Un Google bus per far conoscere Internet

Un Google bus per far conoscere Internet

Google scende in strada e ha allestito un bus per girare in 15 città e promuovere le opportunità offerte da internet

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 16:22 nel canale Web
Google
 

Google India ha avviato una curiosa iniziativa volta a diffondere l'utilizzo di internet, facendo conoscere ai nuovi utenti le potenzialità offerte dalla rete. Il piccolo bus è attrezzato con alcuni display di grandi dimensioni e la connettività, pare, viene garantita da un link satellitare.

Sulle fiancate del mezzo oltre a vari loghi Google è presente la scritta "Explore the World of the Internet" che descrive in modo sintetico lo scopo dell'iniziativa.

Gli obiettivi di Google India sono: informare, comunicare, educare e intrattenere. Questo il messaggio rilasciato da  Prasad Ram, Head of Google R&D India a TGdaily Il mezzo appositamente equipaggiato da Google toccherà nelle prossime 6 settimane 15 città.

Come di consueto Google ha realizzato un video per promuovere e descrivere l'iniziativa:

Una rivisitazione in chiave indiana dell' italico progetto "codice internet"? Forse, ma non azzardiamo paragoni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gandalf7605 Febbraio 2009, 16:25 #1
Da noi sarebbe + adatto agli "anzianotti" che ai govani =)
Whizkid05 Febbraio 2009, 16:32 #2
la diffusione di internet non c'entra nulla...oggi lo conoscono tutti
più che altro la notizia è "Google andrà in giro per le strade per farsi pubblicità in modo da accrescere ancora di più il suo già sostansioso vantaggio su yahoo"


a meno che non si riferiscano al Terzo Mondo, ma non lo specificano... quindi...
D3stroyer05 Febbraio 2009, 16:40 #3
google sta lentamente conquistando il mondo. Non mi stupirei nel vedere la società ricca al pari di MS.
SwatMaster05 Febbraio 2009, 16:55 #4
Dessero da mangiare, prima di proporre internet, credo che la gente apprezzerebbe di più.
DKDIB05 Febbraio 2009, 17:07 #5
Servirebbe da noi, altro che in India... o forse da noi non lo fanno proprio perche' siam troppo tordi?
Freeskis05 Febbraio 2009, 17:10 #6
Originariamente inviato da: SwatMaster
Dessero da mangiare, prima di proporre internet, credo che la gente apprezzerebbe di più.


e che c'entra google ?
di quello si """dovrebbero""" occupare le società alle quali la gente manda l'sms da un euro per slavarsi la coscienza ...
non certo google...
giovannifg05 Febbraio 2009, 17:41 #7
Della serie "come sprecare soldi per nulla". Anzichè inventarsi queste c*****e, potrebbero impiegare almeno una parte di quei fondi per tentare di salvare almeno una parte dei lavoratori che invece verranno licenziati.
SwatMaster05 Febbraio 2009, 17:58 #8
Originariamente inviato da: Freeskis
e che c'entra google ?
di quello si """dovrebbero""" occupare le società alle quali la gente manda l'sms da un euro per slavarsi la coscienza ...
non certo google...


Bè, pubblicizzare internet dove la gente muore ancora di fame non è il massimo, imho.
D3stroyer05 Febbraio 2009, 18:04 #9
Originariamente inviato da: giovannifg
Della serie "come sprecare soldi per nulla". Anzichè inventarsi queste c*****e, potrebbero impiegare almeno una parte di quei fondi per tentare di salvare almeno una parte dei lavoratori che invece verranno licenziati.


Qualsiasi cosa facessero, ci sarebbero sempre commenti del genere. Tanto vale puntare al loro business.
MrModd05 Febbraio 2009, 19:21 #10
Beh magari non risolverà la fame nel mondo, ma non se ne sta con le mani in mano, aiuta nel settore ambientale: Google.org

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^