Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Networking e sicurezza > Internet e provider

Google Pixel 4 XL ambizioso: non solo fotocamere ma anche Intelligenza Artificiale. La recensione
Google Pixel 4 XL ambizioso: non solo fotocamere ma anche Intelligenza Artificiale. La recensione
Ecco i nuovi Google Pixel 4 e 4 XL. Smartphone dall’Intelligenza “sofisticata” che l’azienda di Mountain View come ogni anno ha presentato e che sono pronti a gareggiare con i più grandi. Abbiamo provato la versione XL e tra sblocco facciale, nuova tecnologia dello schermo, Motion Sense e tanto Android 10 vi diciamo come se la cava nella nostra recensione.
Eset: è iniziata una nuova era per la cyber security. Prepariamoci alla guerra fra stati
Eset: è iniziata una nuova era per la cyber security. Prepariamoci alla guerra fra stati
La Global Press Conference di Eset, che si è tenuta a Bratislava a metà ottobre, è stata l’occasione per un aggiornamento sulle minacce informatiche più significative e per conoscere uno dei fondatori dell’azienda. Per Miroslav Trnka è iniziata una nuova era della Cyber Security, con gli stati che usano le “armi” informatiche per vere e proprie azioni di guerra
Recensione Burson Audio Playmate: l'audio di qualità sta (anche) nel case del PC
Recensione Burson Audio Playmate: l'audio di qualità sta (anche) nel case del PC
L'australiana Burson Audio ha lanciato il Playmate, un dispositivo pensato per soddisfare tutte quelle categorie che sono interessate a un audio di qualità superiore: dagli audiofili fino ai giocatori ("Playmate" significa infatti "compagno di giochi"). In uno chassis grande come un lettore DVD da 5,25 pollici è concentrato un dispositivo in grado di erogare fino a 2 W di potenza
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 04-12-2017, 11:33   #1
RobyBob
Member
 
L'Avatar di RobyBob
 
Iscritto dal: Jun 2014
Messaggi: 212
DIRITTO DI SCEGLIERE IL PROPRIO MODEM - Modem LIBERO ! ->(Leggere post Nr.1)

In Italia si è obbligati ad utilizzare e spesso ad acquistare modem/router del provider, quasi sempre di qualità pessima e di costo elevato.
Tutto ciò malgrado il REGOLAMENTO UE 2015/2120 del Parlamento Europeo, Art. 3 parli molto chiaro....

Per tentare di sbloccare la situazione invito a firmare questa petizione:
https://www.change.org/p/agcom-modem...share_petition

AGGIORNAMENTO 01/12/2018 - Il MODEM LIBERO è realtà !!

RIFERIMENTI DI LEGGE EUROPEI
REGOLAMENTO 2015/2120 del Parlamento Europeo è entrato in vigore nel 2015 ed è questo (vedi in particolare l'Art. 3):
https://eur-lex.europa.eu/legal-cont...5R2120&from=IT

RIEPILOGO RIFERIMENTI DI LEGGE NAZIONALI
In data 8 novembre 2017 la Camera ha approvato il disegno di legge che recepisce “le disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea" – Legge europea 2017....

Finalmente nel 2018 in ITALIA viene realmente recepito il REGOLAMENTO EUROPEO del “modem libero” con l'intervento di AGCOM !
https://www.agcom.it/documentazione/..._type=document

