Instagram non ha ancora un'app per Apple iPad: ora sappiamo il perché

Instagram non ha ancora un'app per Apple iPad: ora sappiamo il perché

Instagram non ha un'applicazione nativa per Apple iPad. Non si tratta di una dimenticanza ma di una scelta della società (e di Facebook) per ottimizzare ciò che realmente serve al social network. A spiegarlo è il CEO Adam Mosseri.

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Apple
InstagramAppleiPadiPadOS
 

Instagram è sicuramente un social molto importante nella strategia di Facebook. Il continuo cambiamento delle funzionalità (o la loro aggiunta) così come le strategia per conciliare utenti e inserzionisti/brand ha portato una notevole rivoluzione nella sua struttura (basti pensare alla gestione della scheda Esplora).

instagram app

Come mai non esiste un'app Instagram per Apple iPad?

Con la necessità di raggiungere il maggior numero di utenti è quasi scontato pensare che Instagram e Facebook vogliano essere disponibili sul maggior numero di dispositivi. Come mai allora non esiste un'app nativa per Apple iPad, un tablet tra i più diffusi sul mercato?

A spiegarlo è stato Adam Mosseri (CEO della società) durante una sessione di Q&A. Nonostante l'interesse per la realizzazione di un'applicazione nativa per Apple iPad, la società ha poche persone e molto da fare per permettersi di "perdere tempo" a svilupparla.

Questo significa che attualmente e probabilmente per i prossimi mesi (o forse anche di più) gli utenti di iPad dovranno trovare metodi alternativi, come il sito web, per poter navigare su Instagram dai loro tablet marchiati Apple.

Non si tratta comunque di un'avversione completa a iPad, ma di priorità. Per esempio è stata lanciata, in prova, la possibilità di gestire i Direct Message attraverso diversi dispositivi (desktop e non solo). La possibilità di "connettere le persone" ha la priorità sullo sviluppo dell'app per iPad.

A margine di questo argomento è emerso anche che un piccolo gruppo di utenti Instagram non vede mai pubblicità. Non si tratta di un'errore ma di una scelta precisa per capire l'effetto che questa decisione ha sull'interazione con il social.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gyammy8518 Febbraio 2020, 10:48 #1
Tutto il battage sulle app ovunque e poi non mettono instagram su ipad? interessante
frank808518 Febbraio 2020, 10:54 #2
quindi non hanno tempo da perdere nemmeno per whattsapp? RICHIESTISSIMA DA ANNI!!! perchè la versione web è veramente frustante quando non riesce a collegarsi al telefono
la motivazione ufficiale è così insensata.... no comment. non sapevano cosa inventare proprio

dovremmo forse ricordare che la maggior parte dei tablet sono apple, con molta probabilità, quindi rifiutarsi di sviluppare un app sapendo le risorse immense che il gruppo fb ha a disposizione è senza senso, letteralmente costo di realizzazione 0,0...001% dei ricavi annuali
Vul18 Febbraio 2020, 10:59 #3
uso whatsapp web da anni, pochissimi o nessun problema onestamente...

per quel che riguardo instagram per iPad mi sembra chiara la spiegazione.

C'è un numero limitato di risorse e il focus del business è altrove.
frank808518 Febbraio 2020, 11:03 #4
Originariamente inviato da: Vul
uso whatsapp web da anni, pochissimi o nessun problema onestamente...

si ma se pensi quanto sia semplice creare un app che gira anche su ipad, visto che per la maggior parte ha parti di codice prese dalla versione IOS... è quanto meno patetico che non esista ancora nel 2020
RaZoR9318 Febbraio 2020, 11:03 #5
è una scusa semplicemente ridicola.
Parliamo di una società da oltre 600 miliardi con un profitto netto annuo di oltre 20 miliardi e non sono in grado di sviluppare applicazioni per iPad come Instagram e Whatsapp.
Imbarazzante.
dwfgerw18 Febbraio 2020, 11:04 #6
Una compagnia come quella che si nasconde dietro la scarsa disponibilità di risorse.. non è minimamente credibile.
frank808518 Febbraio 2020, 11:06 #7
Originariamente inviato da: RaZoR93
è una scusa semplicemente ridicola.
Parliamo di una società da oltre 600 miliardi con un profitto netto annuo di oltre 20 miliardi e non sono in grado di sviluppare applicazioni per iPad come Instagram e Whatsapp.
Imbarazzante.


posso dirlo io che non ho le risorse e lo sbatti per svilupparmi un app ........ ma non un colosso del genere
matrix8318 Febbraio 2020, 11:08 #8
Originariamente inviato da: frank8085
quindi non hanno tempo da perdere nemmeno per whattsapp? RICHIESTISSIMA DA ANNI!!! perchè la versione web è veramente frustante quando non riesce a collegarsi al telefono
la motivazione ufficiale è così insensata.... no comment. non sapevano cosa inventare proprio

dovremmo forse ricordare che la maggior parte dei tablet sono apple, con molta probabilità, quindi rifiutarsi di sviluppare un app sapendo le risorse immense che il gruppo fb ha a disposizione è senza senso, letteralmente costo di realizzazione 0,0...001% dei ricavi annuali


Il tablet non è uno smartphone, prima o poi lo capirete. E' più un notebook che uno smartphone. Quindi con che pretesa volete app da smartphone su un tablet non si capisce.
Giusto così.
Ci manca solo vedere gente coi padelloni a coprire il sole per farsi una storia su instagram. Ma per favore.
Se non capite la differenza tra l'utilizzo di un tablet e di uno smartphone il problema è vostro. Non a caso esistono i phablet.
Vul18 Febbraio 2020, 11:09 #9
Originariamente inviato da: frank8085
si ma se pensi quanto sia semplice creare un app che gira anche su ipad, visto che per la maggior parte ha parti di codice prese dalla versione IOS... è quanto meno patetico che non esista ancora nel 2020


Faccio il software developer di professione..

Non è affatto così semplice:

- costi di sviluppo

- costi di test

- costi di qa

- costi di manutenzione dell'app

Io vedo almeno 6 mesi di lavoro per un team discreto. Se hanno altre priorità è normale non vogliano assegnare risorse a questo progetto.

Quello che vi sfugge, è che anche se avessero altre 10 persone a disposizione senza far nulla, le metterebbero comunque sulle attuali priorità. E' evidente instagram per iPad non sia una priorità di business.
ronthalas18 Febbraio 2020, 11:12 #10
la solita scusa "di copertura". il problema sarà sicuramente altro, e magari legato a questioni di business. Caso strano magari legato alla gestione della pubblicità?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^