Apple: le scorciatoie Siri non funzioneranno su iPhone 6 e 6 Plus

Apple: le scorciatoie Siri non funzioneranno su iPhone 6 e 6 Plus

Le tanto acclamate e soprattutto comode scorciatoie che Apple si appresta a porre sul proprio nuovo iOS 12 non potranno essere implementate sui vecchi iPhone 6 e 6 Plus come spiega Federighi.

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Le scorciatoie Siri che Apple si appresta ad introdurre con il nuovo iOS 12, presentato durante lo scorso keynote di apertura della WWWC 2018, sembrano avere un'importanza non da poco per l'azienda di Cupertino che crede molto in loro per un aiuto sistematico delle operazioni quotidiane degli utenti. Purtroppo però le nuove funzionalità non verranno implementate sugli iPhone 6 e 6 Plus almeno a detta del Vicepresidente Craig Federighi.

Il motivo è presto detto: Federighi spiega ad un utente tramite Twitter come Apple sia a lavoro proprio per portare le più importanti funzionalità software sul maggior numero di dispositivi presenti sul mercato con iOS. In questo caso però gli iPhone 6 e 6 Plus risultano abbastanza datati e il loro comparto hardware pregiudicherebbe il funzionamento delle Scorciatoie con Siri in modo importante.

Ricordiamo come le scorciatoie Siri che Apple porterà appunto sul nuovo iOS 12 in arrivo nei prossimi giorni darà la possibilità si aggiungere scorciatoie personalizzate per Siri, integrando app di terze parti. Ecco che ad esempio vi sarà la possibilità per gli utenti di salvare le informazioni relative alla propria vacanza associandole ad una frase come Travel plans, che avvierà l’app scelta con le info richieste. Ovviamente non sarà solo questo ma potremo dire a Siri che stiamo arrivando a casa e, grazie all’integrazione con Homekit, l’assistente virtuale accenderà le luci o altro.

Purtroppo tutto questo non potrà essere effettuato dall'utente con iPhone 6 e 6 Plus dove, come detto, non verranno implementate. La colpa dunque sembra essere la presenza del processore A8 di Apple ormai troppo datato e poco potente per riuscire a gestire al meglio questa nuova funzionalità.

iOS 12 ricordiamo che potrebbe venir rilasciato pochi giorni dopo l'evento di Apple che verrà realizzato nella giornata del 12 settembre. Ecco che in quell'occasione potremo scoprire non solo i nuovi iPhone ma anche le date precise di rilascio di iOS 12 e quali saranno, se ci saranno, le novità ancora non svelate.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

70 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LucaLindholm11 Settembre 2018, 14:29 #1
Quindi sul mio Air 1, con A7, Workflow funziona una meraviglia… mentre su iPhone 6, con A8, questa fotocopia chiamata "Siri shortcut" non funzionerebbe??

Ma per favore!

Cfranco11 Settembre 2018, 14:32 #2
Siamo al livello di "Il cane mi ha mangiato i compiti"
Uncle Scrooge11 Settembre 2018, 15:04 #3
Io non ho mai comprato un prodotto Apple, tuttavia mi permetto di osservare:
[LIST]
[*]se non aggiornano: "buuuh che bastardi non aggiornano il modello vecchio anche se l'ho pagato un rene"
[*]se aggiornano: "buuuh è diventato lentissimo, obsolescenza programmata anche se l'ho pagato due reni"
[*]se aggiornano ma con funzionalità limitate per non compromettere le prestazioni: "buuuh tutte scuse, lo fanno solo per farci comprare il modello nuovo, ma io ho finito i reni!"
[/LIST]

Che cavolo dovrebbero fare per un telefono di 4 anni fa?
MaxVIXI11 Settembre 2018, 15:05 #4
pagliacci XD

però c'è da dire che l'utilizzo che ne faccio ossia telefonate, social, mail, biglietti aerei, calendario, app di domotica per la casa, mi interessa di più aggiornino in termini di sicurezza e prestazioni piuttosto che funzioni che non userò mai nella vita...
MikTaeTrioR11 Settembre 2018, 15:14 #5
il supporto piu lungo di sempre
Ginopilot11 Settembre 2018, 15:26 #6
Che rendano disponibile ios12 sul 6 e' gia' un'ottima notizia, e' un terminale uscito nel 2014, quindi questo e' il QUINTO anno di supporto con una major release. Per non parlare del 5s, al SESTO anno.
Non mi sembra cosi' grave che non implementino una funzione tutto sommato marginale. Evidentemente non riuscivano a gestirla in modo ottimale su terminali cosi' vecchi, altrimenti non si sarebbero preso il fastidio di rimuoverla.
Apple si conferma il produttore di smartphon con il supporto di gran lunga migliore di chiunque altro.
Gli iphone sono gli unici smartphone che vale la pena acquistare anche se non sono appena usciti.
s0nnyd3marco11 Settembre 2018, 15:47 #7
Originariamente inviato da: Uncle Scrooge
Io non ho mai comprato un prodotto Apple, tuttavia mi permetto di osservare:
[LIST]
[*]se non aggiornano: "buuuh che bastardi non aggiornano il modello vecchio anche se l'ho pagato un rene"
[*]se aggiornano: "buuuh è diventato lentissimo, obsolescenza programmata anche se l'ho pagato due reni"
[*]se aggiornano ma con funzionalità limitate per non compromettere le prestazioni: "buuuh tutte scuse, lo fanno solo per farci comprare il modello nuovo, ma io ho finito i reni!"
[/LIST]

Che cavolo dovrebbero fare per un telefono di 4 anni fa?


Se le funzionalita' sono limitate per una scelta deliberata e non da motivazioni tecniche, direi che le critiche sono meritate.
Ginopilot11 Settembre 2018, 15:56 #8
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
Se le funzionalita' sono limitate per una scelta deliberata e non da motivazioni tecniche, direi che le critiche sono meritate.


Scelta deliberata da cosa? Che ne sai tu se le motivazioni tecniche ci sono o meno? Il 5s, che ha prestazioni di poco inferiori al 6, con ios 11 con batteria esausta ha piu' di qualche incertezza, con batteria nuova immagino di no, ma di un soffio. Non mi stupirei se questa nuova funzionalita' potesse far laggare in qualche circostanza i 6 anche con batteria nuova. Magari sarebbe stato piu' meritevole introdurla lo stesso disattivata di default, ma niente di cui gridare allo scandalo. Al contrario di produttori che deliberatamente abbandonano i propri device in favore di nuovi modelli solo nel nome (leggi huawei Px Lite, per esempio)
thresher325311 Settembre 2018, 16:05 #9
Originariamente inviato da: Ginopilot
Apple si conferma il produttore di smartphon con il supporto di gran lunga migliore di chiunque altro.


E grazie al cazzo direi, i loro telefoni costano anche 10 volte la concorrenza. Il supporto di 4 anni e più mi sembra proprio un atto dovuto.
Notturnia11 Settembre 2018, 16:15 #10
io ho un iphone 6 :-D presente.. che fanno ?.. aggiornano una cosa che non uso ?.. ok.. continuerò ad usare il telefono con soddisfazione senza problemi come sempre.. anzi.. devo ricordarmi di far cambiare la batteria in garanzia prima di fine mese così lo posso usare altri 2 anni prima di cambiarlo per iphone XXX :-D

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^