Omnitel Vodafone vuole chiarezza sulla MNP

Omnitel Vodafone vuole chiarezza sulla MNP

Il gestore verde ha deciso di bloccare le richieste pervenute da TIM poichè non concorda con le decisioni dell'Authority

di pubblicata il , alle 10:42 nel canale Uncategorized
TIMVodafone
 
Omnitel Vodafone, con il seguente comunicato stampa, ha annunciato la propria intenzione a bloccare, momentaneamente, le richieste pervenute da TIM nell'ambito del servizio di MNP.

"Roma, 24 Maggio 2002 - Omnitel Vodafone ha richiesto in data 24 Aprile alla Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni alcuni chiarimenti sulle modalità di attuazione della Mobile Number Portability verso la Società Telecom Italia Mobile, che ha previsto un meccanismo di applicazione della MNP diverso da quanto indicato dalla delibera della stessa Autorità (Delibera 19/01/CIR, articolo 8).

Non avendo ancora ricevuto alcuna indicazione su tali modalità, nè la conferma che, in particolare, la doppia numerazione prevista da TIM sia coerente con le indicazioni della Autorità, Omnitel ha nel frattempo sospeso il trasferimento delle 40 richieste di attivazione di MNP ricevute da TIM.

Omnitel Vodafone non intende con ciò ostacolare in nessun modo il servizio, già attivo verso Wind e Blu, secondo le modalità previste dalla stessa Autorità, per introdurre il quale ha già investito somme considerevoli, bensì tutelarne una corretta applicazione nell'esclusivo interesse dei clienti e del mercato.

In attesa del completo funzionamento del proprio servizio di MNP, che come noto sarà pienamente attivo dal 1 luglio prossimo (Delibera 7/02/CIR, articolo 3), Omnitel sottolinea la necessità di avere esatta nozione delle alternative di applicazione consentite dal quadro normativo per garantire a tutti i clienti un servizio completo ed efficiente."

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^