Aggiornamento per MacBook e iMac con processori Kaby Lake alla WWDC

Aggiornamento per MacBook e iMac con processori Kaby Lake alla WWDC

La linea di sistemi portatili e all-in-one viene aggiornata con i processori Kaby Lake di Intel e, per quanto riguarda iMac, con nuove GPU AMD Radeon Pro

di pubblicata il , alle 20:35 nel canale Apple
AppleiMacMacBook
 

In occasione della WorldWide Developer Conference, Apple ha annunciato un aggiornamento all’intera linea MacBook e alla linea iMac che vede al centro i più recenti processori Intel.

Partiamo dalla linea di sistemi portatili, che viene equipaggiata interamente con i processori Kaby Lake, il modello MacBook da 12 pollici vede l’integrazione di un’unità SSD dalle maggiori prestazioni e viene inserito a catalogo una nuova configurazione di MacBook Pro da 13 pollici senza Touch Bar con un prezzo di partenza di 1299 dollari.

Il resto rimane pressoché intoccato, dal punto di vista del design e delle opzioni di connettività. Apple ha inoltre annonciato un piccolo aggiornamento per MacBook Air, che viene ora equipaggiato con un processore da 1,8GHz, ma non dettagliato ulteriormente.

Tutti i nuovi portatili Apple saranno disponibili a partire da oggi, le configurazioni dettagliate e i prezzi sono riassunti in tabella.

Modello MacBook 12 MacBook 12 MacBook Pro 13 MacBook Pro 13 MacBook Pro 13 TouchBar MacBook Pro 13 TouchBar MacBook Pro 15 MacBook Pro 15 TouchBar MacBook Pro 15 TouchBar MacBook Air 13 MacBook Air 13
CPU Intel Core m3 dual-core 1,2GHz Intel Core i5 dual-core 1,3GHz Intel Core i5 dual‑core 2,3GHz Intel Core i5 dual‑core 2,3GHz Intel Core i5 dual‑core 3,1GHz Intel Core i5 dual‑core 3,1GHz Intel Core i7 quad‑core 2,2GHz Intel Core i7 quad‑core 2,8GHz Intel Core i7 quad‑core 2,9GHz Intel Core i5 dual-core 1,8GHz Intel Core i5 dual-core 1,8GHz
Memoria 8GB LPDDR3 1866MHz 8GB LPDDR3 1866MHz 8GB LPDDR3 2133MHz 8GB LPDDR3 2133MHz 8GB LPDDR3 2133MHz 8GB LPDDR3 2133MHz 16GB DDR3 1600MHz 16GB LPDDR3 2133MHz 16GB LPDDR3 2133MHz 8GB LPDDR3 1600MHz 8GB LPDDR3 1600MHz
Storage 256GB SSD 512GB SSD 128GB SSD 256GB SSD 256GB SSD 512GB SSD 256GB SSD 256GB SSD 512GB SSD 128GB SSD 256GB SSD
GPU Intel HD Graphics 615 Intel HD Graphics 615 Intel Iris Plus Graphics 640 Intel Iris Plus Graphics 640 Intel Iris Plus Graphics 650 Intel Iris Plus Graphics 640 Intel Iris Pro Graphics Radeon Pro 555 - 2GB Radeon Pro 560 - 2GB Intel HD Graphics 6000 Intel HD Graphics 6000
Display 12" 2304×1440 Retina 12" 2304×1440 Retina 13" 2560×1600 Retina 13" 2560×1600 Retina 13" 2560×1600 Retina 13" 2560×1600 Retina 15,4" 2880x1800 Retina 15,4" 2880x1800 Retina 15,4" 2880x1800 Retina 13,3" 1440x900 13,3" 1440x900
Prezzo € 1549,00 € 1849,00 € 1549,00 € 1799,00 € 2099,00 € 2349,00 € 2299,00 € 2899,00 € 3399,00 € 1129,00 € 1379,00

Anche per quanto riguarda iMac abbiamo nuovi processori Kaby Lake e un nuovo display che offre fino a 500 nit di luminanza, cioè il 43% di luminanza in più rispetto ai modelli di precedente generazione. Il modello da 21,5 pollici può essere configurato fino a 32GB di RAM, mentre il modello da 27 pollici può arrivare fino a 64GB. Tutti i nuovi iMac saranno inoltre provvisti di porte Thunderbolt 3 USB-C.

