iPad 2018: in arrivo con Face ID e senza tasto Home. iOS 12 ne svela alcuni dettagli

iPad 2018: in arrivo con Face ID e senza tasto Home. iOS 12 ne svela alcuni dettagli

Apple potrebbe molto presto introdurre sul mercato nuovi iPad sulla falsa riga di quanto fatto con il nuovo iPhone X e con i futuri iPhone 2018. Gli analisti lo prevedono da mesi e gli utenti lo desiderano da tempo. Arriverà davvero?

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Apple
iPadAppleiOS
 

Apple sembra a lavoro veramente sui nuovi iPad Pro che si differenzieranno rispetto agli attuali per la mancanza del pulsante Home fisico e per la presenza del Face ID. Le indiscrezioni sulla possibilità che l'azienda di Cupertino convertisse realmente i propri tablet nello stesso identico stile degli attuali iPhone X sembra essere sempre più concreto e addirittura il nuovo iOS 12 presentato dalla stessa azienda non fa che confermare almeno in parte questa previsione.

La strategia di porre le novità tecnologiche prima su di un iPhone e poi portarle anche sugli iPad è stata seguita da Apple già con il primo modello di tablet dell'azienda. Sì, perché abbiamo visto nel corso degli anni come l'azienda abbia ad esempio impiegato un tipo di processore per i propri iPhone e poi successivamente lo abbia posto anche sugli iPad modificato e con maggiore potenza. Non solo perché il Touch ID, ossia il sensore per il riconoscimento delle impronte digitali, era stato impiegato prima su di un iPhone e poi l'azienda di Cupertino ha deciso di inserirlo anche negli attuali iPad.


Clicca per ingrandire

La storia dunque sembra nuovamente ripetersi ed Apple potrebbe avere già in laboratorio una o più versioni di iPad con l'assenza di un Touch ID e dunque di un pulsante Home fisico consentendo di ampliare le dimensioni del display che ridurrebbe le cornici e garantirebbe dunque minori dimensioni di ingombro con però maggiore superficie.

In tal caso ad esternare tali indiscrezioni è Apple stessa, anche se indirettamente, visto che nel suo nuovo iOS 12, che sappiamo è stato rilasciato in versione Beta privata per gli sviluppatori nella giornata di ieri, viene svelato il supporto da parte del sistema operativo alla classica feature del Face ID ma proprio su iPad. Oltretutto è possibile già osservare sul nuovo iOS 12 in versione per iPad la modifica della visualizzazione della barra di stato nella parte alta del device dove ora vengono mostrati carica della batteria, collegamenti ad accessori ma anche l'orario (ora a sinistra) e la data. La separazione di questi dati non fa che pensare alla possibilità che Apple possa aver suddiviso lo schermo dei nuovi iPad a causa della presenza del Face ID e dunque dei vari sensori e delle fotocamere.


Clicca per ingrandire

Non solo perché nei nuovi iPad, sempre secondo iOS 12, sarebbero state inserite anche le gesture per le applicazioni. Gesture che al momento sono esclusiva di iPhone X e permettono tramite lo scorrimento delle dita dal basso verso l'alto sulla barra Dock di visualizzare la Home principale. Con iOS 12 potranno essere usate anche sugli iPad chiaramente quelli che non avranno il tasto Home e che dunque potrebbero arrivare entro l'anno.

Purtroppo al momento dobbiamo ragionare sulle stringhe di codice del nuovo iOS 12 e su quello che effettivamente è già possibile osservare sul nuovo sistema operativo di Apple. Non resta che attendere di scoprire ulteriori informazioni "segrete" sui possibili nuovi iPad che l'azienda di Cupertino potrebbe effettivamente rilasciare entro la fine di questo 2018.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
marco.magnaterra06 Giugno 2018, 15:15 #1
La gesture di cui parlate nell'articolo è già presente.
recoil06 Giugno 2018, 15:18 #2
il notch su iPad anche no dai... che senso ha togliere completamente le cornici se tanto devi mettere le mani da qualche parte mentre lo impugni?
va bene togliere tasto home ma al posto del notch meglio una cornice sottile giusto giusto per mettere i sensori

iPhone ha un altro tipo di ergonomia e la scelta poteva essere comprensibile, su iPad assolutamente no senza considerare che l'uso landscape è frequentissimo e ci sarebbe quella schifezza su un lato
sbaffo06 Giugno 2018, 15:33 #3
Originariamente inviato da: recoil
il notch su iPad anche no dai... che senso ha togliere completamente le cornici se tanto devi mettere le mani da qualche parte mentre lo impugni?
va bene togliere tasto home ma al posto del notch meglio una cornice sottile giusto giusto per mettere i sensori

iPhone ha un altro tipo di ergonomia e la scelta poteva essere comprensibile, su iPad assolutamente no senza considerare che l'uso landscape è frequentissimo e ci sarebbe quella schifezza su un lato

straquoto, lo spazio per le dita sulle cornici DEVE restare su un tablet, già in quello attuale in modalità verticale per me le cornici sono troppo sottili e non riesco a tenerlo bene, a volte mi scappano dei tocchi involontari. Se faranno borderless anche il non pro comprerò l’ultimo “borderfull” prima che esca di produzione.

Poi il notch su un ipad con tutto lo spazio che c è mi pare una forzatura, per non dire c@g@ta.
ettore.b06 Giugno 2018, 15:47 #4
un limite abbastanza fastidioso sull'iphone X è che face id non funziona in landscape

su un tablet la limitazione sarebbe molto peggiore..tanto da far rimpiangere il lettore di impronte con la sua brava cornice...
Phoenix Fire06 Giugno 2018, 16:40 #5
Originariamente inviato da: ettore.b
un limite abbastanza fastidioso sull'iphone X è che face id non funziona in landscape

su un tablet la limitazione sarebbe molto peggiore..tanto da far rimpiangere il lettore di impronte con la sua brava cornice...


non sapevo di questo limite, comunque concordo, un tablet borderless per me non ha senso a meno che non facciano un algoritmo superbo che riconosca la "presa"
recoil06 Giugno 2018, 16:41 #6
Originariamente inviato da: ettore.b
un limite abbastanza fastidioso sull'iphone X è che face id non funziona in landscape

su un tablet la limitazione sarebbe molto peggiore..tanto da far rimpiangere il lettore di impronte con la sua brava cornice...


secondo me su iPad funzionerà anche in landscape, non può essere altrimenti se vogliono eliminare il tasto home
chaosblade06 Giugno 2018, 22:27 #7
Se lo fanno con amoled sarà il mio primo tablet, ma dubito
recoil07 Giugno 2018, 09:16 #8
Originariamente inviato da: chaosblade
Se lo fanno con amoled sarà il mio primo tablet, ma dubito


secondo me dipende dalla possibilità di avere promotion (cioè i 120Hz) con OLED e con le caratteristiche che vogliono loro
su iPad pro in questo momento c'è il refresh a 120, mentre su iPhone X no e ci si sarebbe aspettati lo stesso trattamento

non ho idea di quale sia il motivo per cui non hanno potuto mettere i 120 su iPhone X, comunque una volta risolto il problema (ammesso che sia tecnico) sono convinto che vedremo OLED anche su iPad
Ezechiele25,1707 Giugno 2018, 10:17 #9
Lo aspetto soprattutto per il True Tone. L'ipad pro costa troppo
theJanitor07 Giugno 2018, 11:22 #10
rilasceranno quasi sicuramente il nuovo Pro
la linea base è stata aggiornata poco prima di Pasqua

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^