Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

ASUS VivoBook S15 M533IA: tutto al meglio, tranne lo schermo
ASUS VivoBook S15 M533IA: tutto al meglio, tranne lo schermo
Grazie al processore AMD Ryzen 7 4700U il notebook ASUS VivoBook S15 M533IA mette a disposizione un ideale bilanciamento tra la potenza di calcolo e silenziosità di funzionamento, permettendo molte ore di lavoro e svago lontano dalla presa di corrente ad un prezzo interessante. Purtroppo la qualità dello schermo ne sconsiglia l'acquisto, anche qualora fosse proposto ad un listino più contenuto
Xbox Series S: tutto quello che c'è da sapere
Xbox Series S: tutto quello che c'è da sapere
Manca ormai poco al lancio di Xbox Series S, la console di nuova generazione che, insieme a Xbox Series X e a PlayStation 5, introdurrà nel mondo console aspetti molto importanti come SSD e Ray Tracing. Ecco in un unico articolo tutto quello che sappiamo finora
MSI RTX 3080 GAMING X TRIO 10G, Nvidia Ampere in formato maxi
MSI RTX 3080 GAMING X TRIO 10G, Nvidia Ampere in formato maxi
A tu per tu con la prima scheda video GeForce RTX 3080 "custom" giunta in redazione: ecco la nuova MSI RTX 3080 Gaming X Trio 10G. La scheda si presenta con dimensioni superiori alla Founders Edition, in virtù di un sistema di raffreddamento a tre ventole. Alimentata da tre connettori a 8 pin, non si fa mancare l'overclock di fabbrica.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 23-10-2019, 11:41   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75179
Link alla notizia: https://edge9.hwupgrade.it/news/secu...ora_85112.html

Lo scorso anno una violazione di un server portò alla sottrazione di tre chiavi private utilizzate per firmare certificati. La società però afferma che l'impatto è stato limitato

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2019, 12:32   #2
giovanni69
Senior Member
 
L'Avatar di giovanni69
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 16905
Ovviamente l'impatto negativo pubblicitario riguardo un evento avvenuto un anno fa è minore dei rischi derivanti da una comunicazione tempestiva.
Ma intanto i clienti per un anno non hanno saputo cosa possa essere successo ai propri dati in quella finestra temporale....
giovanni69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2019, 13:03   #3
lemming
Senior Member
 
L'Avatar di lemming
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Timbuctu
Messaggi: 1482
GDPR?
lemming è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2019, 13:30   #4
pabloski
Utente sospeso
 
Iscritto dal: Jan 2008
Messaggi: 7912
Quote:
Originariamente inviato da giovanni69 Guarda i messaggi
Ovviamente l'impatto negativo pubblicitario riguardo un evento avvenuto un anno fa è minore dei rischi derivanti da una comunicazione tempestiva.
Ma intanto i clienti per un anno non hanno saputo cosa possa essere successo ai propri dati in quella finestra temporale....
però siamo seri

se sei un tizio che vuole accedere a netflix e compagnia, superando il geoblocking, te ne frega meno di zero di quanto accaduto

se sei un tizio che ha veramente bisogno di anonimato in rete, allora fidarsi di un servizio terzo, gestito da una compagnia, con tutto quello che sappiamo del e sul Datagate, è folle

l'anonimato parziale si raggiunge con TOR, non certo con una VPN

e se proprio si vuole usare una VPN, perchè non si ha bisogno di molto altro, allora vale la pena affittare un VPS/server proprio e settare il tutto ( e cambiare VPS frequentemente )

perchè pensare che NordVPN o chiunque altro, veramente non logghi niente, veramente non si pieghi alle richieste di CIA, NSA e compagnia...cioè, allora tanto vale credere a Babbo Natale
pabloski è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2019, 13:44   #5
marcram
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 1743
Quote:
Originariamente inviato da pabloski Guarda i messaggi
perchè pensare che NordVPN o chiunque altro, veramente non logghi niente, veramente non si pieghi alle richieste di CIA, NSA e compagnia...cioè, allora tanto vale credere a Babbo Natale
Non è che CIA e NSA abbiano legislazione in tutto il mondo, eh...
marcram è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2019, 13:49   #6
pabloski
Utente sospeso
 
Iscritto dal: Jan 2008
Messaggi: 7912
Quote:
Originariamente inviato da marcram Guarda i messaggi
Non è che CIA e NSA abbiano legislazione in tutto il mondo, eh...
In buona parte si. E non è questione di giurisdizione, perchè tanto il governo americano è in grado di fare "proposte che non si possono rifiutare".

