Ocasio-Cortez, Zuckerberg sta proteggendo i suprematisti bianchi su Facebook

Ocasio-Cortez, Zuckerberg sta proteggendo i suprematisti bianchi su Facebook

Alexandria Ocasio-Cortez ha preso di mira Mark Zuckerberg dopo che il fondatore e CEO di Facebook ha criticato la decisione di Twitter di fare fact-checking su due tweet del presidente Trump

di pubblicata il , alle 15:01 nel canale Web
FacebookTwitter
 

Il successo di Facebook "dipende dalla disinformazione e dalla presenza di suprematisti bianchi", sono le parole molto forti utilizzate da Alexandria Ocasio-Cortez in un'invettiva contro Mark Zuckerberg su Twitter. "Non li sta semplicemente ignorando, li sta proteggendo". Il caso è esploso dopo la decisione di Twitter di fare fact-checking su alcuni tweet del presidente Trump.

La parlamentare del Partito Democratico (la più giovane nella storia del Congresso Usa) ha anche twittato un video dell'audizione alla commissione servizi finanziari della Camera americana quando ha attaccato Zuckerberg sul caso Cambridge Analytica, lo scandalo dei dati degli utenti Facebook rubati e usati anche a fini elettorali, con esplicito riferimento alle elezioni presidenziali 2016.

Alexandria Ocasio-Cortez

"I legami di Facebook con le organizzazioni collegate alla supremazia bianca e la simpatia per le campagne di disinformazione non è cosa da poco", ha twittato Ocasio-Cortez. "È un processo decisionale di alto livello e sembra provenire dall'alto".

Si riferisce alle recenti dichiarazioni dello stesso Zuckerberg, secondo cui nessuna azienda dovrebbe agire come arbitro della verità, e che le piattaforme social non dovrebbero essere nella posizione di farlo. Facebook non seguirà quindi Twitter su questa strada ha detto il CEO di Facebook in un'intervista a Fox News.

Twitter ha etichettato alcuni tweet del presidente Trump come inesatti o falsi, come abbiamo visto qui. Secondo la piattaforma social rivale di Facebook, i tweet di Trump condividevano false informazioni sul voto per corrispondenza, che per il Presidente favorirebbe i Democratici.

Le osservazioni di Ocasio-Cortez sono arrivate in risposta a un tweet di Tommy Vietor, ex portavoce del presidente Barack Obama, che ora conduce i podcast Pod Save America e Pod Save the World. Vietor ha twittato le osservazioni di Zuckererg, affermando che Facebook è consapevole che i suoi algoritmi portano alla radicalizzazione nel dibattito politico. Si riferisce a sua volta a un articolo pubblicato in settimana sul Wall Street Journal che evidenzia come in un rapporto interno di Facebook si faccia esplicito riferimento alla capacità degli algoritmi di Facebook di alimentare le divisioni. Secondo il Wsj, i dirigenti di Facebook sono a conoscenza dell'effetto di questi algoritmi: "I nostri algoritmi sfruttano l'attrazione del cervello umano per la divisione" si legge in una delle slide presenti nel rapporto.

Nel frattempo, Twitter ha censurato un altro tweet del presidente, in questo caso relativo ai disordini che si stanno verificando negli Usa dopo l'uccisione di un afroamericano da parte della polizia e l'arresto di un giornalista ispanico della CNN che stava semplicemente svolgendo il proprio lavoro. "Se ci sono difficoltà, assumeremo il controllo, ma quando parte il saccheggio, si inizia a sparare" è la parte del tweet non gradita da Twitter. Nelle ore successive alla pubblicazione del tweet si è poi verificata l'uccisione di un 19enne tra i manifestanti a Detroit.

Trump ha già annunciato che prevede di firmare un ordine esecutivo destinato alle piattaforme di social media. Si tratta di una reinterpretazione di una legge del 1996, che contribuisce a proteggere i siti Web e le società tecnologiche dalle azioni legali.

