Apple rilascia QuickTime 7.2 e iTunes 7.3.1

Apple rilascia QuickTime 7.2 e iTunes 7.3.1

Due aggiornamenti per i software multimediali di Apple, che risolvono alcuni problemi di sicurezza e usabilità

di Andrea Bai pubblicata il , alle 15:54 nel canale Apple
Apple
 

Apple ha reso disponibile un aggiornamento di QuickTime che porta il software per la riproduzione di contenuti multimediali alla versione 7.2.

Con l'aggiornamento vengono risolte alcune falle di sicurezza che Apple documenta come crash imprevisti dell'applicazione, esecuzione di codice e possibile infiltrazione da parte di terzi nel sistema qualora si visitino pagine web con filmati realizzati appositamente per sfruttare queste falle.

La versione 7.2 di QuickTime, inoltre, introduce la possibilità di visualizzare filmati a schermo intero senza l'acquisto di un codice Pro, anticipando una funzionalità che Apple aveva destinato al sistema operativo Leopard.

Il nuovo QuickTime permette inoltre di eseguire l'esportazione di video in formato .m4v e .3gp per iPhone.

Assieme a QuickTime 7.2 viene rilasciata anche la versione 7.3.1 di iTunes, sia per Mac, sia per Windows, che risolve un problema relativo alla libreria dei brani.

Gli aggiornamenti sono disponibili come di consueto tramite il sistema di "Aggiornamento Software" in Mac OS X oppure sulla pagina ufficiale dei download di Apple. Le versioni per Windows sono inoltre disponibili anche presso la nostra sezione download:

-QuickTime
-iTunes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Praetorian12 Luglio 2007, 16:26 #1
a me sto quicktime ha fatto sempre antipatia....
Cimmo12 Luglio 2007, 16:52 #2
quando ancora stavo sotto windows mai senza quicktime alternative e real alternative, ti installa solo i codec e niente fronzoli inutili.

Se vuoi il media player classic, fantastico pure quello!
samslaves12 Luglio 2007, 17:17 #3

a me sto quicktime ha fatto sempre antipatia....

ma se sei su os x ci fai tutto (in versione pro).
R0b112 Luglio 2007, 17:36 #4
Meno di due settimane fa qualcuno trollava sul fatto che quicktime non aprisse i video in modalità full screen...problema risolto
Leron12 Luglio 2007, 17:50 #5
Originariamente inviato da: Praetorian
a me sto quicktime ha fatto sempre antipatia....


peccato, perchè i suoi codec sono fra i migliori che ci siano e sono usati di default da un gran numero di software di montaggio professionale (vedi edius, avid, ecc...)
ShinjiIkari12 Luglio 2007, 20:49 #6
Beh direi che la limitazione del fullscreen l'avrebbero dovuta togliere parecchio tempo fa. Ma meglio tardi che mai.
IlCarletto12 Luglio 2007, 21:44 #7
Con iTunes 7.3, adesso puoi attivare il servizio iPhone e sincronizzare iPhone per ascoltare la tua musica o riprodurre spettacoli TV, filmati e altro ancora. Inoltre, puoi condividere le tue foto digitali preferite in modalità wireless e visualizzarle su qualunque computer di casa con Apple TV. iTunes 7.3.1 corregge un errore minore riguardante l'accesso alla libreria di iTunes 7.3.

datemi un iPhone
afsdfdlecosdfsfdcco12 Luglio 2007, 22:07 #8
Ho letto che chi installa l'aggiornamento di qt "perde" il pro... e' vero?
Krusty12 Luglio 2007, 23:11 #9
a me quicktime va in conflitto col software della pctv; apro vision e la finestra della tv sparisce dopo 5 secondi... devo disinstallarlo ogni volta che voglio vedere la tv e poi reinstallarlo per usare itunes! ancora non ne sono venuto a capo!
mmaker9113 Luglio 2007, 00:00 #10
finalmente risolto il bug che incasinava la libreria (tutti gli artisti che cominciavano con un articolo venivano troncati...es: led zeppelin > d zeppelin, lou reed > u reed), però non mi sta bene che i numeri vanno dopo la Z...=(

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^