Tanto per dire. Che ci fanno le prigioni clandestine della CIA in Romania e Repubblica Ceca?

Secondo te un Paese dell'UE può dire di no ad una richiesta di backdooring da parte di NSA/CIA?
pabloski è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2019, 13:51   #7
marcram
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 1743
Dipende dagli accordi che hanno.
Forse i paesi UE no, ma la Svizzera, ad esempio, lo fa...
marcram è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2019, 14:49   #8
pabloski
Utente sospeso
 
Iscritto dal: Jan 2008
Messaggi: 7912
Quote:
Originariamente inviato da marcram Guarda i messaggi
Dipende dagli accordi che hanno.
Forse i paesi UE no, ma la Svizzera, ad esempio, lo fa...
Formalmente la Svizzera lo fa. Ma nella pratica? Cioè davvero la Svizzera può rifiutare una richiesta del genere, che arrivi magari tramite canali "diplomatici"?

Ovvio che se sei uno che uso le VPN per il geoblocking, non gliene frega un tubo. Ma se colpisci più in alto, sta sicuro che arriveranno pure a minacciare un capo di Stato, per ottenere quello che vogliono.

Per questo dicevo che le VPN non sono sicure per chi svolge certe attività online.
pabloski è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2019, 15:45   #9
canislupus
Senior Member
 
L'Avatar di canislupus
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 7375
Francamente se bucano o chiedono dei log per degli affari illeciti di qualcuno, io sono ben felice che vi sia un assenso sia che la richiesta arrivi dalla CIA, NSA, SISDE, Babbo Natale...
L'anonimato e la privacy sono delle cose molto belle, ma un minimo di controllo è sempre bene averlo piuttosto che andare totalmente allo sbaraglio.
Comunque nel caso specifico della news mi sembra di capire che non sia stato un problema di NordVPN, ma del datacenter che per sue esigenze interne ha installato un software di controllo remoto che chiaramente lascia aperto un bel buco nella sicurezza e questo forse è molto più grave.
__________________
Il vero male del mondo: l'ipocrisia
canislupus è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2019, 15:48   #10
frank8085
Senior Member
 
L'Avatar di frank8085
 
Iscritto dal: Nov 2013
Città: Wien, Österreich-Ungarn
Messaggi: 857
quello che so è che nordvpn ha sede a panama, che non è dei 5 eyes nè 14 eyes quindi
reputo veramente impossibile che il potere della CIA/NSA si estenda anche là.

Quote:
Originariamente inviato da pabloski Guarda i messaggi
Formalmente la Svizzera lo fa. Ma nella pratica? Cioè davvero la Svizzera può rifiutare una richiesta del genere, che arrivi magari tramite canali "diplomatici"?
non so che tipo di minacce gli USA potrebbero fare alla svizzera per convincerla a cedere...
capisco l'UE ma veramente c'è poco potere di minaccia nei confronti di un paese del genere... anche se sei gli USA
Quote:
Originariamente inviato da canislupus Guarda i messaggi
Francamente se bucano o chiedono dei log per degli affari illeciti di qualcuno, io sono ben felice che vi sia un assenso sia che la richiesta arrivi dalla CIA, NSA, SISDE, Babbo Natale...
L'anonimato e la privacy sono delle cose molto belle, ma un minimo di controllo è sempre bene averlo piuttosto che andare totalmente allo sbaraglio.
tra affermare che la privacy è un illusione e affermare che siamo ben felici di consegnare i dati e inoltre ci piacerebbe dimenticare le conseguenze positive del datagate di Snowden... c'è una distanza abissale
circa quella tra essere d'accordo sulla prima parte della frase ed essere in totale disaccordo sul resto

(perchè affermare che per noi va bene consegnare i dati, vorrebbe dire ammettere che della situazione mondiale prima del datagate era positiva, era positivo il fatto che segretamente venissero installate backdoor ovunque nel mondo perchè siamo tutti potenziali terroristi, e per giunta equivale ad affermare che la sorveglianza di massa ha senso e si è rivelata efficace (nn esiste prova a riguardo, anzi numerose controprove)). e inoltre significa ammettere che sia giusto che agenzie segrete americane abbiamo supremazia su tutte le altre nazioni attraverso questo sistema di sorveglianza, status di supremazia che defacto è stato denunciato nel datagate)

Ultima modifica di frank8085 : 23-10-2019 alle 16:13.
frank8085 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2019, 15:55   #11
frank8085
Senior Member
 
L'Avatar di frank8085
 
Iscritto dal: Nov 2013
Città: Wien, Österreich-Ungarn
Messaggi: 857
-
__________________
constantly changing rig...

