Apple, non ci sarà nessun televisore nel futuro della Mela

Apple, non ci sarà nessun televisore nel futuro della Mela

La società di Cupertino avrebbe, già da tempo, abbandonato l'idea di commercializzare un televisore a fronte della difficoltà di portare sensibile innovazione in un mercato già altamente competitivo

di pubblicata il , alle 10:26 nel canale Apple
Apple
 

Il mercato non vedrà alcun televisore con il logo della mela morsicata, almeno stando a quanto rivelato dal quotidiano statunitense Wall Street Journal: la Mela, infatti, pur avendo coltivato mire per il debutto di un televisore Ultra-HD per il prossimo anno avrebbe definitivamente abbandonato l'idea oltre un anno fa.

Secondo le fonti del Journal, gli executive di Apple sarebbero giunti a tale conclusione dopo aver concordato che la compagnia avrebbe potuto fare poco per innovare in un mercato già molto competitivo come quello dei televisori.

Quando Apple ha iniziato a muovere i primi passi nella realizzazione di prototipi sperimentali per l'ingresso nel mondo dei TV, ha esplorato non solamente le risoluzioni 4K, ma anche l'integrazione di sensori avanzati e videocamere che avrebbero abilitato le videochiamate "FaceTime for the television", una funzionalità già provata da altri colossi del settore come Samsung, Sony ed LG, ma che ha trovato, come altre caratteristiche a valore aggiunto una tiepida risposta da pare dei consumatori. Apple avrebbe inoltre lavorato anche su tecnologie display non convenzionali, sperimentando ad esempio l'impiego di un display trasparente e basato su laser. Questo progetto sarebbe stato cancellato per dubbi sull'efficienza energetica e per la bassa qualità di immagine.

Le attività di Apple legate al mondo dell'intrattenimento da salotto non sono però state cancellate in toto, sebbene i piani siano stati ridimensionati senibilmente e vari impiegati siano stati assegnati ad altre linee prodotto. La Mela, dunque, dovrebbe presentare una nuova versione di Apple TV con processore dalle maggiori prestazioni, un nuovo telecomando con input touch, App Store dedicato e l'integrazione con l'assistente vocale Siri. Varie indiscrezioni suggeriscono inoltre il debutto di un servizio ad abbonamento che potrebbe competere con i provider di contenuti via cavo. La nuova Apple TV sarà probabilmente presentata in occasione della WWDC di giugno.

In tutto ciò Apple ha avuto modo di depositare o di acquisire vari brevetti legati a tecnologie display e di interfaccia. A seguito dell'acquisizione della compagnia israeliana PrimeSense, inoltre, la Mela è entrata in possesso di proprietà intellettuale relativa ad interfacce basate su gesture 3D, una tecnologia che potrebbe trovar posto in un prodotto futuro non troppo distante nel tempo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
devilred19 Maggio 2015, 10:32 #1
si certo! la verita' e' che il loro concetto di TV non l'ha cagato nessuno, dalle mie parti si chiama fallimento soprattutto se vai dicendo di innovare a destra e a manca. hanno mollato, buon per noi.
Simonex8419 Maggio 2015, 10:34 #2
Se proprio si vuole guardare la TV attraverso la mela c'è la Apple TV, un'intera TV made in Cupertino non andrebbe ad aggiungere molto altro.

Inoltre la TV ha un ciclo di vita molto lungo, non ci farebbero molti $ da un prodotto del genere
inkpapercafe19 Maggio 2015, 10:38 #3
Omeoddeo!!! Come farò a dormire sereno i prossimi anni???
Mparlav19 Maggio 2015, 10:44 #4
Non oso immaginare a quanto avrebbero potuto vendere una TV Apple basata sul pannello LG 65eg960v, con webcam per il Facetime, sensori per le gesture, oltre ad iOS/Apple Store/iTunes
gd350turbo19 Maggio 2015, 11:36 #5
Originariamente inviato da: inkpapercafe
Omeoddeo!!! Come farò a dormire sereno i prossimi anni???


Eh dì, ce ne faremo una ragione...
A malincuore, ma ce ne faremo una ragione !
FirePrince19 Maggio 2015, 12:26 #6
si certo! la verita' e' che il loro concetto di TV non l'ha cagato nessuno, dalle mie parti si chiama fallimento soprattutto se vai dicendo di innovare a destra e a manca. hanno mollato, buon per noi.

No, si chiama buon senso, ovvero non lanciare sul mercato prodotti a caso senza un reale valore aggiunto giusto per poter dire "anch'io!", o peggio ancora "primo!" (es. MS Zune, Galaxy Gear ecc. ).
Simonex8419 Maggio 2015, 12:30 #7
Originariamente inviato da: devilred
si certo! la verita' e' che il loro concetto di TV non l'ha cagato nessuno, dalle mie parti si chiama fallimento soprattutto se vai dicendo di innovare a destra e a manca. hanno mollato, buon per noi.


è un fallimento quando metti in vendita un prodotto e non se lo caga nessuno, la iTV è sempre e solo stato un rumor, quindi dove sarebbe il fallimento??
Mparlav19 Maggio 2015, 13:09 #8
Comunque Apple ha tenuto tot persone a lavorarci per qualche anno, magari insieme alla Apple TV, oppure dedicate allo scopo, per implementare il sw ed i servizi.
Il punto è che, nel frattempo che loro "ci stavano lavorando su", la concorrenza è uscita concretamente sul mercato con Smart TV anche per i servizi di streaming audio/video, comandi gesture e webcam.

Su cosa avrebbero povuto fare la concorrenza e l'innovazione in un mercato TV già così strutturato e con bassi margini di guadagno?

"L'elemento d'arredo" può funzionare, ma fino ad un certo punto.
recoil19 Maggio 2015, 13:38 #9
io al televisore Apple non ho mai creduto
continueranno a vendere la Apple TV cercando di spingere l'acquisto di contenuti dove fanno i veri soldi ma il televisore vero e proprio non è il loro business e non vedo perché dovrebbero entrarci
qboy19 Maggio 2015, 22:14 #10
"non ci sarà nessun televisore" è una doppia negazione, quindi un televisore ci sarà eccome

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^