La delibera AGCOM n. 348/18/CONS pubblicata il 2 Agosto 2018 sancisce il principio del cosiddetto “modem libero” ossia la possibilità da parte del consumatore di non dover per forza utilizzare il modem fornito dall’operatore (ISP = Internet service provider).
Per effetto della proroga di 30 giorni (rif. delibera AGCOM n. 476/18/CONS) i tempi di attuazione della 348/18/CONS sono i seguenti:
> entro il 30 novembre 2018 (quindi dall'1/12/2018) tutti gli operatori (ISP) dovranno garantire agli utenti il perfetto funzionamento (salvo limitazioni tecniche) sia della linea telefonica (anche VoIP) che di quella Internet con qualsiasi modem che l’utente sceglierà, senza alcuna modifica delle condizioni economiche applicabili;
> entro il 30 Dicembre 2018 i consumatori con contratti in essere che pagano obbligatoriamente il modem proprietario (di solito con 48 rate) dovranno ricevere dagli ISP “una equivalente offerta commerciale che preveda la fornitura dell’apparecchiatura terminale a titolo gratuito o che non ne vincoli l’utilizzo attraverso l’imputazione di costi del bene o dei servizi correlati al terminale nella fatturazione” ed in alternativa gli ISP dovranno consentire all’utente finale “di recedere dal contratto senza oneri diversi alla mera restituzione del terminale, dandone adeguata informativa”.

Non tutto però ad oggi (01/12/2018) è ancora chiaro.... sia dal punto di vista tecnico (compatibilità dei modem sia in FTTC che FTTH.... come ottenere le credenziali VoIP dai vari ISP...ecc.) che commerciale (offerte con modem libero...).
Forse AGCOM dovrà comminare nuove sanzioni ?

CONSIGLIO: leggere attentamente le bollette fine 2018 ed inizio 2019 del provider.

"Modem libero" AGGIORNAMENTO dicembre 2018

Il 16 novembre 2018 il TAR del Lazio RESPINGE il ricorso di TIM contro la delibera AGCOM 348/18/CONS (TIM aveva chiesto una sospensiva).
Allora con i suoi avvocati TIM si rivolge al Consiglio di Stato per fare ricorso contro il giudizio del TAR !!!

Il 18/12/2018 si è tenuta l'udienza al Consiglio di Stato chiesta d'urgenza da TIM per contestare la decisione del Tar del Lazio di inizio dicembre. ....Dettagli qui: https://www.dday.it/redazione/29073/...ti-dello-stato

L'ORDINANZA DEL CONSIGLIO DI STATO dd.20/12/2018:
https://www.hwupgrade.it/forum/showp...postcount=1469

"Modem libero" AGGIORNAMENTI 2019

Nel 2019 è attesa la sentenza del TAR relativa al ricorso di TIM contro la delibera AGCOM n. 348/18/CONS (in particolare art.5)
E' auspicabile che la sentenza del TAR nel 2019 sia a favore dei consumatori e che quindi la delibera AGCOM n. 348/18/CONS entri definitivamente e completamente in vigore (anche quindi l'art. 5 !!)

29/01/2019 decreto del TAR: il TAR è troppo impegnato, quindi per la causa legata al ricorso di TIM contro la delibera AGCOM n. 348/18/CONS (in particolare art.5) se ne parla DOPO L'ESTATE 2019 (= 23/10/2019) !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Link con dettagli:
https://www.dday.it/redazione/29505/...icorsi-tar-tim
https://www.mondomobileweb.it/137870...-ottobre-2019/

06/03/2019 Utente vince contro TIM: il pagamento del modem sarà risarcito
Link con dettagli:
https://www.dday.it/redazione/30039/...modem-sentenza

###########################


Qui di seguito alcuni riferimenti web:

Per TIM i link sono i seguenti:
INFO modem libero: https://assistenzatecnica.tim.it/at/...=consumer_root
TIM "Servizi voce (VoIP) - tecnologia FTTC FTTH"
Qui si ottengono le CREDENZIALI VoIP TIM (SIP Key e Outbound Proxy): https://comunica.tim.it/del348/?tipo=RES#
ATTENZIONE: dal 03/12/2018 la pagina TIM per ricavare le credenziali VoIP HA SMESSO DI FUNZIONARE !!!!! Si spera venga ripristinata con il calcolo anche dell'indirizzo IP dell'Outbound Proxy !
Lo script Python è sempre valido: https://www.hwupgrade.it/forum/showp...91&postcount=1

TIM ora (05/12/2018) ha inserito le CREDENZIALI VoIP nell'APP "TIM Telefono" (Android e iOS). Dopo l'installazione e la configurazione della propria linea telefonica fissa (TIM invia un SMS sul cellulare), in "Gestione numeri" toccare il numero della propria linea fissa e poi in basso cliccare "Parametri VoIP".