Ultima modifica di frank8085 : 23-10-2019 alle 16:13.
frank8085 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2019, 16:55   #12
pabloski
Utente sospeso
 
Iscritto dal: Jan 2008
Messaggi: 7912
Quote:
Originariamente inviato da frank8085 Guarda i messaggi
quello che so è che nordvpn ha sede a panama, che non è dei 5 eyes nè 14 eyes quindi
reputo veramente impossibile che il potere della CIA/NSA si estenda anche là.
Panama è il cortile della CIA. Fino a pochi anni fa, hanno avuto il loro uomo Noriega a capo di quella nazione. E dubito fortemente che la musica sia cambiata. Tanto che Noriega l'hanno rimosso direttamente loro, con l'operazione "Giusta causa" dell'89, cioè un'invasione militare di Panama.

Quindi trovarsi a Panama è irrilevante. Per quel che ne sappiamo, NordVPN potrebbe addirittura essere una società di facciata della CIA.

Poi i server si trovano in varie parti del mondo e su ognuno di loro vale la giurisdizione della nazione dove si trova fisicamente.




Quote:
Originariamente inviato da frank8085 Guarda i messaggi
non so che tipo di minacce gli USA potrebbero fare alla svizzera per convincerla a cedere...
capisco l'UE ma veramente c'è poco potere di minaccia nei confronti di un paese del genere... anche se sei gli USA
Esempio banale? Tagliare l'accesso allo SWIFT, distruggendo completamente l'economia svizzera, fortemente dipendente dalla finanza.

Ma non lo fanno ovviamente. Cioè dovrebbe capitare tipo che la Svizzera ha offerto una base per una guarnigione di Spetsnaz.

Ma più in piccolo, fanno lavorare i loro uomini, i contatti, politici svizzeri al soldo degli USA. Cioè sono cose che si fanno pian piano, infiltrando gente nei posti di potere. Per esempio è fatto noto ( dopo la confessione di Ulfkotte, poi stranamente morto d'infarto a meno di 50 anni ) che i media tedeschi siano le bocche della CIA in Europa.


Quote:
Originariamente inviato da frank8085 Guarda i messaggi
[i](perchè affermare che per noi va bene consegnare i dati, vorrebbe dire ammettere che della situazione mondiale prima del datagate era positiva, era positivo il fatto che segretamente venissero installate backdoor ovunque nel mondo
Il problema è che quello schifo non si è mai fermato. E la guerra con Huawei, almeno secondo voci di corridoi, è dovuta al fatto che quest'ultima non avrebbe voluto installare backdoor per i servizi americani nei suoi apparati di rete.

Alla fin fine, uno Stato serio dovrebbe assumere il diretto controllo sulle sue infrastrutture critiche.

L'Italia è un coniglietto in un covo di lupi, per cui il problema nemmeno ce lo poniamo
pabloski è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2019, 17:03   #13
canislupus
Senior Member
 
L'Avatar di canislupus
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 7375
Quote:
Originariamente inviato da frank8085 Guarda i messaggi
quello che so è che nordvpn ha sede a panama, che non è dei 5 eyes nè 14 eyes quindi
reputo veramente impossibile che il potere della CIA/NSA si estenda anche là.



non so che tipo di minacce gli USA potrebbero fare alla svizzera per convincerla a cedere...
capisco l'UE ma veramente c'è poco potere di minaccia nei confronti di un paese del genere... anche se sei gli USA


tra affermare che la privacy è un illusione e affermare che siamo ben felici di consegnare i dati e inoltre ci piacerebbe dimenticare le conseguenze positive del datagate di Snowden... c'è una distanza abissale
circa quella tra essere d'accordo sulla prima parte della frase ed essere in totale disaccordo sul resto

(perchè affermare che per noi va bene consegnare i dati, vorrebbe dire ammettere che della situazione mondiale prima del datagate era positiva, era positivo il fatto che segretamente venissero installate backdoor ovunque nel mondo perchè siamo tutti potenziali terroristi, e per giunta equivale ad affermare che la sorveglianza di massa ha senso e si è rivelata efficace (nn esiste prova a riguardo, anzi numerose controprove)). e inoltre significa ammettere che sia giusto che agenzie segrete americane abbiamo supremazia su tutte le altre nazioni attraverso questo sistema di sorveglianza, status di supremazia che defacto è stato denunciato nel datagate)
Non mi sembra che ho scritto di consegnare i nostri dati sempre e comunque.
Ma se ci sono delle richieste abbastanza circostanziate circa un illecito, per me possono leggersi tutti i log che vogliono.
Forse proprio perchè non tendo a dire o scrivere cose che potrebbero essere mal interpretate come minacce potenziali, mi sento relativamente tranquillo.
Ma evidentemente è solo un mio pensiero, ma se si ha tanta paura della propria esposizione si può anche cercare di limitare i propri contatti alla vita reale e relegare quella virtuale ad una minuscola parte della nostra esistenza (così scrisse chi commenta in un forum.... )
__________________
Il vero male del mondo: l'ipocrisia
canislupus è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2019, 17:42   #14
floc
Senior Member
 