Gli screzi tra gli esponenti del Partito Repubblicano e del Partito Democratico evidenziano quanto siano diventati determinanti gli algoritmi dei social media, così come di Google, nella formazione del pensiero. Sembra sempre più chiaro che le elezioni presidenziali del prossimo novembre saranno vinte dal partito che meglio controllerà questo fenomeno, come già accaduto nel 2016.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

77 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nui_Mg30 Maggio 2020, 15:27 #1
E come disse Peppone appena svegliatosi in Parlamento, "Fasciiisti!!!"
aleardo30 Maggio 2020, 16:04 #2
Mi sembra più che altro una querelle tra democratici e repubblicani USA in vista delle prossime elezioni presidenziali, come se non bastassero le liti da pollaio tra i nostri politici.
pabloski30 Maggio 2020, 16:59 #3
Sputafuoco Bill30 Maggio 2020, 17:45 #4
"Sembra sempre più chiaro che le elezioni presidenziali del prossimo novembre saranno vinte dal partito che meglio controllerà questo fenomeno, come già accaduto nel 2016."
Questa è ovviamente una stupidaggine colossale.
...

Purtroppo ogni tanto esce fuori questa fanatica AOC, Cortez che le spara grosse e si mette sempre in ridicolo da sola. Ha collezionato una serie di perle, come quella secondo cui il "coronavirus è razzista".
Basta ignorarla.
...
"Nelle ore successive alla pubblicazione del tweet si è poi verificata l'uccisione di un 19enne tra i manifestanti a Detroit."
Infatti Trump ci aveva visto giusto, è sempre così quando ci sono violenze alla fine qualcuno spara.
...
Twitter sempre più ingiustificabile, ha scelto di schierarsi politicamente in maniera esplicita.
L'Ayatollah Khamenei in questi giorni ha twittato sulla distruzione dello stato di Israele e sulla "soluzione finale"; il portavoce del partito comunista cinese invece ha accusato i soldati USA di aver portato il coronavirus a Wuhan: Twitter non è intervenuta, evidentemente l'azienda condivide il pensiero di jihadisti e di criminali comunisti cinesi.
nickname8830 Maggio 2020, 17:52 #5
Originariamente inviato da: Sputafuoco Bill
"Sembra sempre più chiaro che le elezioni presidenziali del prossimo novembre saranno vinte dal partito che meglio controllerà questo fenomeno, come già accaduto nel 2016."
Questa è ovviamente una stupidaggine colossale.
...

Purtroppo ogni tanto esce fuori questa fanatica AOC, Cortez che le spara grosse e si mette sempre in ridicolo da sola. Ha collezionato una serie di perle, come quella secondo cui il "coronavirus è razzista".
Basta ignorarla.
...
"Nelle ore successive alla pubblicazione del tweet si è poi verificata l'uccisione di un 19enne tra i manifestanti a Detroit."
Infatti Trump ci aveva visto giusto, è sempre così quando ci sono violenze alla fine qualcuno spara.
...
Twitter sempre più ingiustificabile, ha scelto di schierarsi politicamente in maniera esplicita.
L'Ayatollah Khamenei in questi giorni ha twittato sulla distruzione dello stato di Israele e sulla "soluzione finale"; il portavoce del partito comunista cinese invece ha accusato i soldati USA di aver portato il coronavirus a Wuhan: Twitter non è intervenuta, evidentemente l'azienda condivide il pensiero di jihadisti e di criminali comunisti cinesi.
Si vede che ha una vita sessuale poco soddisfacente.
Tasslehoff30 Maggio 2020, 19:10 #6
Originariamente inviato da: pabloski
Ah beh due fonti da premio Pulitzer, un tabloid alt-right e un un blog famoso per diffondere teorie complottiste di destra, non potevi scegliere di meglio...
pabloski30 Maggio 2020, 20:16 #7
Originariamente inviato da: Tasslehoff
Ah beh due fonti da premio Pulitzer, un tabloid alt-right e un un blog famoso per diffondere teorie complottiste di destra, non potevi scegliere di meglio...


Perchè WaPo e MSM sono affidabili?

