Apple Watch 2 più indipendente, con fotocamera FaceTime, e batteria invariata

Apple Watch 2 più indipendente, con fotocamera FaceTime, e batteria invariata

Sono già trapelate le prime informazioni da fonti multiple sul successore di Apple Watch. Arriverà nel 2016 e introdurrà alcune funzionalità. La società preferirà introdurre nuove funzioni e non aumentare l'autonomia operativa

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Apple
AppleWatch
 

Non è ancora disponibile in molte parti del mondo che già si parla del nuovo modello, l'ipotetico Watch 2 che potrebbe debuttare nel 2016. Sono trapelate le prime informazioni del successore, le prime idee che Apple sta mettendo al vaglio per differenziarlo dall'attuale e per invogliare al passaggio verso la nuova generazione.

Apple Watch 2 potrebbe avere una fotocamera FaceTime e potrebbe essere meno dipendente dall'iPhone abbinato. Si tratta in entrambi i casi di intenzioni che Apple ha implicitamente annunciato con la presentazione di watchOS 2: il prossimo sistema operativo permetterà di rispondere alle chiamate FaceTime audio direttamente dall'orologio, mentre l'uso di applicazioni native è una prima manovra per rendere il dispositivo più indipendente.

Apple Watch

Su Watch 2, secondo le indiscrezioni attuali, molte più operazioni potranno essere effettuate senza richiedere l'abbinamento allo smartphone via Wi-Fi, come funzionalità di messaggistica, di e-mail e l'aggiornamento dei dati del meteo. Apple potrebbe riuscire nell'impresa implementando un chip wireless dedicato nell'orologio, inteso per eseguire piccoli trasferimenti di dati. Per operazioni più complesse sarà ancora necessario abbinare un iPhone, ma per le comunicazioni basilari non sarà più un requisito necessario.

Non ci saranno enormi variazioni sul fronte dell'autonomia operativa che, secondo le analisi di mercato condotte da Apple, sono sufficienti per l'utente medio (l'orologio viene caricato ogni notte, ma conclude la giornata con il 30/40% della carica residua). Watch 2 sarà più efficiente, ma la maggiore efficienza verrà utilizzata per introdurre nuove funzionalità, piuttosto che per ottenere una migliore autonomia su singola carica. Apple sta pianificando il rilascio di ulteriori modelli che affiancheranno gli attuali Watch Sport, Watch e Watch Edition.

Nello specifico, la società vuole colmare il gap di prezzi fra il Watch in acciaio e l'Edition in oro, con un prodotto che sarà una via di mezzo, in termini di esclusività, fra i due modelli. Il target del prezzo sarà fra i 1000 e i 10000$ quindi, e il materiale più probabile sarà il platino. Fra i papabili troviamo anche titanio, tungsteno e palladio. Apple Watch 2 arriverà non prima del 2016, e nel frattempo la società costruirà parecchi prototipi per verificarne le funzionalità, con la fotocamera che potrebbe essere lasciata da parte per essere integrata su un modello ancora successivo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
massimo79m20 Giugno 2015, 12:20 #1
a me gli orologi meccanici d'oro o materiali esotici piacciono e li trovo un "investimento" (per modo di dire) che dura decenni.
questi qui invece non hanno un granche' senso. dopo due anni ti trovi con un pezzo di elettronica profondamente vecchio.
che poi sia di palladio o platino, non fa differenza: e' comunque vecchio, e non e' piu' di "moda".
invece un rolex di vent'anni, se ben tenuto, e' attualissimo.
marchigiano20 Giugno 2015, 14:02 #2
non sono d'accordo, il rolex di 20 anni è attualissimo oggi ma non è detto che i rolex odierni saranno attualissimi tra 20 anni... (che poi, a mio gusto, qualsiasi rolex di 20 e passa anni mi fa hahare... )

rimanendo IT, se vogliono colmare il gap tra l'oro e l'acciaio non useranno certo il platino che sta un gradino sopra l'oro, inoltre è poco distinguibile dall'acciaio quindi non creerebbe l'effetto esclusività

d'altra parte non potrebbero nemmeno fare una versione dorata perchè ammazzerebbe l'esclusività dell'oro...