Attenzione anche per il comparto GPU: il modello da 21,5 pollici di base sarà equipaggiato con processore grafico Intel Iris Plus 640, mentre il modello 4K vedrà un processore Radeon Pro 555 o Radeon Pro 560. Il fratello maggiore da 27 pollici 5K sarà invece provvisto di GPU Radeon Pro 570, 575 e 580 a seconda della configurazione e fino ad un massimo di 8GB di memoria VRAM. Tutte queste nuove GPU, assieme alle novità di macOS High Sierra, supporteranno la VR.

Modello iMac 21,5" iMac 21,5" 4K iMac 21,5" 4K iMac 27" 5K iMac 27" 5K iMac 27" 5K
CPU Intel Core i5 dual-core 2,3GHz Intel Core i5 quad-core 3,0GHz Intel Core i5 quad-core 3,4GHz Intel Core i5 quad-core 3,4GHz Intel Core i5 quad-core 3,5GHz Intel Core i5 quad-core 3,8GHz
Memoria 8GB 2133MHz 8GB 2400MHz 8GB 2400MHz 8GB 2400MHz 8GB 2400MHz 8GB 2400MHz
Storage 1TB HDD 1TB HDD 1TB Fusion Drive (HDD+SSD) 1TB Fusion Drive (HDD+SSD) 1TB Fusion Drive (HDD+SSD) 2TB Fusion Drive (HDD+SSD)
GPU Intel Iris Plus Graphics 640 Radeon Pro 555 - 2GB Radeon Pro 560 - 2GB Radeon Pro 570 - 4GB Radeon Pro 575 - 4GB Radeon Pro 580 - 8GB
Display 21,5" 1920x1080 21,5" 4096x2304 P3 21,5" 4096x2304 P3 27" 5120x2880 P3 27" 5120x2880 P3 27" 5120x2880 P3
Prezzo € 1349,00 € 1549,00 € 1749,00 € 2199,00 € 2399,00 € 2699,00

Apple ha presentato inoltre in anteprima iMac Pro, che arriverà a dicembre: maggiori informazioni in questa notizia.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

47 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LucaLindholm05 Giugno 2017, 21:36 #1

Ordinaria routine...

Niente da aggiungere.
Phoenix Fire05 Giugno 2017, 22:02 #2
sorpreso dell'upgrade ma non sorpreso per cosa hanno aggiornato
HwWizzard05 Giugno 2017, 22:36 #3
Una cosa non capisco, perché non mettere un Ryzen già che vanno controcorrente con le GPU AMD invece che nVidia. Potevano aggiornare gli iMac adesso e IMHO le nuove APU AMD in arrivo sono perfette per i MacBook.
Phoenix Fire05 Giugno 2017, 23:05 #4
Originariamente inviato da: HwWizzard
Una cosa non capisco, perché non mettere un Ryzen già che vanno controcorrente con le GPU AMD invece che nVidia. Potevano aggiornare gli iMac adesso e IMHO le nuove APU AMD in arrivo sono perfette per i MacBook.


vedo 3 motivi:
[LIST]
[*]intel è "superiore" in media (non in prezzo/prestazioni) e/o viene vista come "più migliore"
[*]osx è (dovrebbe) essere super ottimizzato, se hai sviluppato su intel per anni, passare a ottimizzare per AMD non è nè rapido, nè economico e nè indolore
[*]intel secondo me sponsorizza un pò
[/LIST]
mattia.l05 Giugno 2017, 23:39 #5
Originariamente inviato da: HwWizzard
Una cosa non capisco, perché non mettere un Ryzen già che vanno controcorrente con le GPU AMD invece che nVidia. Potevano aggiornare gli iMac adesso e IMHO le nuove APU AMD in arrivo sono perfette per i MacBook.


probabilmente sono legati al contratto stipulato con intel nel 2006
francesko9406 Giugno 2017, 00:08 #6
Originariamente inviato da: mattia.l
probabilmente sono legati al contratto stipulato con intel nel 2006


hai colto nel segno, avranno qualche contratto. i Prezzi dei mac li fa in buona parte intel, se andate a vedere i concorrenti con la stessa cpu e gpu hanno prezzi simili, nonostante quel che ne si dice di Apple.