Via web ora (05/12/2018) appare la voce: Servizi Voce (VoIP) - tecnologia FTTC e FTTH
...dove si legge "Per ottenere via sms i dati necessari alla configurazione, entra con le credenziali di accesso nella tua area privata MyTIM e Apri una Segnalazione nell'ambito Internet con la richiesta Parametri TIM per modem generico indicando un numero di cellulare."
https://assistenzatecnica.tim.it/at/...604002#1080001

Per i router Fritz!Box è necessario trasformare il nome Outbound Proxy di TIM in indirizzo IP
La procedura di @Raid0 funziona: https://www.hwupgrade.it/forum/showp...postcount=1105
NB: se il router è stato configurato con DNS non TIM (esempio Google) allora dopo 'nslookup' digitare 'server 85.37.17.4' (tnx @tolwyn).

Per gli altri ISP: cercare nel loro sito web..... in alcuni casi le pagine del modem libero sono abbastanza nascoste ed in altri casi l'offerta con modem libero è inspiegabilmente meno conveniente...... consiglio di leggere attentamente....

Ultima modifica di RobyBob : 25-08-2019 alle 07:49.
RobyBob è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-12-2017, 16:18   #2
fuoriluogo
Junior Member
 
Iscritto dal: Jul 2015
Messaggi: 18
Sul sito di Repubblica di oggi

http://www.repubblica.it/economia/di...C6-P11-S2.2-T1
fuoriluogo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-12-2017, 16:34   #3
EliGabriRock44
Senior Member
 
L'Avatar di EliGabriRock44
 
Iscritto dal: Dec 2014
Città: Carpi(MO)
Messaggi: 8388
Quote:
Originariamente inviato da fuoriluogo Guarda i messaggi
Quindi in questi giorni dovrebbero uscire altre notizie riguardanti il modem libero? Conferme dei vari operatori?
EliGabriRock44 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-12-2017, 16:51   #4
azi_muth
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 6241
Quote:
Resta la questione che i router scelti dagli utenti debbano poi essere configurati correttamente per funzionare al meglio. Per questo, gli operatori aspettano da Agcom alcune indicazioni, anche se alcune marche già consentono una configurazione veloce e semplice (nel menu interno del router, accessibile da browser, basta indicare il nome del proprio operatore e tutto poi è automatico)
Non è una "questione" se fossero liberi i parametri di configurazione...ai produttori basterebbe inserirli di default e per chi lo preferisse a manina..
azi_muth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-01-2018, 13:11   #5
aspide78
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2005
Messaggi: 363
E’ un argomento che secondo me dovrebbe interessare molti.

L'agcom sta lavorando per imporre agli operatori di rendere opzionale il loro modem per l'utilizzo delle connessioni a internet da linea fissa, solo che probabilmente sarebbe necessario parlarne di più, sia per velocizzare il processo sia per scongiurare che non vada a finire in nulla.

Tramite il sito https://www.modemlibero.it/ e tramite la pagina facebook, si possono trovare altre informazioni.

Esiste anche un modulo per denunciare gli operatori denominato "ModelloD_2016" che però mi risulta un pò criptico e poco chiaro per effettuare una denuncia che serva al nostro scopo....sarebbe utile, se qualcuno fosse un pò pratico, un esempio generico di come deve essere compilato il modulo in modo tale da poter diffondere e sostenere la causa in modo piu rapido ed evitare che venga cestinato perché compilato in modo non corretto(per esempio, io dovrei attivare una linea in una casa nuova, ma non so come compilare questo modulo per denunciare che tutti gli operatori mi impongono di usare e pagare il loro modem).

