Memorie DRAM, previsto un rincaro fino al 5% nei prossimi mesi

Memorie DRAM, previsto un rincaro fino al 5% nei prossimi mesi

I produttori di memorie continuano a mantenere una produzione limitata, e l'innalzamento della domanda previsto per i prossimi mesi avrà l'effetto di portare verso l'alto i prezzi

di Andrea Bai pubblicata il , alle 17:41 nel canale Memorie
 

Previsioni al rialzo per i prezzi medi di vendita dei chip di memoria DRAM, che entro la fine del terzo trimestre andranno incontro ad un rincaro del 5% circa rispetto ai prezzi del secondo trimestre. La causa è sempre la limitata disponibilità da parte dei produttori.

E' l'osservatorio DRAMeXchange che stila la previsione, spiegando come per quest'anno si sia verificato un passaggio tecnologico più lento rispetto agli scorsi anni, che ha a sua volta innescato una stretta sulle forniture, facendo di conseguenza alzare i prezzi. Si tratta di una situazione destinata a perdurare fino al 2018, dal momento che i fornitori non hanno intenzione di aumentare in maniera significativa la capacità produttiva nel breve termine.

A differenza dei cicli di domanda e offerta riscontrati negli anni passati, i chip di memoria DRAM sono utilizzati in un maggior numero di applicazioni e scenari d'impiego. L'elaborazione grafica, il cloud computing, il mondo automotive e le nuove tecniche di machine learning sono tutti ambiti dove c'è un uso esteso di memoria, situazione che ha portato ad una normalizzazione dei cicli con la conseguenza di stabilizzare i prezzi.

Nonostante per il terzo trimestre dell'anno siano previste consegne di smartphone e PC relativamente piatte, la domanda per le memorie DRAM arriverà dalla creazione di nuovi datacenter: in questo momento si stanno negoziando i contratti per le forniture DRAM per il terzo trimestre dell'anno e i prezzi dei moduli di memoria destinati a sistemi server hanno già visto un incremento del 3%-5%. Successivamente l'appropinquarsi della stagione delle vendite di fine anno faranno innalzare i prezzi anche per quanto concerne le memorie destinate al mercato consumer.

Nel suo complesso il 2017 rappresenterà un anno particolarmente solido per il giro d'affari delle memorie, che contribuiranno a spingere l'intero settore dei semiconduttori verso una crescita a doppia cifra.

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
User11127 Giugno 2017, 18:01 #1
Non si può comprare più niente. Oramai i 58€ dei 16GB DDR3L 1600 Sodimm sono solo un ricordo..
Mparlav27 Giugno 2017, 18:09 #2
Se sui server/datacenter si contratta già con 3/5% in più, significa che sul consumer ci becchiamo il 10% in più

Per fare un esempio.
16 GB DDR4 2400:

https://geizhals.eu/?phist=1238860&age=9999

2 anni fa': circa 150 euro
1 anno fa': circa 55 euro
ora: circa 115 euro

Vai a vedere che tra 1 anno ritornano ai 150 euro
kean3d27 Giugno 2017, 18:56 #3
e pensare che non passo ancora a ryzen proprio per i prezzi ram, quando torneranno sui 60-70 euro per 2x8gb cambierò.. per principio eh non per altro.. io non pago più del doppio qualsiasi oggetto (rispetto al prezzo che aveva già in passato) così giusto perché qualcuno fa cartello.. soprattutto se è un bene non necessario
User11127 Giugno 2017, 18:59 #4
Originariamente inviato da: Mparlav
Se sui server/datacenter si contratta già con 3/5% in più, significa che sul consumer ci becchiamo il 10% in più

Per fare un esempio.
16 GB DDR4 2400:

https://geizhals.eu/?phist=1238860&age=9999

2 anni fa': circa 150 euro
1 anno fa': circa 55 euro
ora: circa 115 euro

Vai a vedere che tra 1 anno ritornano ai 150 euro


KVR16LS11/8 29,344€ (13/5/2016) 52,08€ (27/6/2017) +77% incredibile..

Originariamente inviato da: kean3d
e pensare che non passo ancora a ryzen proprio per i prezzi ram, quando torneranno sui 60-70 euro per 2x8gb cambierò.. per principio eh non per altro.. io non pago più del doppio qualsiasi oggetto (rispetto al prezzo che aveva già in passato) così giusto perché qualcuno fa cartello.. soprattutto se è un bene non necessario


come al 99,4% degli utenti di HWU che non le ritengono necessarie
kean3d27 Giugno 2017, 21:39 #5
Originariamente inviato da: User111
KVR16LS11/8 29,344€ (13/5/2016) 52,08€ (27/6/2017) +77% incredibile..



come al 99,4% degli utenti di HWU che non le ritengono necessarie


in senso.. avendo già un pc ancora abbastanza performante (come molti degli utenti hwu)
vero anche che se le ram le paghi tanto ad acquistarle, pure le ddr3 le vendi a caro prezzo, sempre a trovare..

se invece devi farti il pc da zero ora la prendi li.. cioè cpu e mainboard a buon prezzo ora come ora (sia amd che intel) , ram e vga prezzi assurdi
Rubberick28 Giugno 2017, 01:07 #6
Fatemi capire.. che devo fare.. prendo i 128 gb di ram ora.. per poi finire di assemblare la workstation a novembre ? per non pagare le ram un botto ?
rockroll28 Giugno 2017, 01:38 #7
Originariamente inviato da: kean3d
e pensare che non passo ancora a ryzen proprio per i prezzi ram, quando torneranno sui 60-70 euro per 2x8gb cambierò.. per principio eh non per altro.. io non pago più del doppio qualsiasi oggetto (rispetto al prezzo che aveva già in passato) così giusto perché qualcuno fa cartello.. soprattutto se è un bene non necessario


Purtroppo si, è anche il mio problema: CPU Ryzen (anche x) con MoBo AM4 (x370) sono le soluzioni più convenienti, e non di poco, rispetto alla validità del prodotto. Ma se poi ti costringono alle Ram DDR4 coi prezzi che stanno reggiungendo, e ti obbligano ad una SK Video discreta (anche queste stracostano, ed io non ho il vizio del gioco), allora se non ci sono urgenze meglio soprassedere aspettando magari soluzioni APU e calo prezzo Ram.
Certo che AMD è sfigata come sempre: anche quando ha le carte in regola per dire la sua c'è sempre qualcosa che le rema contro.
djfix1328 Giugno 2017, 08:41 #8
io al momento ho 16GB su tutti i pc (DDR3 sul fisso e DDR4 sul portatile) e per un bel po' sto tranquillo.
cmq io non vedo questo enorme cambiamento sulla questione "aumento la ram a palla": un pc con 8GB fa bene (e oltre) il suo dovere soprattutto ora che win10 va benissimo anche su 2GB di ram (al lavoro ho un pc-server con win7 e 8GB di ram)
io ho 16GB perchè elaboro foto e video ma non credo sia così diffusa questa esigenza.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^