Google Pixel Buds, le cuffie con traduttore integrato (e Google Assistant)

Google Pixel Buds, le cuffie con traduttore integrato (e Google Assistant)

Google ha presentato le Pixel Buds, cuffie che integrano Assistant. Già ampiamente anticipate da indiscrezioni nei giorni scorsi, le cuffie hanno però una funzione di traduzione integrata tra più di 40 lingue

di Riccardo Robecchi pubblicata il , alle 22:36 nel canale Telefonia
PixelGoogle
 

Google ha ufficializzato il suo primo modello di cuffie: chiamate Google Pixel Buds, sono cuffie Bluetooth che fanno dell'integrazione di Google Assistant uno dei principali punti di forza.

L'azienda non ha diffuso dati tecnici riguardo le cuffie, ma ha parlato delle loro funzionalità - già in parte note grazie alle informazioni su Bisto. La cuffia destra è infatti sensibile al tocco e può eseguire diverse azioni; oltre a quelle più classiche (riproduci/ferma, avanti e indietro), le Pixel Buds integrano anche Google Assistant e, nel caso in cui siano accoppiate a un Pixel, Google Translate.

Google Pixel Buds

Chi ha letto Guida galattica per autostoppisti ricorderà il pesce Babele, un pesce in grado di tradurre istantaneamente qualunque lingua nella lingua desiderata. Le Pixel Buds sono una riproposizione del medesimo concetto, applicato con i limiti della tecnica attuale: le cuffie infatti permettono di tradurre molto rapidamente frasi in altre lingue.

È degno di nota il progresso fatto nello sviluppo di una tecnica di traduzione pressoché istantanea, che permette di avere più di quaranta lingue diverse tradotte molto velocemente e senza la necessità di passare per il testo.

La qualità della traduzione rimane un aspetto che dovrà essere valutato, viste le prestazioni non sempre eccellenti del servizio Translate di Google, ma la direzione è estremamente interessante e preannuncia lo sviluppo di traduzioni immediate in futuro.

Le Pixel Buds vengono vendute in una custodia che contiene una batteria da 620 mAh. Quando inserite nella custodia, la batteria da 120 mAh delle cuffie si ricarica in automatico. L'autonomia è stimata in 5 ore.

L'accoppiamento con gli smartphone con Android Marshmallow o superiori avviene automaticamente all'apertura della custodia, con una funzionalità chiamata "Fast Pair" che ricalca quella delle AirPods di Apple.

Non è prevista la commercializzazione delle Pixel Buds al di fuori di Stati Uniti e Canada, dove saranno vendute a 159$.

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cappej05 Ottobre 2017, 09:06 #1
Finalmente! aggeggi del genere iniziano ad uscire a livello consumer e, integrati nelle cuffie, non è davvero male come soluzione e sono sicuro miglioreranno sempre di più con l'utilizzo grazie all'e-learning.

OT
ma solo a me ha fatto KAKA' "Guida galattica per autostoppisti"?
/OT
bagnino8905 Ottobre 2017, 09:24 #2
Originariamente inviato da: Cappej
OT
ma solo a me ha fatto KAKA' "Guida galattica per autostoppisti"?
/OT


No.
Vash8805 Ottobre 2017, 09:35 #3
film o libro? Perché il film è "spazzatura", mentre il libro è semplicemente magnifico.
pabloski05 Ottobre 2017, 10:39 #4
Originariamente inviato da: Cappej
miglioreranno sempre di più con l'utilizzo grazie all'e-learning.


E-learning? Forse intendevi deep learning.

L'e-learning e' l'apprendimento a distanza, tipo le videolezioni e le slide date agli studenti universitari tramite gli appositi siti di e-learning delle facolta'.
Cappej05 Ottobre 2017, 10:42 #5
Originariamente inviato da: pabloski
E-learning? Forse intendevi deep learning.

L'e-learning e' l'apprendimento a distanza, tipo le videolezioni e le slide date agli studenti universitari tramite gli appositi siti di e-learning delle facolta'.


scusami... ho fatto casino...
Juanito.8205 Ottobre 2017, 11:44 #6
Originariamente inviato da: Vash88
film o libro? Perché il film è "spazzatura", mentre il libro è semplicemente magnifico.


in realtà neanche il film è male, l'unico problema è che si chiude male e lascia tutto in sospeso con obbligo di sequel, il libro nonostante preveda un sequel si chiude invece meglio.
il libro è già nonsense di suo, il film è peggio
Simonex8405 Ottobre 2017, 11:49 #7
Originariamente inviato da: Vash88
film o libro? Perché il film è "spazzatura", mentre il libro è semplicemente magnifico.


Come avviene nel 99% dei casi.

Il libro, anzi i libri, sono semplicemente dei capolavori.
emiliano8405 Ottobre 2017, 13:05 #8
Originariamente inviato da: Cappej
Finalmente! aggeggi del genere iniziano ad uscire a livello consumer e, integrati nelle cuffie, non è davvero male come soluzione e sono sicuro miglioreranno sempre di più con l'utilizzo grazie all'e-learning.

OT
ma solo a me ha fatto KAKA' "Guida galattica per autostoppisti"?
/OT


" integrano anche Google Assistant e, nel caso in cui siano accoppiate a un Pixel, Google Translate."

se ho capito bene richiedono il pixel...a sto punto non e' meglio skype che e' ovunque e supporta la traduzione della conversazione sia chat che in chiamata? oppure bing translate (anche questo ovunque) che supporta la traduzione di una conversazione live?
Axel.vv05 Ottobre 2017, 14:55 #9
I libri sono magnifici, fra l'altro li ho trovati anche ben tradotti. Purtroppo Adams non ha mai completato "Il Salmone Del Dubbio".
fraussantin06 Ottobre 2017, 06:57 #10
Se richiedono un pixel per funzionare cosa fanno di diverso da 2 cuffie da 5 euro?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^