Il modulo è scaricabile dal link seguente, dove si troveranno anche le istruzioni su come inviare il modulo affinchè sia valido:

https://www.tomshw.it/ti-denuncio-al...ome-fare-85642
aspide78 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-01-2018, 13:40   #6
fra55
Senior Member
 
L'Avatar di fra55
 
Iscritto dal: Jan 2003
Messaggi: 2150
Quote:
Originariamente inviato da aspide78 Guarda i messaggi
E’ un argomento che secondo me dovrebbe interessare molti.

L'agcom sta lavorando per imporre agli operatori di rendere opzionale il loro modem per l'utilizzo delle connessioni a internet da linea fissa, solo che probabilmente sarebbe necessario parlarne di più, sia per velocizzare il processo sia per scongiurare che non vada a finire in nulla.

Tramite il sito https://www.modemlibero.it/ e tramite la pagina facebook, si possono trovare altre informazioni.

Esiste anche un modulo per denunciare gli operatori denominato "ModelloD_2016" che però mi risulta un pò criptico e poco chiaro per effettuare una denuncia che serva al nostro scopo....sarebbe utile, se qualcuno fosse un pò pratico, un esempio generico di come deve essere compilato il modulo in modo tale da poter diffondere e sostenere la causa in modo piu rapido ed evitare che venga cestinato perché compilato in modo non corretto(per esempio, io dovrei attivare una linea in una casa nuova, ma non so come compilare questo modulo per denunciare che tutti gli operatori mi impongono di usare e pagare il loro modem).
All'AGCOM si può mandare anche una normale mail, rispondono in tempi brevi (anche se di fatto non dicono nulla).
__________________
"E' una bella prigione,il mondo "
fra55 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-01-2018, 13:43   #7
aspide78
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2005
Messaggi: 363
cioè rispondo in modo vago?.....in che senso non dicono nulla?....nemmeno che ci stanno lavorando?
aspide78 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-01-2018, 13:47   #8
fra55
Senior Member
 
L'Avatar di fra55
 
Iscritto dal: Jan 2003
Messaggi: 2150
Quote:
Originariamente inviato da aspide78 Guarda i messaggi
cioè rispondo in modo vago?.....in che senso non dicono nulla?....nemmeno che ci stanno lavorando?
Ti rispondono che stanno esaminando la questione.
In pratica ci stanno lavorando ma non si sa nè come nè quando prenderanno una decisione.
Se non altro contribuisci a tenere alto l'interesse sul tema.
__________________
"E' una bella prigione,il mondo "
fra55 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-01-2018, 15:49   #9
RobyBob
Member
 
L'Avatar di RobyBob
 
Iscritto dal: Jun 2014
Messaggi: 212
Quote:
Originariamente inviato da aspide78 Guarda i messaggi
---- cut---

Esiste anche un modulo per denunciare gli operatori denominato "ModelloD_2016" che però mi risulta un pò criptico e poco chiaro per effettuare una denuncia che serva al nostro scopo....sarebbe utile, se qualcuno fosse un pò pratico, un esempio generico di come deve essere compilato il modulo in modo tale da poter diffondere e sostenere la causa in modo piu rapido ed evitare che venga cestinato perché compilato in modo non corretto(per esempio, io dovrei attivare una linea in una casa nuova, ma non so come compilare questo modulo per denunciare che tutti gli operatori mi impongono di usare e pagare il loro modem).

