Outlook.com e supporto IMAP: ancora qualche bug da risolvere

Outlook.com e supporto IMAP: ancora qualche bug da risolvere

Nei giorni scorsi sono emersi alcuni bug relativi al supporto IMAP in Outlook.com. Microsoft promette a breve la risoluzione di questi problemi

di pubblicata il , alle 09:31 nel canale Web
Microsoft
 

La scorsa settimana Microsoft ha annunciato per Outlook.com il supporto al protocollo IMAP. Questa novità era stata introdotta per soddisfare le esigenze di alcuni utenti che non potevano accedere al servizio utilizzando Exchange ActiveSync (EAS), funzionalità supportata ormai nella maggior parte dei mail client e dei dispositivi mobile.

In particolare, il supporto IMAP permette agli utenti di feature phone - dispositivi che spesso non permettono l'accesso a EAS - e di Mac Mail di configurare il proprio account Outlook.com. Come già fatto in precedenza riportiamo qui di seguito i parametri corretti per la configurazione del proprio account rimandando a questa pagina per ulteriori dettagli.

  • Incoming IMAP
    • Server: imap-mail.outlook.com
    • Server port: 993
    • Encryption: SSL
  • Outgoing SMTP
    • Server: smtp-mail.outlook.com
    • Server port: 587
    • Encryption:  TLS

Trai i commenti al post ufficiale di Microsoft nel quale viene presentata la novità sono però comparse alcune informazioni poco confortanti per gli sviluppatori di Redmond: da parte di alcuni utenti vengono segnalati problemi nella sincronizzazione e più in generale nella gestione del proprio account utilizzando IMAP e Mac Mail.

Ben Poon, Outlook.com Program Manager, conferma i problemi segnalati affermando che esistono ancora pochi bug da sistemare. La risoluzione del problema viene però garantita entro breve termine; lo stesso Ben è intervenuto a più riprese nei commenti al proprio post al fine di raccogliere i problemi incontrati dagli utenti e fornendo indicazioni più precise.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Sputafuoco Bill16 Settembre 2013, 10:24 #1
Usando il POP su programmi di posta come thunderbird etc..., i server microsoft permettono di scaricare la posta solo ogni 15 minuti.
Spero che con IMAP questo problema verrà risolto (ieri non mi funzionava ancora niente).
Mr_Paulus16 Settembre 2013, 11:04 #2
non ho parole
calabar16 Settembre 2013, 11:31 #3
Certo che facendo l'annuncio dopo aver avuto un protocollo adeguatamente funzionante avrebbero fatto una figura migliore...
Xile16 Settembre 2013, 12:59 #4
Difatti io che importo tutto su gmail ho problemi -.-
ziozetti16 Settembre 2013, 14:07 #5
Originariamente inviato da: Xile
Difatti io che importo tutto su gmail ho problemi -.-

Su Gmail se non erro importi via POP però.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^