L'amministrazione Trump vieta i software Kaspersky per i sistemi governativi

L'amministrazione Trump vieta i software Kaspersky per i sistemi governativi

Entro 90 giorni i software Kaspersky dovranno essere eliminati da tutti i sistemi amministrativi e governativi. La ragione? Le paure del governo USA per possibili legami tra la società e l'intelligence Russa

di Andrea Bai pubblicata il , alle 13:41 nel canale Sicurezza
Kaspersky
 

Il Dipartimento per la Sicurezza Nazionale degli Stati Uniti d'America ha deciso di vietare tout-court gli strumenti software di Kaspersky Lab per tutte le attività amministrative e governative. La decisione arriva a tre mesi di distanza dalla rimozione di Kaspersky dall'elenco dei fornitori federali approvati della General Services Administration.

In un comunicato emesso nel corso della giornata di ieri il Dipartimento ha disposto che tutte le succursali esecutive identifichino nei prossimi 30 giorni qualsiasi prodotto Kaspersky usato e predispongano nei 60 giorni successivi un piano per eliminarne l'uso e iniziare così la sospensione dell'impiego entro 90 giorni.

"Il Dipartimento è preoccupato per i legami tra Kaspersky e l'intelligence Russa e altre agenzie governative, e le disposizioni secondo le leggi Russe che permettono all'intelligence di richiedere o imporre assistenza da Kaspersky per intercettare comunicazioni che transitano sulle reti Russe" ha dichiarato il Dipartimento per la Sicurezza Nazionale nella direttiva. "Il rischio è che il governo Russo, agendo di sua volontà o in collaborazione con Kaspersky, potrebbe far tesoro dell'accesso fornito dai prodotti di Kaspersky per compromettere informazioni federali e sistemi informativi direttamente implicati nella sicurezza nazionale USA" prosegue la direttiva.

Il Dipartimento permetterà a Kaspersky e a "qualsiasi altra entità i cui interessi commerciali dovessero essere toccati da questa disposizione" di inviare una dichiarazione scritta assieme a qualsiasi prova o dato che possa rispondere e lenire le preoccupazioni del governo.

La risposta pubblica di Kaspersky non si è fatta attendere, e la società è molto ferma sulle sue posizioni. Nel comunicato integrale - che potete trovare a questa pagina - si legge: "La società è amareggiata dalla decisione del DHS, dal momento che Kaspersky Lab non ha legami inappropriati con nessun governo. [...] Nessuna prova credibile è mai stata presentata pubblicamente da nessuna organizzazione e le accuse sono basate su supposizioni false e inaccurate, incluse le tesi sugli impatti delle norme Russe sulla società. [...] Più dell'85% del fatturato di Kaspersky deriva da attività al di fuori dalla Russia a testimonianza che lavorare in maniera non corretta con qualsiasi governo sarebbe dannoso ai conti della società. [...] Kaspersky non ha mai aiutato, né aiuterà, alcun governo del mondo nelle sue attività di cyberspionaggio ed è sconvolgente che una società privata possa essere considerata colpevole fino a prova contraria, per questioni geopolitiche. La società è pronta a collaborare con il DHS, dato che Kaspersky Lab crede fermamente che una profonda verifica della compagnia dimostrerà che queste accuse sono senza merito".

La società spiega inoltre che le leggi citate dal DHS si applicano solamente agli Internet Service Provider e alle compagnie di telecomunicazioni - quindi Kaspersky non è interessata dalle leggi - e che tutte le informazioni ricevute da Kaspersky tramite le sue reti sono protette in accordo con i requisiti legali e i severi standard di settore che prevedono cifratura e certificati digitali.

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7714 Settembre 2017, 13:57 #1
Eh certo. Perchè gli hacker del governo russo se vogliono qualcosa si appoggiano su Kaspersky... come no.

Bravo Donald, li hai fregati di brutto.
Cfranco14 Settembre 2017, 14:07 #2
Il Dipartimento è preoccupato per i legami tra Kaspersky e l'intelligence Russa e altre agenzie governative, e le disposizioni secondo le leggi Russe che permettono all'intelligence di richiedere o imporre assistenza da Kaspersky per intercettare comunicazioni che transitano sulle reti Russe

Sostituite Kaspersky con Apple/Google/Microsoft/Oracle/aziendaUsaQualsiasi
Sostituite intelligence Russa con NSA
Sostituite leggi Russe con leggi USA

E stranamente la frase resta completamente condivisibile
TigerTank14 Settembre 2017, 14:16 #3
Chissà, magari Mosca risponderà vietando in Russia l'uso del Norton
Non so perchè ma con il "Russia Gate" in corso, a me vicende come queste sembrano commedie montate.
GabrySP14 Settembre 2017, 14:38 #4
tutte le aziende serie hanno cassato Kaspersky da tempo
Cfranco14 Settembre 2017, 14:38 #5
Originariamente inviato da: TigerTank
Chissà, magari Mosca risponderà vietando in Russia l'uso del Norton
Non so perchè ma con il "Russia Gate" in corso, a me vicende come queste sembrano commedie montate.


Ah beh, la Russia aveva già cominciato ad eliminare i software USA
http://www.ilsole24ore.com/art/mond...l?uuid=ADrxK1RB
Cfranco14 Settembre 2017, 14:42 #6
Originariamente inviato da: GabrySP
tutte le aziende serie hanno cassato Kaspersky da tempo


E quali sono le aziende "serie" ?
Quelle che non stanno qua ?
Ne restano ben poche di "serie"
Bivvoz14 Settembre 2017, 15:54 #7
Io comincio a far scorta d'acqua e fagioli in cantina che non si sa mai.
Tra ciccobello dittatore e bel ciuffone qua c'è rischio che vada a finire male.
inited14 Settembre 2017, 16:13 #8
Potrà non piacere che siano russi, potrà far storcere il naso il fatto che Evgeny abbia subito un ricatto sulla vita del figlio rapito qualche anno fa, ma Kaspersky rimane un leader di settore non per sentito dire, nelle classifiche sui software di protezione sono stabilmente ai vertici da anni, non come altre ditte che, da nuove arrivate, zompano in vetta un anno per finire sul fondo il successivo. Poi la politica è un altro discorso.
Sputafuoco Bill14 Settembre 2017, 17:27 #9
Non ce le avete foto migliori del Presidente Trump ? Eppure non è difficile trovarle.
DukeIT14 Settembre 2017, 19:21 #10
A me piace moltissimo questa ^^

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^