Debutto a maggio per le APU AMD Trinity: inizialmente solo in notebook

Debutto a maggio per le APU AMD Trinity: inizialmente solo in notebook

Per la prossima generazione di APU AMD, dotate di CPU e GPU integrate nello stesso componente, il lancio è previsto per il mese di maggio ma le declinazioni desktop giungeranno solo nel corso dell'estate

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:12 nel canale Processori
 

Il debutto della prossima generazione di APU AMD destinate al segmento di fascia medio alta del mercato è previsto per il mese di maggio, stando alle indiscrezioni pubblicate dal sito Digitimes a questo indirizzo. Queste soluzioni appartengono alla famiglia Trinity, della quale AMD ha fornito alcuni dettagli tecnici negli ultimi mesi.

Le informazioni attualmente disponibili indicano un debutto inizialmente limitato alle sole proposte per sistemi notebook, con quelle per sistemi desktop attese solo nel corso del mese di Agosto. Si tratta di una politica commerciale che tende a spingere in direzione dei sistemi portatili, quelli nei quali si orienta l'interesse della maggior parte dei consumatori e per i quali AMD deve guadagnare le maggiori quote di mercato rispetto a quanto detenuto dalla rivale Intel.

L'architettura delle APU Trinity prevede la presenza di componente CPU della famiglia Piledriver, evoluzione di quella Bulldozer: si tratta di un salto in avanti di due generazioni rispetto a quanto integrato nelle soluzioni AMD della famiglia A attualmente presenti sul mercato, appartenenti alla serie Llano.

Importanti novità anche dal versante GPU, con utilizzo di componenti della famiglia Radeon HD 7000 che adotteranno l'architettura VLIW-4 presentata inizialmente da AMD con le schede Radeon HD della serie 6900. Per questo componente ci si attende un incremento medio delle prestazioni che dovrebbe raggiungere il 50% rispetto a quanto fornito dalle soluzioni Llano attualmente in commercio, mentre dal versante CPU il boost prestazionale dovrebbe indicativamente essere pari al 25%.

Le soluzioni Trinity per sistemi notebook andranno a scontrarsi direttamente con le soluzioni Intel della famiglia Ivy Bridge, presentate nelle declinazioni Core i7 con architettura quad core alcune settimane fa. Lo scontro diretto sarà con i modelli Core i5 e Core i3, con un previsto allineamento nei prezzi delle piattaforme concorrenti. Al debutto, stando alla fonte, AMD prevede di rendere disponibili i modelli A10-5800K, A10-5700, A8-5600K e A8-5500, tutti costruiti con tecnologia produttiva a 32 nanometri dal partner GlobalFoundries al pari di quanto sviluppato per le APU Llano.

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fioriniflavio08 Maggio 2012, 09:28 #1
L'attesa infinita delle soluzioni di fascia media ha inizio, in classico stile AMD. Il mio nuovo HTPC dovrà aspettare ancora...
bonzoxxx08 Maggio 2012, 09:38 #2
spero vivamente che AMD, almeno in ambito mobile, rafforzi la sua posizione, la concorrenza è l'unica cosa che fà bene a noi consumatori
NoX8308 Maggio 2012, 09:46 #3
Era ora che arrivasse qualcosa...il settore notebook è fermo, immobile, da mesi...da quando gli hard disk hanno iniziato a costare cari e ad essere poco reperibili quanto a disponibilità, nessuno ha più spinto sui notebook. Forse proprio per la mancanza di novità interessanti nel settore, forse per l'aumento dei prezzi causa hdd (il che è ridicolo, il mercato ha capito che i notebook ormai si vendono soltanto a 399 euro, oltre no) o forse perchè i soldi che la gente ha in tasca sono quelli che sono e si tende a mantenere / riparare un computer più a lungo...
birmarco08 Maggio 2012, 10:51 #4
Cioò significa anche che Piledriver arriverà sul mercato molto a breve o sbaglio?

Speriamo che con maggio intendano 2012 e non 2013
Ziosilvio08 Maggio 2012, 11:50 #5
Finalmente una buona notizia
supertigrotto08 Maggio 2012, 12:03 #6

io che volevo farmi un pc con fm2 devo aspettare

Uff sono lunghi sti tempi di attesa.......
Pier220408 Maggio 2012, 13:21 #7
Aspetto con impazienza il primo ultrathin Trinity a prezzo umano, se riescono a stare sui 600 euro con una buona dotazione lo prendo subito.
Sevenday08 Maggio 2012, 13:47 #8
Anch'io sono curioso di vedere all'opera sia Trinity che Piledriver.
Speriamo bene..
tmx08 Maggio 2012, 13:57 #9
@pier2204

AMEN - quando usciranno gli ultrabook AMD low cost (di plastica con hd meccanico o SSD mini) cambio il mio zacate...
ciocia08 Maggio 2012, 17:59 #10
Spero che entro giugno esca un bel 12" 1680x1050, trinity quad ed ssd 120gb.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
Trova il regalo giusto