L'Avatar di floc
 
Iscritto dal: Sep 2004
Messaggi: 3636
Quote:
Originariamente inviato da pabloski Guarda i messaggi
[...] E la guerra con Huawei, almeno secondo voci di corridoi, è dovuta al fatto che quest'ultima non avrebbe voluto installare backdoor per i servizi americani nei suoi apparati di rete.[...]
un consiglio: meno libri di fantapolitica, più libri di economia.

Il ban di huawei (che è l'ultima mossa dopo il ban degli investimenti cinesi in usa e le limitazioni al numero di studenti cinesi negli atenei americani) è un disperato tentativo di mantenere la supremazia tecnologica dopo anni di errori e appecoramenti vari foraggiati da un lobbismo cinese molto efficace che ha quasi distrutto il vantaggio tecnologico americano.

Niente storie di spie dunque, peraltro derivanti da una assai parziale visione dell'insieme. Come al solito è inutile spiegare con la teoria del complotto quello che trova una spiegazione perfetta con l'incapacità.

Quanto a NordVPN: all'utente medio che bypassa il geoblocking questa cosa interessa poco. Se poi qualche malintenzionato ha usato NordVPN per delinquere sentendosi al sicuro è un genio che merita di finire in galera.
__________________

ODISSEY: AMD Threadripper 3960X | ASUS Prime-TRX40-Pro | Corsair Vengeance 128 GB DDR4-3200 | EVGA GeForce GTX 1080 Ti SC Black Edition GAMING 11GB GDDR5X | 3 x Dell U2414H | EK Custom watercooling loop

Ultima modifica di floc : 23-10-2019 alle 17:44.
floc è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2019, 18:19   #15
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 12364
Quote:
Originariamente inviato da frank8085 Guarda i messaggi
...non so che tipo di minacce gli USA potrebbero fare alla svizzera per convincerla a cedere...
capisco l'UE ma veramente c'è poco potere di minaccia nei confronti di un paese del genere... anche se sei gli USA
hai scarsa fantasia.
buchi una banca, e pubblichi (o meglio fai pubblicare a qualcun altro) qualcosa di scandaloso.
tipo i panama papers.
il giorno dopo vedi quanti miliardi abbandonano la svizzera e vanno in qualche altro paradiso fiscale... magari alle cayman o in delaware...

e secondo te la svizzera è felice che il suo business principale goda di cattiva pubblicità, di essere un colabrodo?
__________________
_______
Zap
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2019, 19:36   #16
marcram
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 1743
Quote:
Originariamente inviato da zappy Guarda i messaggi
hai scarsa fantasia.
buchi una banca, e pubblichi (o meglio fai pubblicare a qualcun altro) qualcosa di scandaloso.
tipo i panama papers.
il giorno dopo vedi quanti miliardi abbandonano la svizzera e vanno in qualche altro paradiso fiscale... magari alle cayman o in delaware...

e secondo te la svizzera è felice che il suo business principale goda di cattiva pubblicità, di essere un colabrodo?
E viceversa, se cedesse al ricatto e la notizia di ciò si diffondesse, perderebbe la reputazione di neutralità e scapperebbero comunque aziende e patrimoni...
marcram è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2019, 19:57   #17
canislupus
Senior Member
 
L'Avatar di canislupus
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 7375
Quote:
Originariamente inviato da floc Guarda i messaggi
Quanto a NordVPN: all'utente medio che bypassa il geoblocking questa cosa interessa poco. Se poi qualche malintenzionato ha usato NordVPN per delinquere sentendosi al sicuro è un genio che merita di finire in galera.
Hai colto perfettamente nel segno.
Se per difendere una presunta privacy o anonimato, devo accettare che si possa commettere qualsiasi nefandezza, preferisco che sia possibile richiedere dei controlli (con le dovute ragioni che nei paesi civili esistono, al di là della fantapolitica o teoria del complotto).
Poi vale quanto scrissi tanto tempo fa in un altro thread.
Se agognate tanto che i vostri dati siano riservati, dovete pensare di andare a vivere in un deserto di ghiaccio o di sabbia come degli eremiti perchè QUALSIASI nostra attività è soggetta ad una raccolta e nessuno ha la certezza assoluta che tali informazioni non saranno usate in un modo non previsto.
__________________
Il vero male del mondo: l'ipocrisia
canislupus è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2019, 22:13   #18
floc
Senior Member
 