Il modulo è scaricabile dal link seguente, dove si troveranno anche le istruzioni su come inviare il modulo affinchè sia valido:

https://www.tomshw.it/ti-denuncio-al...ome-fare-85642
Ciao aspide78,
il modello D di AGCOM fa riferimento alle regole ed alle disposizioni di legge attualmente in vigore, quindi utilizzarlo per il discorso "modem libero" diventa difficile.... io ricordo che nella compilazione del PDF c'è comunque un campo (non molto capiente) che permette di descrivere la situazione che si denuncia.... poi inviando la denuncia tramite PEC avevo integrato la descrizione all'interno della PEC.
Qui però per i tuoi obiettivi (tutti gli operatori mi impongono di usare e pagare il loro modem) mi sembra purtroppo una battaglia persa formulare una denuncia usando il modello D...
Io ho contestato al mio ISP il pagamento del modem ed il suo costo esorbitante (perchè di qualità pessima e per la sua instabilità creata dall'uso di firmware castrati....) inviando p.c. l'email all'Agcom....
imho penso sia la soluzione migliore, almeno fino a quando non usciranno dsposizioni di legge italiane in materia di modem libero
Purtroppo dubito che accadrà qualcosa di positivo per noi cittadini.... sono tanti anni - troppi - che la politica non è attenta agli interessi dell'italiani ed all'azienda Italia.... )
In Italia bisogna fare le petizioni anche per andare in bagno.... come all'asilo...
Personalmente devo ancora capire se la legge EU è stata acquisita o meno in Italia.... dicono di si ma solo per l'ADSL... se è vero il VoIP (quindi la fibra) rimane com'è...
RobyBob è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-01-2018, 15:54   #10
aspide78
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2005
Messaggi: 363
a ècco dov'è la magagna.......quindi tutto il discorso del modem libero sarà ed è applicabile solo all'adsl....ed infatti per tim il modem è opzionale..... brutta storia......solita fuffa italiana di merda......
aspide78 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-01-2018, 20:10   #11
korvapuusti
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2017
Messaggi: 349
Sono pessimista Vi ricordate la norma di legge sul "decoder unico"? Secondo quella norma Sky non avrebbe potuto imporre l'utilizzo dei propri decoder, ma avrebbe dovuto rendere il suo sistema di decodifica disponibile su CAM, in modo da rendere l'utente libero di utilizzare un proprio decoder ("unico" perche' cambiando CAM avrebbe potuto usufruire di altri abbonamenti). Com'e' finita? Ecco....
korvapuusti è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-01-2018, 20:16   #12
RobyBob
Member
 
L'Avatar di RobyBob
 
Iscritto dal: Jun 2014
Messaggi: 212
Quote:
Originariamente inviato da aspide78 Guarda i messaggi
---- cut---

Esiste anche un modulo per denunciare gli operatori denominato "ModelloD_2016" che però mi risulta un pò criptico e poco chiaro per effettuare una denuncia che serva al nostro scopo....sarebbe utile, se qualcuno fosse un pò pratico, un esempio generico di come deve essere compilato il modulo in modo tale da poter diffondere e sostenere la causa in modo piu rapido ed evitare che venga cestinato perché compilato in modo non corretto(per esempio, io dovrei attivare una linea in una casa nuova, ma non so come compilare questo modulo per denunciare che tutti gli operatori mi impongono di usare e pagare il loro modem).

Il modulo è scaricabile dal link seguente, dove si troveranno anche le istruzioni su come inviare il modulo affinchè sia valido:

https://www.tomshw.it/ti-denuncio-al...ome-fare-85642
Ciao aspide78,
il modello D di AGCOM fa riferimento alle regole ed alle disposizioni di legge attualmente in vigore, quindi utilizzarlo per il discorso "modem libero" diventa difficile.... io ricordo che nella compilazione del PDF c'è comunque un campo (non molto capiente) che permette di descrivere la situazione che si denuncia.... poi inviando la denuncia tramite PEC avevo integrato la descrizione all'interno della PEC.
Qui però per i tuoi obiettivi (tutti gli operatori mi impongono di usare e pagare il loro modem) mi sembra purtroppo una battaglia persa formulare una denuncia usando il modello D...
Io ho contestato al mio ISP il pagamento del modem ed il suo costo esorbitante (perchè di qualità pessima e per la sua instabilità creata dall'uso di firmware castrati....) inviando p.c. l'email all'Agcom....
imho penso sia la soluzione migliore, almeno fino a quando non usciranno dsposizioni di legge italiane in materia di modem libero
Purtroppo dubito che accadrà qualcosa di positivo per noi cittadini.... sono tanti anni - troppi - che la politica non è attenta agli interessi degli italiani e dell'azienda Italia.... )
In Italia bisogna fare le petizioni anche per andare in bagno.... come all'asilo...
Personalmente devo ancora capire se la legge EU è stata acquisita o meno in Italia.... dicono di si ma solo per l'ADSL... se è vero il VoIP (quindi la fibra) rimane com'è...
RobyBob è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-02-2018, 12:54   #13
RobyBob
Member
 
