Apple, il nuovo iPhone 8 arriverà al WWDC 2017 di giugno. Parola di JP Morgan

Apple, il nuovo iPhone 8 arriverà al WWDC 2017 di giugno. Parola di JP Morgan

L'azienda di Cupertino presenterà il nuovo iPhone del decimo anniversario durante la prima conferenza del WWDC 2017 a San Jose. L'affermazione di un analista della JP Morgan va contro ogni altra indiscrezione degli ultimi mesi.

di pubblicata il , alle 14:51 nel canale Apple
Apple
 

Tutti parlano di iPhone 8 ma realmente nessuno sa quando Apple lo presenterà ufficialmente. Oggi è la volta di un analista della JP Morgan che ha voluto dire la sua grazie ad un'informazione avuta da una fonte anonima, la quale ha confermato la presentazione del nuovo smartphone della casa di Cupertino durante il prossimo WWDC 2017 in programma a Giugno in quel di San Jose. Una data completamente nuova e ben diversa da quelle profilate finora dalle altre indiscrezioni e dalle altre fonti che proiettavano l'arrivo del nuovo iPhone di Apple addirittura per il prossimo 2018.

Rod Hall, l'analista di JP Morgan, suggerisce come ci siamo elevate probabilità che Tim Cook possa presentare sul palco della prima conferenza del WWDC 2017 il nuovo iPhone del decimo anniversario. Il tanto chiacchierato smartphone pronto a ridefinire il design e soprattutto le tecnologie ad oggi presenti su questi dispositivi mobili potrebbe dunque arrivare ben prima di quanto non ci si attenderebbe seguendo le ultime tempistiche di Apple. Da una parte le parole dell'analista Hall però non vanno in contrasto con quanto l'azienda di Cupertino abbia fatto in passato utilizzando la conferenza iniziale del WWDC per presentare nuovi prodotti e soprattutto nuovi iPhone. Da iPhone 4S però tutto cambiò e a Cupertino si decise che l'autunno fosse il periodo migliore per ufficializzare nuovi smartphone soprattutto per la vicinanza con le festività natalizie ma anche per l'assenza di presentazioni di altri produttori. Questo potrebbe "scoraggiare" l'indiscrezione di Hall.

Oltretutto negli ultimi mesi si sono succedute numerose indiscrezioni su di un possibile ritardo nella produzione del nuovo modello di iPhone a causa della possibile poca reperibilità dei nuovi display OLED a tutto schermo e completamente rivisti rispetto agli attuali ma anche di altre componenti particolari come il Touch ID posto al di sotto del vetro anteriore. Tutto questo sembra dunque affossare l'indiscrezione dell'analista della JP Morgan ma è chiaro che in molti sembrano possedere informazioni in merito all'arrivo del nuovo iPhone 8 anche se forse solo pochi sanno realmente la verità.

Come da tradizione comunque il prossimo WWDC 2017 vedrà la partecipazione di migliaia e migliaia di sviluppatori dell'ecosistema Apple e le attese per l'intera edizione sono decisamente elevate soprattutto per vedere quali novità l'azienda di Cupertino è pronta ad introdurre nei propri sistemi operativi. Si parlerà di iOS 11 ma anche dei vari macOS 10.13, watchOS 4 e tvOS 11 che troveranno sicure novità per i vari Mac, Apple Watch ed Apple TV.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala04 Maggio 2017, 15:42 #1
Solita sparata per generare click. Sarà settembre come al solito altrimenti avremmo dovuto già avere un sacco di concept basati su cover e prototipi quasi definitivi.
s-y04 Maggio 2017, 15:58 #2
avrà delle azioni su cui speculare...
btw se fosse così si potrebbe definire outsider trading...
recoil04 Maggio 2017, 18:19 #3
mi pare molto improbabile
prima di tutto presentarlo a giugno vorrebbe dire essere di tre mesi in anticipo rispetto alla scadenza dei vari contratti con operatori e Apple upgrade program, quindi un sacco di gente sarebbe ancora più incazzata perché dovrebbe aspettare per averlo

l'altra possibilità paventata dall'analista se ho capito bene sarebbe presentazione a giugno e rilascio classico a settembre ma anche in questo caso che senso avrebbe?
venderebbero ancora meno iPhone 7 da giugno a settembre e se come tutti gli anni ci fossero i soliti problemi di approvvigionamento nelle prime settimane esaspererebbero ulteriormente i clienti

secondo me nel WWDC capiremo qualcosa in più sul nuovo iPhone come già successo gli anni passati ma da qui a presentare il prodotto ce ne passa

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^