Forse scelgono AMD per la GPU per risparmiare perchè comunque è l'unica con prezzi umani, soprattutto in ambito "pro".

A tal proposito sono deluso dal fatto che non abbiano una linea per gamer. Da sempre millantano il sistema operativo più "divertente", mirato ai media come foto, video, applicazioni 3D, creano l'app store per far concorrenza a steam, progettano nuovi motori grafici... E dal 2015 han deciso di usare solo ed esclusivamente GPU di fascia "Pro". che io stesso stento a trovare un motivo per la loro esistenza. Le applicazioni professionali 3D girano ugualmente se non meglio sulle GPU gaming. Mentre i giochi spesso non sono ottimizzati per le GPU "pro".
francesko9406 Giugno 2017, 00:22 #7
Originariamente inviato da: HwWizzard
Una cosa non capisco, perché non mettere un Ryzen già che vanno controcorrente con le GPU AMD invece che nVidia. Potevano aggiornare gli iMac adesso e IMHO le nuove APU AMD in arrivo sono perfette per i MacBook.


Ryzen è un buon concorrente ma in operazioni single thread è ancora dietro.
HwWizzard06 Giugno 2017, 00:57 #8
Originariamente inviato da: francesko94
hai colto nel segno, avranno qualche contratto. i Prezzi dei mac li fa in buona parte intel, se andate a vedere i concorrenti con la stessa cpu e gpu hanno prezzi simili, nonostante quel che ne si dice di Apple.

Forse scelgono AMD per la GPU per risparmiare perchè comunque è l'unica con prezzi umani, soprattutto in ambito "pro".

A tal proposito sono deluso dal fatto che non abbiano una linea per gamer. Da sempre millantano il sistema operativo più "divertente", mirato ai media come foto, video, applicazioni 3D, creano l'app store per far concorrenza a steam, progettano nuovi motori grafici... E dal 2015 han deciso di usare solo ed esclusivamente GPU di fascia "Pro". che io stesso stento a trovare un motivo per la loro esistenza. Le applicazioni professionali 3D girano ugualmente se non meglio sulle GPU gaming. Mentre i giochi spesso non sono ottimizzati per le GPU "pro".


Per il gaming c'è un piccolo problema che ti sfugge... si chiama DirectX
francesko9406 Giugno 2017, 01:08 #9
Originariamente inviato da: HwWizzard
Per il gaming c'è un piccolo problema che ti sfugge... si chiama DirectX


su macOS c'è metal, che promette molto bene, oltre a tutte le altre API multipiattaforma. Comunque dall'arrivo di metal i giochi per mac su steam e su app store sono letteralmente esplosi.
Cappej06 Giugno 2017, 07:18 #10
innovazione = 0

tristezza...

Speravo dessero un senso alla line-up dei notebook... invece...

- AIR oramai disutile,ma l'aggiornamento CPU (vista la GPU Intel HD Graphics 6000) ancora a Broadwell... ??!??! Almeno Skylake! spero ci sia un errore... venduto a default con 128gb. Un tempo il più leggero e sottile oggi relegato ad essere il più ECONOMICO (sempre 1129,00 euro di listino...mica noccioline).

- Macbook 12'', avrebbe i numeri per essere il nuovo AIR in tutto e per tutto, dal peso, alle dimensioni e la qualità del pannello, all'essere venduto a default con RAM da 8gb e 256 di ssd... e mi ci metti un coreM3 (neppure 7)... a 1550,00 euro! vabbè.. Ma poi almeno trasformare quella dannata porta Type-C in Thunderbold 3 !?!?!??! no eh!!!!???

- Macbook PRO 13 senza Touchbar, inseriscono un "entry-level" che da noi parte da 1599,00 ... con 128gb (inutilizzabile IMHO) o a 1799,00 con 256gb... WOW...

bho, dovessi comprare un Mac di fascia bassa non saprei dove battere la testa, evidentemente loro si, visto che hanno gli apple-store sempre pieni, ma ad occhio e croce, se vuoi una macchina "decente", ti ci vuole sempre 1700-1800 euro...

menomale abbiamo l'HomePOD!

IMHO

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^