L'Avatar di RobyBob
 
Iscritto dal: Jun 2014
Messaggi: 212
TIM modem libero ?





https://community.tim.it/t5/DISCUSSI...-p/12259#M2296

Ultima modifica di RobyBob : 02-02-2018 alle 13:25.
RobyBob è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-02-2018, 19:39   #14
fano
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2005
Messaggi: 2095
Quote:
Originariamente inviato da korvapuusti Guarda i messaggi
Sono pessimista Vi ricordate la norma di legge sul "decoder unico"? Secondo quella norma Sky non avrebbe potuto imporre l'utilizzo dei propri decoder, ma avrebbe dovuto rendere il suo sistema di decodifica disponibile su CAM, in modo da rendere l'utente libero di utilizzare un proprio decoder ("unico" perche' cambiando CAM avrebbe potuto usufruire di altri abbonamenti). Com'e' finita? Ecco....
La cosa bella è che hanno "risolto" abrogando la legge ed inchiappettandoci a sangue noi abbonati che volevamo usare decoder serii e non giocattoli!
Beh ho risolto anch'io: ho disdetto

In Germania e in Svezia che sono nazioni un po' più serie non si sono calati le braghe e la CAM NDS esiste eccome...

Questa dei modem bacati, che si riavviano di continuo e che costano spalmati in 4 anni 240 € è un'altra bella follia tutta Italiana!
__________________
Cosmos C# Open Source Managed Operating System
Cosmos Thread Ufficiale
Cosmos Official Site Vuoi collaborare allo sviluppo? Unisciti alla chat!
fano è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-02-2018, 21:34   #15
davi92
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2017
Città: Catania
Messaggi: 306
A sentire l'intervista del deputato Catalano si parla solo di fornire i parametri per l'accesso con qualsiasi modem, ma potenzialmente gli operatori sarebbero liberi di vendere i loro modem sempre in abbonamento.
Coloro che possono permettersi di spendere 2 volte per un modem, che sia per sfizio o per esigenza, si ritroveranno un apparato inutile in più, mentre la classica utenza non spenderà soldi se il modem dell'operatore funziona e l'hai pagato profumatamente.
davi92 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-02-2018, 23:22   #16
azi_muth
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 6241
Quote:
Originariamente inviato da davi92 Guarda i messaggi
A sentire l'intervista del deputato Catalano si parla solo di fornire i parametri per l'accesso con qualsiasi modem, ma potenzialmente gli operatori sarebbero liberi di vendere i loro modem sempre in abbonamento.
Coloro che possono permettersi di spendere 2 volte per un modem, che sia per sfizio o per esigenza, si ritroveranno un apparato inutile in più, mentre la classica utenza non spenderà soldi se il modem dell'operatore funziona e l'hai pagato profumatamente.
Non mi fascerei la testa troppo presto. Anche adesso c'è chi il modem lo fa pagare e chi no. Penso che la competizione tra operatore permetterà anche di scegliere chi te lo vende in abbonamento e chi no.
azi_muth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-02-2018, 23:44   #17
azi_muth
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 6241
Quote:
Originariamente inviato da vaio4ever Guarda i messaggi
Il fatto è che il costo reale del modem è bassissimo, farlo pagare è solo un trucco per ingannare i clienti ignoranti e far credere che la tariffa costi meno, o che il modem sia buono.
Se ti dico 29€ + 5 o se ti dico 34, è la stessa cosa, ma non è la stessa cosa psicologicamente.
TIM i DGA li pagherà sicuramente una frazione dei 240 euro che chiede. Idem WindTre. Invece Vodafone, Tiscali e Fastweb lo danno "gratis" ma sicuramente ne spalmano il costo nel canone o nell'attivazione.
Le offerte vanno valutate nel complesso e ovvio che gli operatori cerchino di tenere alcune voci fuori dai costi confrontabili.
Per questo è meglio che il modem sia libero e che il suo costo sia bello visibile...e confrontabile con quanto offre il mercato...sia degli operatori che dei produttori. La concorrenza lo piallerà
azi_muth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-02-2018, 08:47   #18
fano
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2005
Messaggi: 2095
L'ideale sarebbe averlo come "optional" se voglio il Modem in abbonamento perché sono una "Casalinga di Voghera" pago i 4 € in più al mese / i 120 € di attivazione altrimenti me lo compro di marca e tanti saluti!
__________________
Cosmos C# Open Source Managed Operating System
Cosmos Thread Ufficiale
Cosmos Official Site Vuoi collaborare allo sviluppo? Unisciti alla chat!
fano è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-02-2018, 11:08   #19
Ratavuloira
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2018
Messaggi: 1818
Quote:
Originariamente inviato da fano Guarda i messaggi
L'ideale sarebbe averlo come "optional" se voglio il Modem in abbonamento perché sono una "Casalinga di Voghera" pago i 4 € in più al mese / i 120 € di attivazione altrimenti me lo compro di marca e tanti saluti!
Come tra l'altro è sempre stato fino a non molto tempo fa
Ratavuloira è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-02-2018, 12:58   #20
RobyBob
Member
 
