L'ultima versione di Google Earth ha l'interruttore della luce

L'ultima versione di Google Earth ha l'interruttore della luce

Google ha rilasciato una nuova versione beta di Google Earth che introduce alcune novità, come un migliorato sistema di navigazione e la possibilità di attivare l'effetto della luce solare

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 08:33 nel canale Web
Google
 

E' stata da poco rilasciata una nuova versione di Google Earth, il mappamondo virtuale della compagnia di Mountain View. La nuova release 4.3 beta introduce molte migliorie riguardo alla rappresentazione 3D del mondo e all'interfaccia. Ecco nel dettaglio le principali novità:

  • Nuovi sistemi di navigazione: gli sviluppatori hanno introdotto un nuovo modo di navigare che va ad aggiungersi al tradizionale approccio pan&zoom, permettendo modalità di visualizzazione in prima persona o a livello del terreno tipicamente impiegate nei videogiochi;
  • Migliorato il rendering 3D degli edifici: nella versione 4.3 di Google Earth sono presenti dozzine di riproduzioni di città ed edifici, per questo Google ha migliorato le prestazioni e la qualità del sistema di rendering;
  • Luce solare: senza dubbio la caratteristica più affascinante: Google ha introdotto la possibilità di attivare o disattivare tramite un pulsante l'effetto dell'illuminazione solare sul modello virtuale della terra. Tale effetto varia in base all'orario attuale, proprio come accade realmente;
  • Nuove lingue: è stato aggiunto il supporto a 12 nuove lingue: danese, inglese (UK), spagnolo (latino americano), finlandese, ebraico, indonesiano, norvegese, portoghese (PT), rumeno, svedese, thai, e turco. Il numero totale delle lingue in cui è disponibile Google Earth sale cosi a 26.

Google Earth 4.3 beta è disponibile per il download al seguente indirizzo, mentre ulteriori informazioni in merito al software possono essere trovate qui.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

50 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MaxArt18 Aprile 2008, 08:48 #1
Chi l'avrebbe mai detto che uno strumento accusato di essere stato tra le cause dell'attentato dell'11 settembre sarebbe stato ancora attivo nel 2008 e più bello che mai?

P.S.: con "causa" intendo che ha fornito supporto logistico, ovviamente.
Satiel18 Aprile 2008, 08:56 #2
Serve anche alle persone per bene...per tutto il resto c'è l'intelligence...
Fx18 Aprile 2008, 09:02 #3
Originariamente inviato da: MaxArt
Chi l'avrebbe mai detto che uno strumento accusato di essere stato tra le cause dell'attentato dell'11 settembre sarebbe stato ancora attivo nel 2008 e più bello che mai?

P.S.: con "causa" intendo che ha fornito supporto logistico, ovviamente.


e adesso ti prenderai la tua giusta razione di insulti da parte di tutti per le incredibili cappellate che metti in giro

non è possibile fare disinformazione in questo modo, ci sono tanti siti antibufala, c'è wikipedia, c'è google, ci si mette 30 secondi, mi sembra doveroso nel rispetto degli altri controllare

per la cronaca, Google Earth è nato nel 2005, la società che ne ha realizzato le tecnologie è stata acquisita da Google nel 2004 e fondata nel 2001, l'anno dell'attentato alle torri. pertanto, o gli attentatori avevano anche una macchina del tempo, oppure è il caso da parte tua di prostrarti e chiedere scusa baciandoci i piedi =)
.Kougaiji.18 Aprile 2008, 09:03 #4
Originariamente inviato da: Fx
e adesso ti prenderai la tua giusta razione di insulti da parte di tutti per le incredibili cappellate che metti in giro

non è possibile fare disinformazione in questo modo, ci sono tanti siti antibufala, c'è wikipedia, c'è google, ci si mette 30 secondi, mi sembra doveroso nel rispetto degli altri controllare

per la cronaca, Google Earth è nato nel 2005, la società che ne ha realizzato le tecnologie è stata acquisita da Google nel 2004 e fondata nel 2001, l'anno dell'attentato alle torri. pertanto, o gli attentatori avevano anche una macchina del tempo, oppure è il caso da parte tua di prostrarti e chiedere scusa baciandoci i piedi =)


Antibufala e wikipedia insieme non vanno molto d'accordo XD
franfred18 Aprile 2008, 09:04 #5
Originariamente inviato da: MaxArt
Chi l'avrebbe mai detto che uno strumento accusato di essere stato tra le cause dell'attentato dell'11 settembre sarebbe stato ancora attivo nel 2008 e più bello che mai?

P.S.: con "causa" intendo che ha fornito supporto logistico, ovviamente.


l'11 settembre? ma se è stato introdotto nel 2005
FabioCC18 Aprile 2008, 09:13 #6
Forse lui è un agente della c.i.a. e conosce fatti che noi ignoriamo. O no, vuoi vedere che google earth l'hanno inventato in realtà i terroristi???
kralin18 Aprile 2008, 09:24 #7
prostrarti e chiedere scusa baciandoci i piedi =)


ESAGERATO! ha solo sbagliato date...
raekwon18 Aprile 2008, 09:27 #8
poco serviva ai terroristi per l'11 settembpre visto che le torri gemelle sono venute giù a suon di cariche esplosive!!!con questo abbandoniamo questo discorso va
Fx18 Aprile 2008, 09:37 #9
Originariamente inviato da: raekwon
poco serviva ai terroristi per l'11 settembpre visto che le torri gemelle sono venute giù a suon di cariche esplosive!!!con questo abbandoniamo questo discorso va


fantastico, non sapevo che ci fosse questa densità di complottisti in questo forum

che tristezza
the.smoothie18 Aprile 2008, 09:39 #10
Prima di sparare ca**ate (e saltare fuori con false dichiarazioni che ledono l'immagine altrui) è meglio documentarsi e avere bene chiare le idee in testa!

Ciauz!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^