Ma poi leggilo l'articolo di zerohedge, specialmente le fonti. Magari i giornaloni globalisti fossero così precisi nell'elencare le fonti.

E poi è riportato da svariate altre testate e non è mai stato oggetto di negazione da parte degli interessati.

Ma ripeto, leggili gli articoli, invece di fermati all'url.
amd-novello30 Maggio 2020, 21:40 #8
che zucca vuota

occasional cortex è il nickname

Originariamente inviato da: Sputafuoco Bill
Twitter sempre più ingiustificabile, ha scelto di schierarsi politicamente in maniera esplicita.
L'Ayatollah Khamenei in questi giorni ha twittato sulla distruzione dello stato di Israele e sulla "soluzione finale"; il portavoce del partito comunista cinese invece ha accusato i soldati USA di aver portato il coronavirus a Wuhan: Twitter non è intervenuta, evidentemente l'azienda condivide il pensiero di jihadisti e di criminali comunisti cinesi.


davvero. non pensavo di essere d'accordo con zuccheroberg.
se ti cimenti a fare l'arbitro della verità e fai finta di essere Gesù che la portava non puoi che finir male.
Tasslehoff30 Maggio 2020, 21:40 #9
Originariamente inviato da: pabloski
Perchè WaPo e MSM sono affidabili?

Ma poi leggilo l'articolo di zerohedge, specialmente le fonti. Magari i giornaloni globalisti fossero così precisi nell'elencare le fonti.

E poi è riportato da svariate altre testate e non è mai stato oggetto di negazione da parte degli interessati.

Ma ripeto, leggili gli articoli, invece di fermati all'url.
Si si affidabile l'articolo, come la storia del parcheggio vuoto dietro la recinzione, giusto ad avallare il fatto che fosse una messa in scena...
Peccato che dietro la recinzione ci fossero degli agenti di polizia, cosa controllavano? Le macchine parcheggiate?
La realtà è che il cosidetto scoop di quel blog (casualmente lanciato anche da un altro sito con forti legami russi) altro non è che una bufala, visto che quella recinzione delimita l'ingresso alla stazione di frontiera di Tornillo, dove c'è un campo profughi con migliaia di persone tra cui molti minori (cosa per altro confermata dalle autorità americane che circa sei mesi dopo hanno dovuto organizzarne lo smantellamento).

Riguardo al resto direi che si commenta da se, l'abbigliamento, il trucco, l'orologio nuovo!
E' proprio una radical chip questa AOC, se fosse stata davvero coerente si sarebbe dovuta vestire di stracci, lasciar uscire i peli sotto le ascelle fuori dalle maniche della camicia e cibarsi di muschi e licheni...
O forse no, era arrivata li perchè si sa che i comunisti mangiano i bambini, e li c'erano tante prede succulente...

Originariamente inviato da: amd-novello
che zucca vuota

occasional cortex è il nickname
1.800.000 casi accertati di covid, più di 100.000 morti.
Da una parte il "commander in chief" che prima nega, poi ritratta, poi viene sbugiardato direttamente dal principale esperto in materia da lui stesso nominato.
Dall'altra AOC che chiede di stanziare aiuti agli indigenti lasciami crepare come cani nei quartieri popolari di NY, o che almeno lo stato si faccia carico della sepoltura dei morti.

Eh già, queste si che sono proposte tipiche di una zucca vuota
amd-novello30 Maggio 2020, 21:55 #10
Originariamente inviato da: Tasslehoff

1.800.000 casi accertati di covid, più di 100.000 morti.
Da una parte il "commander in chief" che prima nega, poi ritratta, poi viene sbugiardato direttamente dal principale esperto in materia da lui stesso nominato.
Dall'altra AOC che chiede di stanziare aiuti agli indigenti lasciami crepare come cani nei quartieri popolari di NY, o che almeno lo stato si faccia carico della sepoltura dei morti.

Eh già, queste si che sono proposte tipiche di una zucca vuota


fai pure cherry picking

patetico

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^