I Google Pixel hanno un problema alla fotocamera. BigG pronta a risolverlo con un update

I Google Pixel hanno un problema alla fotocamera. BigG pronta a risolverlo con un update

Il problema che affligge la fotocamera dei nuovi Pixel è stato confermato anche da Google. La presenza di un bagliore circolare durante gli scatti verrà eliminato tramite un futuro aggiornamento del sistema.

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Telefonia
GooglePixel
 

La fotocamera dei Google Pixel è stata definita come la migliore del mercato mobile. Tecnologia Sony con stabilizzazione software (EIS) che permette la registrazione di video anche in 4K. Proprio sulla fotocamera si stanno concentrando nelle ultime ore le notizie sulla presenza di una problematica software che in fase di scatto creerebbe una sorta di bagliore circolare, denominato in gergo tecnico "flare", che comprometterebbe lo scatto finale.

La conferma giunge direttamente da Google la quale ha già fatto sapere che sta lavorando assiduamente per porre rimedio e rilasciare un aggiornamento software a tutti i Pixel. Oltre a questo, tramite le parole di un dipendente, BigG ha voluto chiarire la situazione spiegando che il fenomeno del flare si verifica in qualsiasi lente e obbiettivo presente sulle fotocamere che siano esse di smartphone, reflex o compatte.

In ogni caso la frequenza con cui sembra presentarsi ad alcuni utenti ha fatto sì che un futuro update del sistema cerchi di eliminare questo effetto nel post produzione dello scatto. Ecco le dichiarazioni direttamente da Google:

Potete attendervi un aggiornamento software nelle prossime settimane che migliorerà l'effetto relativo a questo problema. Siamo a lavoro su alcuni algoritmi che riconoscono l'effetto, tramite calcoli matematici, per poi rimuoverlo dall'immagine. Dovrete utilizzare la modalità HDR+ per poterne beneficiare. La struttura ottica montata sulla fotocamera dei Pixel è altamente controllata: ciò significa che gli smartphone catturano immagini di alta qualità, ma anche che tutte le unità presentano le stesse caratteristiche in termini di flare.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marok27 Ottobre 2016, 09:03 #1
Quelli di DxOMark non l'hanno notatato...."strano"....
nickmot27 Ottobre 2016, 09:27 #2
Originariamente inviato da: Marok
Quelli di DxOMark non l'hanno notatato...."strano"....


Senza cercare "complotti" ci sono più spiegazioni:

1) non si verifica nelle condizioni degli scatti fatti da dx0Mark
2) Avevano un telefono sample con Sw non identico a quello arrivato in commercio.
kostia127 Ottobre 2016, 09:29 #3
Oppure una bella bustarella
AlexSwitch27 Ottobre 2016, 09:48 #4
Ottica progettata in maniera approssimativa... La soluzione software è un patereccio posticcio e basta... Ma stiamo parlando di uno smartphone non di una fotocamera professionale, quindi, basta non scattare con il sole a picco sul telefono e non ci dovrebbero essere grossi problemi....
Cfranco27 Ottobre 2016, 09:58 #5
Originariamente inviato da: kostia1
Oppure una bella bustarella

A pensar male si fa peccato ...
devilred27 Ottobre 2016, 09:58 #6
ma dico io! con tutti i soldi che chiedono non potevano provarli meglio e consegnare un prodotto funzionante al 100%?? se cominciano la vendita una settimana dopo non muore nessuno.
Apix_102427 Ottobre 2016, 10:06 #7
Originariamente inviato da: devilred
ma dico io! con tutti i soldi che chiedono non potevano provarli meglio e consegnare un prodotto funzionante al 100%?? se cominciano la vendita una settimana dopo non muore nessuno.


guarda ormai è già tanto se non si inchiodino al boot...
cmq 760 papagne e la fotocamera ha dei bug?...
be ottimo investimento
tatarimoke27 Ottobre 2016, 10:20 #8
Originariamente inviato da: AlexSwitch
Ottica progettata in maniera approssimativa... La soluzione software è un patereccio posticcio e basta... Ma stiamo parlando di uno smartphone non di una fotocamera professionale, quindi, basta non scattare con il sole a picco sul telefono e non ci dovrebbero essere grossi problemi....

Purtroppo non e' solo con sole a picco, ma anche con qualsiasi superficie che riflette la luce, anche negli interni.
Gigibian27 Ottobre 2016, 12:59 #9
Si vabbè, risolvete il lens flare con un update sw

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^