Apple e Creative: negoziato raggiunto

Apple e Creative: negoziato raggiunto

I due colossi hanno trovato un accordo relativo alle reciproche accuse di violazione di brevetto. Apple paga 100 milioni di dollari e Creative entra nel programma Made for iPod

di Andrea Bai pubblicata il , alle 11:07 nel canale Apple
AppleCreativeiPod
 

Apple e Creative, un confronto finito a tarallucci e vino, o quasi. Le due società hanno infatti raggiunto un accordo al di fuori delle aule del tribunale, secondo i termini del quale la prima pagherà 100 milioni di dollari alla seconda per acquisire la licenza d'uso dell'interfaccia di navigazione gerarchica che Creative sostiene di detenere e di aver brevettato prima di Apple. La casa di Cupertino ha comunque annunciato che verrà risarcita di una parte di quanto pagato nel caso in cui Creative fornisse la licenza d'uso dell'interfaccia anche ad altre compagnie.

Ma l'aspetto quasi surreale della vicenda è rappresentato dal fatto che Creative ha da poco aderito al programma "Made for iPod" e a breve avvierà la commercializzazione di accessori e prodotti pensati in modo specifico per iPod.

Steve Jobs, CEO di Apple Computer, mostra buon viso a cattivo gioco: "Creative è stata fortunata ad assicurarsi presto il brevetto. Questo accordo risolve tutte le nostre dispute con Creative, compresi i cinque capi di imputazione attualmente pendenti tra le compagnie e rimuove le incertezze e le distrazioni che nascono da quella che sarebbe potuta essere una battaglia molto lunga".

Ricordiamo che tra le due compagnie si è venuto a creare un vero e proprio botta e risposta a suon di citazioni in giudizio: Creative ha acceso la miccia accusando Apple di implementare in iPod un'interfaccia di navigazione della quale non detiene i diritti e Apple ha contrattaccato accusando Creative di infrangere, con i propri lettori MP3, alcuni brevetti relativi ad iPod.

Sim Wong Hoo, presidente e CEO di Creative, ha dichiarato: "Siamo molto lieti di aver raggiunto un accordo amichevole con Apple e di aver aperto nuove e significative opportunità per Creative. Apple ha costruito un vasto ecosistema per iPod e con la nostra prossima pertecipazione nel programma Made for iPod, siamo molto entusiasti circa le nuove opportunità di mercato per i nostri diffusori, cuffie e sistemi X-Fi.".

Il pagamento da parte di Apple di 100 milioni di dollari contribuirà per circa 85 centesimi di guadagno per azione ai risultati trimestrali di Creative che saranno presentati a settembre.

Fonte: Appleinsider

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Brohymn24 Agosto 2006, 11:36 #1
Qui gatta ci cova...
Dias24 Agosto 2006, 11:50 #2
Meno male che è un accordo amichevole...
Xenogears24 Agosto 2006, 12:04 #3
Come al solito ci hanno guadagnato entrambe...
daedin8924 Agosto 2006, 12:04 #4
creative fa parte d "made for ipod" ?!?!?!? da non credere! avranno qualcosa d piu in mente o sono sicuri di vendere un sacco dei loro prodotti, la creative intendo...ciaooo!!
Bisont24 Agosto 2006, 12:23 #5
probabilmente faranno dei lettori creative che funzionano con gli accessori for iPod così da sfruttare una parte del fiorente mercato aftermarket...

non sarebbe male come accordo...per Creative si capisce...
s0nnyd3marco24 Agosto 2006, 12:23 #6
Meno male che la apple sostiene che sono gli altri a copiare.....
archibald tuttle24 Agosto 2006, 12:33 #7
Originariamente inviato da: Bisont
probabilmente faranno dei lettori creative che funzionano con gli accessori for iPod così da sfruttare una parte del fiorente mercato aftermarket...

non sarebbe male come accordo...per Creative si capisce...


si parla, credo, di accessori per ipod costruiti da creative
più in basso vengono citati cuffie, diffusori, e sistemi x-fi

ugualmente un buon accordo per creative, visto che il mercato degli accessori per ipod è molto più grosso di quello dei lettori creative
inoltre non credo che una eventuale compatibilità dei lettori creative con gli accessori per ipod avrebbe fatto crescere le vendite, perché non credo che questi lettori vendano relativamente poco perché mancano gli accessori.

un accordo ottimo, sempre per creative, sarebbe stato ottenere la compatibilità con i drm di itunes, ma evidentemente apple a questo non era disposta
4rdO24 Agosto 2006, 12:33 #8
Ma probabile che la Apple venda le memorie allo stesso prezzo le paga lei,cosi la Creatvei sta dentro con i prezzi e non rompe.

Cosi la Creative primeggia su la concorrenza di 2° fascia (chiamiamola cosi per le quote di mercato non per i contenuti tecnici)


Imho è una possibilità,tutti felici e contenti e magari domani ci sposiamo...



archibald tuttle24 Agosto 2006, 12:38 #9
d'altra parte però vendere cuffiette e diffusori per ipod vuol dire, da parte di creative, alzare bandiera bianca per quanto riguarda il mercato dei lettori.

vedremo che succede.
Scezzy24 Agosto 2006, 12:56 #10
Apple compra Creative !

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^