TIM: ecco tutti i dati aggiornati sulla copertura della rete ADSL, 4G e 4G+

TIM: ecco tutti i dati aggiornati sulla copertura della rete ADSL, 4G e 4G+

Disponibili da oggi i dati aggiornati a Giugno 2018 per quanto concerne lo sviluppo della rete broadband ed ultrabroadband di TIM. Ecco le infografiche sul suo sviluppo.

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Web
TIM
 

Arrivano i dati per quanto riguarda lo sviluppo della rete broadband ed ultrabroadband di TIM per il mese di Giugno 2018. In questo caso la copertura nazionale fissa dell'operatore italiano ha visto un incremento del 3% rispetto alla fine del 2017 con una mappatura della banda larga e ultralarga capace di far viaggiare nei primi 6 mesi del 2018 additittura 5 milioni di Terabyte dell'operatore.


Clicca per ingrandire

A livello regionale superano l’80% di copertura 9 regioni: Sicilia (88,75%), Puglia (87,5%), Lazio (86,5%), Liguria (85,3%), Campania (89,4%), Toscana (84,2%), Lombardia (82,4%), Calabria (82,2%), Emilia Romagna (80,3%). Mentre per quanto concerne la provincia spiccano Milano, Prato, Barletta Andria Trani (BAT), Cagliari e Bari che superano il 94%. Nello stesso periodo la copertura nazionale LTE (4G e 4G Plus) supera il 98% del territorio, con 7.305 comuni raggiunti dalla banda ultralarga mobile (+ 48 comuni rispetto a fine dicembre 2017).

Più del 95% dei comuni sono coperti da LTE in 8 regioni con in testa Marche, Sicilia, Emilia Romagna e Calabria, mentre a livello provinciale guidano la classifica per numero di Comuni coperti da LTE le province di Torino, Bergamo e Cuneo che superano quota 200.

I dati permettono anche di comprendere come gli Italiani utilizzano Internet in base a dove risiedono. Solo nel corso del primo semestre 2018 gli utenti della rete TIM hanno generato su rete fissa un volume di traffico dati di oltre 4,8 milioni di terabyte, pari alla visione di circa 300 milioni di film in altissima definizione (4K).


Clicca per ingrandire

Il consumo medio di banda mensile per linea fissa è passato nei primi 6 mesi dell'anno a 87,5 gigabyte/mese (rispetto a 82,9 gigabyte/mese dell'intero 2017).
Le 5 regioni che generano più traffico dalla rete fissa TIM sono Campania (112,6 gigabyte/mese), Calabria (100,9), Sicilia (98,3), Puglia (96,5), Lazio (94,6).
Nella top-ten delle province, il podio è occupato da Napoli - che si conferma regina della classifica – Caserta e Siracusa. Seguono Palermo, Rimini, Crotone, Prato, Salerno, Reggio Calabria e Catania. Si tratta anche di province caratterizzate da nuclei familiari più numerosi.


Clicca per ingrandire

E’ Napoli la prima citta italiana per dimensione del nucleo familiare (2,8 componenti per famiglia) ed è anche la prima in termini di consumo medio mensile di banda (122,3 gigabyte/mese rispetto ai 110 gigabyte/mese di fine 2017).

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickmot08 Novembre 2018, 16:24 #1
Si vabbé...
Secondo TIM sono coperto...
Peccato che la mia centrale sia a 4115m e che sia segnato in maniera errata nel loro DB.
Continuano a chiamarmi da anni per offrirmi ADSL e/o FTTC che non c'è.
Conosco molte altre persone che hanno problemi di censimento nei DB TIM (nel loro caso era l'opposto, connessi a ONU abilitate ad FttC, ma risultavano non coperti perché censiti come connessi ad altri armadi).

La mia non sarà una statistica, ma se tanto mi da tanto l'affidabilità di questi dati è scarsa.
gd350turbo08 Novembre 2018, 16:27 #2
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Solo nel corso del primo semestre 2018 gli utenti della rete TIM hanno generato su rete fissa un volume di traffico dati di oltre 4,8 terabyte, pari alla visione di circa 300 milioni di film in altissima definizione (4K).

Secondo me avete sbagliato unità di misura...
Così a spanne un film 4k, siamo sui 0,050 tera, 0,050x 300.000.000 =15.000.000 tera
il_CBR08 Novembre 2018, 19:16 #3
...a pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca!
giovanni6908 Novembre 2018, 19:21 #4
Originariamente inviato da: nickmot
Si vabbé...
Secondo TIM sono coperto...
Peccato che la mia centrale sia a 4115m e che sia segnato in maniera errata nel loro DB.
Continuano a chiamarmi da anni per offrirmi ADSL e/o FTTC che non c'è.
Conosco molte altre persone che hanno problemi di censimento nei DB TIM (nel loro caso era l'opposto, connessi a ONU abilitate ad FttC, ma risultavano non coperti perché censiti come connessi ad altri armadi).

La mia non sarà una statistica, ma se tanto mi da tanto l'affidabilità di questi dati è scarsa.


Prova a scrivere al fax 800.000.187 alla c/a del Gruppo Delivery c/o Servizio Tecnico oppure [email]anagrafica.olo@telecomitalia.it[/email] chiedendo una bonifica del database se il problema è davvero un problema di quel tipo.
Chiaramente se sei fisicamente connesso (che è quello che conta) a 4 km c'è poco da fare...
natostanco09 Novembre 2018, 11:32 #5
bella top 4 ... ?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^