quindi rimane il titanio, che in alcune leghe è abbastanza scuro di colore, ma vedrei bene anche il tungsteno, molto più costoso del titanio (che costa poco più dell'acciaio), ma inscalfibile e sempre bello lucido, oppure materiali ceramici, molto di moda oggi
Stevejedi20 Giugno 2015, 15:35 #3
Questa notizia mi ha ispirato profondamente...

https://imgflip.com/i/n5z40
david-120 Giugno 2015, 15:39 #4
Mah, queste cose mi fanno storcere il naso.... queste notizie non sembrano roba da Apple, sembrano roba di un altro settore
Dumah Brazorf20 Giugno 2015, 17:07 #5
Originariamente inviato da: marchigiano
non sono d'accordo, il rolex di 20 anni è attualissimo oggi ma non è detto che i rolex odierni saranno attualissimi tra 20 anni... (che poi, a mio gusto, qualsiasi rolex di 20 e passa anni mi fa hahare... )


Il fatto è che mentre per un Rolex può essere un'incognita (affermazione comunque discutibile...) per un quasiasi smartwatch o telefono tempestato di diamanti è una certezza. Tempo un paio d'anni e sono buoni solo come fermacarte.
benderchetioffender20 Giugno 2015, 18:18 #6
direi che questa cosa dovrebbe scatenare una profonda riflessione: deve ancora uscire in 90% del globo e gia c'è gente che si scanna per "quello nuovo"

direi che il mercato è in mano a bimbiminkia e cocainomani...
bobafetthotmail20 Giugno 2015, 22:11 #7
Frega niente del watch in sè ma approvo l'indipendenza degli smartwatch.
Forza Apple che voglio lasciare il tel a casa, traina la manica di OEM incapaci per la giusta via.

Originariamente inviato da: benderchetioffender
direi che il mercato è in mano a bimbiminkia e cocainomani...
Novità assoluta eh.
marchigiano21 Giugno 2015, 14:11 #8
Originariamente inviato da: Dumah Brazorf
Il fatto è che mentre per un Rolex può essere un'incognita (affermazione comunque discutibile...) per un quasiasi smartwatch o telefono tempestato di diamanti è una certezza. Tempo un paio d'anni e sono buoni solo come fermacarte.


per come sono fatti oggi hai perfettamente ragione, ma nulla vieta a apple o samsung o chi altri di produrre una linea di smartqualcosa in oro platino diamanti ecc... e standardizzare il formato dell'hardware in modo che, una volta obsoleto il modulo elettronico, sostituirlo con quello nuovo con una spesa relativamente bassa (fosse anche 500€ su un orologio da 10k va benissimo)
bobafetthotmail21 Giugno 2015, 16:53 #9
Originariamente inviato da: marchigiano
per come sono fatti oggi hai perfettamente ragione, ma nulla vieta a apple o samsung o chi altri di produrre una linea di smartqualcosa in oro platino diamanti ecc... e standardizzare il formato dell'hardware in modo che, una volta obsoleto il modulo elettronico, sostituirlo con quello nuovo con una spesa relativamente bassa (fosse anche 500€ su un orologio da 10k va benissimo)
"standardizzazione", "spesa relativamente bassa" "riparare e non ricomprare" ma che idee malsane hai ragazzo mio...
LMCH21 Giugno 2015, 22:39 #10
Originariamente inviato da: marchigiano
non sono d'accordo, il rolex di 20 anni è attualissimo oggi ma non è detto che i rolex odierni saranno attualissimi tra 20 anni... (che poi, a mio gusto, qualsiasi rolex di 20 e passa anni mi fa hahare... )


Il punto è che tra 20 anni un Rolex continuerà a funzionare e svolgere la sua funzione e nel caso si guasti sarà riparabile.
Inoltre come oggetto di antiquariato o modernariato il suo valore in termini di potere d'acquisto resterà invariato o crescerà.

Nel caso di Apple Watch, se va bene succederà come con i vecchi modelli Apple (con il loro valore che aumenta in base a quanto diventano rari), quindi per i più sarà un non-investimento in tal senso, è "solo" un oggetto di lusso che segue lo schema di deprezzamento di altri prodotti informatici.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^