.

iPad sarà inoltre pre-ordinabile, per il pubblico statunitense (o per coloro i quali sono in possesso di un indirizzo di fatturazione USA), a partire dal 12 marzo. In questo caso sarà possibile pre-ordinare anche il modello 3G, che sarà reso disponibile solo successivamente.

In particolare a partire dalla fine di aprile (ma si attendono ulteriori comunicazioni a tal proposito) iPad Wi-Fi e iPad 3G saranno disponibili anche sui mercati di Australia, Canada, Francia, Germania, Italia, Giappone, Regno Unito, Spagna e Svizzera.

Non sono ancora stati divulgati i prezzi ufficiali per i mercati extra-USA. Negli Stati Uniti iPad Wi-Fi viene proposto ai prezzi di $499, $599, $699 rispettivamente per i modelli a 16GB, 32GB, 64GB, mentre gli stessi modelli di iPad 3G saranno proposti ai prezzi rispettivi di $629, $729, $829.

Per maggiori informazioni su iPad rimandiamo alla pagina ufficiale del sito Apple e a questo articolo pubblicato su Hardware Upgrade.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

186 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nicky Grist05 Marzo 2010, 17:26 #1
Ottimo, ho proprio bisogno di una serie di sottopiatti fichi per la casa. 12 miei al lancio...
mikigalla05 Marzo 2010, 17:28 #2
Che pena.. Utile solo come... no no per il momento non mi viene niente in mente
Scezzy05 Marzo 2010, 17:29 #3
... e intanto loro vendono, e gli altri arrancano solamente !!!
DT8405 Marzo 2010, 17:33 #4
Chi ha detto che stiano vendendo?

Tra tutte le persone che conosco, non ho mai sentito nessuno dire che "l'iPad è una figata". Secondo me sarà un flop, che sia Apple o meno.
Redvex05 Marzo 2010, 17:34 #5
Voglio vedere i dati di vendita. Giuro da possessore di iphone 3gs non comprendo proprio l'utilità di ipad
OutOfBounds05 Marzo 2010, 17:40 #6
io una cosa del genere la userei per leggere gli ebook.. dato che il cell è un po' piccolo. Però non certo a quel prezzo. Al max gli darei 150 euri.. Gli ereader non mi piacciono granchè, preferisco lo schermo luminoso
supertigrotto05 Marzo 2010, 17:42 #7

senza tirare sempre fango su apple

il dispositivo sarebbe interessante,anche se non indispensabile,con un netbook touch si può fare le stesse cose,la vedo come la pseudoalternativa ai netbook.
Che poi apple non mi stia più simpatica a me,come a tanti altri,non è detto che non sappia sfornare prodotti interessanti e ben costruiti
lo sciocco05 Marzo 2010, 17:45 #8
Credo che a volte l'utilità per alcuni utenti non conti proprio nulla ma conti rimanere alla moda.
Apple fa moda!
enrsil198305 Marzo 2010, 17:51 #9
Spero con tutto il cuore che si riveli un clamoroso flop, così finalmente si renderanno conto che i loro clienti non comprano ad occhi chiusi tutto quello che ha una mela stampata sopra.
Ma sicuramente ne venderanno un botto... e questo mi dispiace assai.
Human_Sorrow05 Marzo 2010, 17:56 #10
A prezzo più basso potrebbe aver un senso ...
Ma a 629 $ (che per magia diventeranno euro) proprio no!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^