Uber consegna il cibo a domicilio anche a Milano

Uber consegna il cibo a domicilio anche a Milano

Il servizio di food delivery di Uber arriva anche a Milano, con la disponibilità di oltre 100 partner da cui è possibile ordinare per una consegna a domicilio anche attraverso lo smartphone

di pubblicata il , alle 09:42 nel canale Web
Uber
 

Dopo l'esperimento riuscito a Londra, Amsterdam, Dubai e Tokyo UberEATS viene annunciato anche a Milano. È la quinta piazza europea e la quarantaquattresima città al mondo in cui il servizio di food delivery firmato Uber viene attivato. Grazie all'applicazione, disponibile oggi sia per Android che per iOS, tutti gli utenti potranno ricevere le consegne di cibo in ogni momento della giornata, sette giorni su sette. Chi non dispone dell'app può recarsi sul sito web ufficiale www.ubereats.com per effettuare la prenotazione e ricevere il cibo scelto.

Una volta scelto il vettore per effettuare la prenotazione è sufficiente scegliere l'indirizzo di consegna e selezionare uno dei tanti ristoranti presenti nella propria area, con ogni voce che viene correlata dalle tempistiche necessarie per la consegna. Fra i locali presenti a Milano citiamo: Ravioleria Sarpi, Ghe Sem, Maido, Let’s Wok, God Save The Food, Trattoria della Pesa, Fatto Bene, Hambistro, Macinata, Mantra Raw Vegan, 3wRAW, La Martesana e Le Vrai. In totale, oggi, ci sono 100 partner UberEATS da cui è ora possibile ordinare del cibo affidandosi a Uber per la consegna.

Il servizio non ha nessun minimo d'ordine e spesa di consegna all'interno dell'area della Circolare Esterna milanese, e i corrieri Uber porteranno l'ordine effettuato fino alla porta. Fino al 9 novembre, inoltre, sia dall'applicazione che dal sito sarà possibile ordinare gli special dell'UberMENU, selezione che intende celebrare e far conoscere i piatti tipici dei singoli partner aderenti all'iniziativa con Uber. Fatto Bene propone UberBURGER, Priscio UberPANZEROTTO, A'mare UberFISHBURGER, mentre la Ravioleria Sarpi propone UberINVOLTINO e V3raw UberYOGURT.

Accedere ai servizi offerti da UberEATS è piuttosto semplice: dopo aver scaricato l'applicazione ufficiale da App Store e Google Play Store bisogna inserire le credenziali dell'account Uber o creare un nuovo account. Selezionando un ristorante partner aderente all'iniziativa, fra quelli presenti nella lista della propria città, o a una tipologia di cucina, è possibile accedere ai menu e scegliere il cibo da farsi consegnare a domicilio. Perfezionato l'ordine, l'applicazione e il sito web consentiranno di seguire passo per passo tutti gli aggiornamenti fino a consegna avvenuta.

Ad effettuarla sarà un corriere partner di Uber, nella località scelta e anche fino alla porta di casa. Alla fine verrà inviato un resoconto dell'ordine all'indirizzo e-mail associato all'account, mentre la ricevuta sarà presente sulla busta consegnata dal corriere. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^