L'Avatar di RobyBob
 
Iscritto dal: Jun 2014
Messaggi: 212
I modem TIM sono tutti difettosi ed instabili....
Ma AGCOM cosa spetta ?

https://www.tmnotizie.com/liberta-mo...gio-esagerati/
RobyBob è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Google Pixel 4 XL ambizioso: non solo fotocamere ma anche Intelligenza Artificiale. La recensione Google Pixel 4 XL ambizioso: non solo fotocamere...
Eset: è iniziata una nuova era per la cyber security. Prepariamoci alla guerra fra stati Eset: è iniziata una nuova era per la cyb...
Recensione Burson Audio Playmate: l'audio di qualità sta (anche) nel case del PC Recensione Burson Audio Playmate: l'audio di qua...
AMD Ryzen 5 3400G: quad core e GPU integrata, a poco prezzo AMD Ryzen 5 3400G: quad core e GPU integrata, a ...
OPPO presenta la nuova serie Reno2: 4 fotocamere per i migliori contenuti. Anteprima OPPO presenta la nuova serie Reno2: 4 fotocamere...
Family Link: ecco l'app ''demonio'' che ...
A Taranto è stato inaugurato il p...
Kena Mobile è ancora la più...
OnePlus 6 e 6T: già disponibile A...
Lenovo ThinkPad X1 Foldable: il PC piegh...
17 articoli super scontati su Amazon ogg...
Star Wars L'Ascesa di Skywalker: ecco il...
Windows 10 1809, occhio all'aggiornament...
Synology aggiorna la propria piattaforma...
Fortnite Capitolo 2: più di 300 ore per ...
Meno di 20 euro per gli auricolari Xiaom...
Windows 10, ecco quando potrebbe essere ...
Questi saranno i quattro nuovi obiettivi...
Pixel 4 e riconoscimento del volto inaff...
Dell Technologies Forum 2019: Real Trans...
Comodo Internet Security
Comodo AntiVirus
SuperRam
EZ CD Audio Converter
Sandboxie
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
WinRAR
Media Player Classic Black Edition
Chromium
Process Lasso
AIDA64 Extreme Edition
Radeon Software Adrenaline Edition 19.
Opera Portable
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 12:16.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v