L'Avatar di floc
 
Iscritto dal: Sep 2004
Messaggi: 3636
Quote:
Originariamente inviato da canislupus Guarda i messaggi
Hai colto perfettamente nel segno.
Se per difendere una presunta privacy o anonimato, devo accettare che si possa commettere qualsiasi nefandezza, preferisco che sia possibile richiedere dei controlli (con le dovute ragioni che nei paesi civili esistono, al di là della fantapolitica o teoria del complotto).
Poi vale quanto scrissi tanto tempo fa in un altro thread.
Se agognate tanto che i vostri dati siano riservati, dovete pensare di andare a vivere in un deserto di ghiaccio o di sabbia come degli eremiti perchè QUALSIASI nostra attività è soggetta ad una raccolta e nessuno ha la certezza assoluta che tali informazioni non saranno usate in un modo non previsto.
attenzione però a non confondere privacy con anonimato. Privacy non è "nessuno sa nulla di me" ma "io so e decido cosa sanno gli altri di me, e perchè". E per pretenderlo, ad oggi, basta il rispetto delle vigenti normative (ancora troppo spesso ignorate, sì), senza dover andare al polo Diverso è l'anonimato.
__________________

ODISSEY: AMD Threadripper 3960X | ASUS Prime-TRX40-Pro | Corsair Vengeance 128 GB DDR4-3200 | EVGA GeForce GTX 1080 Ti SC Black Edition GAMING 11GB GDDR5X | 3 x Dell U2414H | EK Custom watercooling loop
floc è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2019, 22:18   #19
canislupus
Senior Member
 
L'Avatar di canislupus
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 7375
Quote:
Originariamente inviato da floc Guarda i messaggi
attenzione però a non confondere privacy con anonimato. Privacy non è "nessuno sa nulla di me" ma "io so e decido cosa sanno gli altri di me, e perchè". E per pretenderlo, ad oggi, basta il rispetto delle vigenti normative (ancora troppo spesso ignorate, sì), senza dover andare al polo Diverso è l'anonimato.
Hai ragione, ma spesso si tende a vedere le due cose molto ravvicinate...
In pratica non si vorrebbe dare proprio alcuna informazione, quindi il confine con l'anonimato diventa veramente labile.
__________________
Il vero male del mondo: l'ipocrisia
canislupus è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


ASUS VivoBook S15 M533IA: tutto al meglio, tranne lo schermo ASUS VivoBook S15 M533IA: tutto al meglio, trann...
Xbox Series S: tutto quello che c'è da sapere Xbox Series S: tutto quello che c'è da sa...
MSI RTX 3080 GAMING X TRIO 10G, Nvidia Ampere in formato maxi MSI RTX 3080 GAMING X TRIO 10G, Nvidia Ampere in...
Nvidia GeForce RTX 3080 alla prova, l'era del ray tracing è finalmente iniziata Nvidia GeForce RTX 3080 alla prova, l'era del ra...
Sony A7c: anche in casa Sony la full frame diventa compatta. La nostra anteprima Sony A7c: anche in casa Sony la full frame diven...
OnePlus 8T arriverà davvero il pr...
Lucid Air più veloce di Tesla Model S Pl...
Alla scoperta di Oracle Database Applian...
IIDEA: sempre più persone in Ital...
Gmail pronta a cambiare il logo: ecco l'...
Domini .tech scontati su Register.it con...
Cameyo: la soluzione di Achab per distri...
Sigma: i problemi sul cammino della mirr...
ho.mobile come nessuno mai! Ecco l'offer...
Il primo notebook gaming di Honor &egrav...
GeForce RTX 3080, un overclocker spinge ...
Viene da Gigabyte una GeForce RTX 3090 m...
Quanto costa un wafer di chip a 5 nanome...
Offerte Amazon: oggi iPhone 11 Pro costa...
General Motors svela la sua gamma di mot...
MSI Afterburner
Dropbox
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
Chromium
PowerDVD
OCCT
CrystalDiskInfo
Driver NVIDIA GeForce 456.38 WHQL
Advanced SystemCare Ultimate 13
iTunes 12
Opera 71
Radeon Software Adrenalin 2020 20.9.1
Opera Portable
K-Lite Codec Pack Update
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 14:37.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v
1