Apple riparerà gratis le tastiere dei MacBook e MacBook Pro. Ecco quali

Apple riparerà gratis le tastiere dei MacBook e MacBook Pro. Ecco quali

L'azienda di Cupertino riparerà le tastiere dei suoi nuovi MacBook e MacBook Pro asserendo come il problema che li affligge sia reale. Ecco la lista dei modelli interessati dal problema e come provvedere alla sostituzione.

di pubblicata il , alle 13:21 nel canale Apple
AppleMacBook
 

Apple ha ammesso come una piccola percentuale di MacBook e MacBook Pro di ultima generazione siano afflitti da problematiche per la tastiera. Per questo l'azienda ha deciso di realizzare una campagna per la sostituzione totale della stessa gratuitamente a tutti gli utenti in possesso di questi device e chiaramente con tale problematica.

La situazione sulla problematica delle tastiere Apple era andata sempre più crescendo a causa di un sempre maggiore numero di utenti i quali si lamentavano dell'impossibilità di usare il proprio MacBook o MacBook Pro. In questo caso diverse le problematiche sorte dalla ripetizione inaspettata di lettere e caratteri, ai tasti che risultavano duri o comunque con una risposta non uniforme per poi passare anche a caratteri o lettere che seppure usati non apparivano a schermo.

Apple ha dunque deciso di provvedere alla risoluzione di tutte queste problematiche con la sostituzione completa e chiaramente gratuita della tastiera. In tal caso, si legge nel comunicato, che gli Apple Store ma anche i centri autorizzati Apple provvederanno a riparare le tastiere di MacBook e MacBook Pro interessati dalla problematica.

Quali i modelli di MacBook e MacBook Pro interessati?

I modelli per i quali Apple riconosce il problema, sono i seguenti:

  • MacBook Retina 12″ inizio 2015
  • MacBook Retina 12″ inizio 2016
  • MacBook Retina 12″ 2017
  • MacBook Pro 13″ 2016 due porte Thunderbolt 3
  • MacBook Pro 13″ 2017 due porte Thunderbolt 3
  • MacBook Pro 13″ 2016 quattro porte Thunderbolt 3
  • MacBook Pro 13″ 2017 quattro porte Thunderbolt 3
  • MacBook Pro 15″ 2016
  • MacBook Pro 15″ 2017

Per conoscere se il vostro modello di MacBook Pro o MacBook è interessato dal programma di riparazione gratuita della tastiera basterà recarvi sull'icona della Mela in alto a sinistra e selezionare la voce "Informazioni su questo Mac".

In tal caso una volta portato il MacBook o MacBook Pro in un centro autorizzato quello che gli addetti ai lavori faranno sarà di eseguire dei test sul malfunzionamento della tastiera e dunque capire se la tastiera dovrà essere completamente sostituita o magari si dovrà ricorrere alla sostituzione di uno o più tasti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CapoHorn25 Giugno 2018, 13:27 #1
Trovo che sia il minimo...
La prossima volta magari invece di progettare il nuovo sistema "mini farfalla", che ne dite cari ingegneri se rimettiamo quelle dei vecchi modelli che invece non hanno mai dato problemi?
dwfgerw25 Giugno 2018, 14:03 #2
Ottimo, direi anche finalmente, ed aggiungo che 4 anni sono un lasso di tempo nel quale qualsiasi notebook se trattato "male" può dare problemi ai tasti, quindi ben venga questo comunnicato che blinda l'assistenza a lungo termine.. in pratica garanzia raddoppiata.
recoil25 Giugno 2018, 14:08 #3
Originariamente inviato da: dwfgerw
Ottimo, direi anche finalmente, ed aggiungo che 4 anni sono un lasso di tempo nel quale qualsiasi notebook se trattato "male" può dare problemi ai tasti, quindi ben venga questo comunnicato che blinda l'assistenza a lungo termine.. in pratica garanzia raddoppiata.


il top sarebbe stato avere 5 anni ma diciamo che anche 4 vanno bene, significa un anno in più rispetto all'estensione AC
io per ora problemi non ne ho avuti ma non si sa mai e spero di usare il mio MBP per almeno 5-6 anni...
Dumah Brazorf25 Giugno 2018, 14:18 #4
Intanto ringraziano quelli che hanno speso almeno 3-400euro per la riparazione visto che, al contrario di qualsiasi altro nb, la tastiera non è assicurata da un paio di viti e alcuni incastri ma da un centinaio di rivetti di plastica che vanno spaccati uno a uno dopo aver smontato tutto il mac, beninteso che il solo ricambio costa un centinaio di euro.
san80d25 Giugno 2018, 14:23 #5
in altri tempi non sarebbe mai uscito un prodotto apple chiaramente fallato
Alfhw25 Giugno 2018, 15:09 #6
Originariamente inviato da: dwfgerw
Ottimo, direi anche finalmente, ed aggiungo che 4 anni sono un lasso di tempo nel quale qualsiasi notebook se trattato "male" può dare problemi ai tasti, quindi ben venga questo comunnicato che blinda l'assistenza a lungo termine.. in pratica garanzia raddoppiata.

Ma 4 anni dove? Nell'elenco riportato sono tutti modelli del 2016-2017 (a parte il primo che è del 2015) quindi in molti casi prodotti acquistati meno di 2 anni fa e ancora nella normale garanzia.
Inoltre il problema non è dovuto a cattivo utilizzo degli utenti (nel qual caso nessuna garanzia al mondo copre il problema) ma a un problema di progettazione e/o produzione.
_Wu-hsin_25 Giugno 2018, 15:12 #7
Sostituiscono "gratuitamente" le tastiere, ma il problema rimane..
recoil25 Giugno 2018, 15:49 #8
Originariamente inviato da: _Wu-hsin_
Sostituiscono "gratuitamente" le tastiere, ma il problema rimane..


eh sì ma serve riprogettare la tastiera quindi prima dell'uscita del prossimo modello di MBP non se ne parla
per i modelli esistenti l'unica cosa che possono fare è riparare il danno senza ulteriori costi per il cliente, ma resta il fatto che ti si può rompere di nuovo...
CapoHorn25 Giugno 2018, 15:49 #9
Originariamente inviato da: san80d
in altri tempi non sarebbe mai uscito un prodotto apple chiaramente fallato


Certo, come no.
Se vuoi ho abbastanza memoria per parlati di qualche prodotto Apple fallato e che ha subito lo stesso identico trattamento anche ben oltre i termini della garanzia.
CapoHorn25 Giugno 2018, 15:54 #10
Originariamente inviato da: recoil
eh sì ma serve riprogettare la tastiera quindi prima dell'uscita del prossimo modello di MBP non se ne parla
per i modelli esistenti l'unica cosa che possono fare è riparare il danno senza ulteriori costi per il cliente, ma resta il fatto che ti si può rompere di nuovo...


Non avendo il ricambio in mano non possiamo saperlo.
Molti anni fa, mi capitò un inconveniente con il tasto che azionava le 4 frecce della mia auto.
Smontandolo, notai che c'era una specie di bilanciere in plastica che alle basse temperature era soggetto a rompersi.
Quando mi arrivò il ricambio lo aprii per controllare il suo interno e indovina? Avevano fatto lo stesso bilanciere ma stampato in rame.
Eppure, il prodotto era identico, avevano cambiato solo un particolare al suo interno senza riprogettare nulla.
Secondo me, il problema su alcune tastiere è dovuto al meccanismo a farlalla. Poi anche lo sporco chiaramente ci mette del suo...lo spazio è risicato e lì si che è un problema di progettazione.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^