Apple e Intel: realtà o fantasia?

Apple e Intel: realtà o fantasia?

Secondo alcune indiscrezioni pare che la compagnia di Cupertino sia in trattative con il colosso delle CPU per utilizzare processori Intel. Si tratta di voci di corridoio fondate oppure di speculazioni fantasiose?

di pubblicata il , alle 16:02 nel canale Apple
AppleIntel
 

Secondo una notizia pubblicata ieri dal Wall Street Journal, Apple Computer e Intel Corporation paiono essere in trattative per la possibilità di adottare processori Intel nei sistemi Macintosh. Ovviamente nessuna delle due compagnie ha confermato la notizia ed in particolare un portavoce di Apple ha definito la cosa come "voci di corridoio e speculazioni".

Dal momento che la notizia resta su linee generali e non definite è ovviamente aperta alle più ardite interpretazioni: sarà interessante vedere, nel caso l'indiscrezione dovesse poi rivelarsi reale, se Apple deciderà di adottare processori Intel solo per una parte della propria linea di prodotti o se implementerà tali processori su tutta la linea di macchine.

Vi è inoltre da considerare il fatto che la notizia possa essere stata fatta circolare "ad arte" per stimolare IBM nel rinnovamento tecnologico dei processori che attualmente fornisce alla compagnia di Cupertino.

L'adozione di processori Intel renderebbe più competitive, dal punto di vista del costo, le macchine di Apple nei confronti delle proposte di altre compagnie, sebbene negli ultimi mesi Apple abbia praticato alcuni tagli al proprio listino. Da questo punto di vista il competitor più diretto risulterebbe Dell, il quale, come è noto, possiede a listino solamente sistemi con processori Intel.

Non bisogna poi dimenticare che Intel ha all'attivo anche una serie di processori per dispositivi palmari e portatili in senso stretto: i contatti tra Intel e Apple potrebbero quindi essere solo limitati ad una possibile una collaborazione per la produzione di un modello di iPod basato su processore Xscale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

125 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nanu1024 Maggio 2005, 16:09 #1
Sinceramente non so cosa sperare...per quando riguarda l'xscale sarei molto felice...x quanto riguarda l'adozione di processori x86 non lo sarei tanto...a meno che Intel non crei un reparto per la costruzione di chip PPC...
Max Power24 Maggio 2005, 16:11 #2
Adesso sì ke serve il raffreddamento a liquido!!!!!!

Un attimo...akio ho un'INTEL!!!!!





































Incredibile ma NORTHWOOD!!!!!!
Sayan V24 Maggio 2005, 16:21 #3
Sentivo già puzza di intel dal fatto che la xbox avesse una cpu mec a 3.2 ghz con iperthreading ... mi sa che ho capito il perchè ????

quote:
Xbox 360 è basata su un processore IBM Power-PC con tre core che opera alla frequenza di 3,20GHz ed è in grado di eseguire fino a 6 thread simultanei, grazie ad una tecnologia multi-threading supportata da ogni core. Ogni core include un quantitativo di 32KB di cache di primo livello per istruzioni, 32KB di cache di primo livello per dati e 1MB di cache L2
insane7424 Maggio 2005, 16:23 #4
ma se adottasse cpu x86... significa che OSX... potrebbe girare su x86?????
bello un dual boot XP-OSX!!!
vink24 Maggio 2005, 16:24 #5
Potrebbe essere una mossa di Apple per avvicinarsi al mercato x86 e, in un prossimo futuro, insidiare Windows.
nanu1024 Maggio 2005, 16:29 #6
Originariamente inviato da: vink
Potrebbe essere una mossa di Apple per avvicinarsi al mercato x86 e, in un prossimo futuro, insidiare Windows.


spero di no...altrimenti Apple finirebbe di vendere le sue macchine...era già capitato una volta in passato...
SaintDragon24 Maggio 2005, 16:32 #7
Originariamente inviato da: nanu10
spero di no...altrimenti Apple finirebbe di vendere le sue macchine...era già capitato una volta in passato...



Non so... a me non dispiaccerebbe OSX sul PC... soprattutto quella della moglie (magari fa meno danni e non devo formattarlo ogni 15gg)
checo24 Maggio 2005, 16:34 #8
Originariamente inviato da: Sayan V
Sentivo già puzza di intel dal fatto che la xbox avesse una cpu mec a 3.2 ghz con iperthreading ... mi sa che ho capito il perchè ????


a parte che cpu mec non vuol dire nulla, ma ce lo spieghi perchè senti puzza di intel, dato che non vedo cosa centri con xbox?
Maury24 Maggio 2005, 16:39 #9
Originariamente inviato da: checo
a parte che cpu mec non vuol dire nulla, ma ce lo spieghi perchè senti puzza di intel, dato che non vedo cosa centri con xbox?


In effetti non l'ho capito manco io
nanu1024 Maggio 2005, 16:44 #10
Originariamente inviato da: SaintDragon
Non so... a me non dispiaccerebbe OSX sul PC... soprattutto quella della moglie (magari fa meno danni e non devo formattarlo ogni 15gg)


OSX è perfetto sulle attuali macchine Apple...ma non so se sarebbe ugualmente perfetto su un vastissimo campo di macchine come quello basato su processori x86...certo che però alla Apple sono sempre capaci di stupirmi...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^